Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - alex

1531
Filmati e foto / La Sposa perfetta
« il: 08 Agosto 2012, 07:50:20 »

1532
Drive in / Fotobarze
« il: 07 Agosto 2012, 11:13:19 »

1533
Vendo / Oggetto venduto
« il: 05 Agosto 2012, 10:17:27 »
Vorrei ricordare a chi ha postato un annuncio di vendita che è cortesia e buona regola provvedere alla rimozione dello stesso nel caso in cui la vendita sia stata effettuata. In alternativa, è cosa gradita nonchè doverosa modificare il titolo della discussione inserendo avanti all'oggetto la parola [VENDUTO]

Scusate se rompo le balle con questo caldo... ma qualcuno deve pur farlo.  sm417

1534
Drive in / Le esternazioni di Maria Spies
« il: 05 Agosto 2012, 10:06:52 »
Ecco quanto ha scritto su facebook: "Here is my personal opinion. We have fast motorcycle racers. We have good motorcycle racers. We have racers that crash alot but still bring in great results. We have talented riders. (those that ride with a plan and ride fast) we have racers that can build a bike and ride the bike ..to a point. We have racers that can get on the same bike and one can ride it better than the other. We have two in my lifetime of the past 20 years that built their bikes and got championships and in my mind I clearly feel they had fast bikes but were NOT the best or most talented rider. It was simply timing. There was no competition only because they were on the fastest bike not actually the better rider. One is retired and one should be retired. Have a nice day".

La traduzione suona presso a poco così: "Ecco la mia opinione personale. Abbiamo piloti di moto veloci. Abbiamo piloti di moto buone. Abbiamo piloti che fanno tanti piccoli incidenti ma portano risultati. Abbiamo piloti di talento. (quelli che guidano con la testa e vanno veloce) abbiamo piloti in grado di mettere a posto una moto e guidarla. Abbiamo piloti che possono guidare la medesima moto ma uno può farlo  meglio dell'altro. Ce ne sono stati due due nella mia vita degli ultimi 20 anni che hanno messo a punto le proprie moto e vinto campionati e nella mia mente sento chiaramente che avevano moto veloci ma non sono stati il pilota migliore o quello più talentato. Era semplicemente il loro tempo. Non c'era competizione solo perché in realtà erano sulla moto più veloce, non perché fossero i piloti migliori a guidarla. Uno è andato in pensione e l'altro dovrebbe andarci. Buona giornata".

Elbows Ben se n'è stato zitto perfino quando gli si è schiantato un forcellone a laguna seca, anche se avrebbe avuto ben motivo di parlare, ed anche ad alta voce. Ma evidentemente non ha preso dalla mammina  :tim:
Ma a chi si riferirà ma' Spies?  sm17
Gossip di basso livello, ma ormai questo è la Mo(R)toGP, e veramente poco altro. Quindi stiamo al gioco, almeno fino a che non ce ne stufiamo  :sig: ciapet

1535
Drive in / Red Bull ti mette le ali?
« il: 05 Agosto 2012, 09:06:13 »
La birra fa ancora meglio: ti mette il 4x4  :93:


1536
Filosofia motoalpinistica / Gettare la spugna
« il: 05 Agosto 2012, 08:51:23 »
Come forse avete visto nella sezione "Vendo", mio cugino vende l'Aprilia con tutta la attrezzatura. Aveva ripreso dopo un fermo di molti anni e, come me, aveva pensato di poter godere di qualche ora di libertà semplicemente prendendo la moto e via. Anche se avevo avuto modo di spiegargli che adesso era dura, che le colline erano cementate, sbarrate o tabellate, pensava che comunque avrebbe potuto divertirsi su qualche sterro o su qualche vecchia mula. ma gli sterri sono soggetti a vigilanza strettissima e caparbia, e le mule se l'è mangiate il bosco.
Rimango da solo, isolato per cooordinate geografiche e per tipologia di mezzo. E penso che forse avrebbe più senso fare lo stesso. Ieri ho passato un'altra giornata con la Bastarda, in solitudine cercando percorsi...percorribili. Per ritornare prostrato dalla calura e dalla ennesima realizzazione che tutto il fattibile sono sempre e solo strade percorribili anche in auto, oppure viottoli che portano a un podere, un rustico, perfino a una cava di pietre. Strade cieche in una terra cieca, che ha consacrato sè stessa e la propria dignità al Dio Prosecco, alla semplicità del divieto anzichè della razionalizzazione, alla politica del "mio e me lo tengo stretto", monumento alla fame atavica che queste popolazioni stanno cercando di rimuovere con feticci materiali, permeando di ignoranza a 360 gradi tutto quello che non è possedibile in modo concreto. Aiutate in questo da amministrazioni che di tali novelli "Don Gesualdi" hanno un disperato bisogno per essere meno caracollanti nella bufera di correnti, movimenti fancazzisti e altri disperati che cercano di avanzare diritti differenti sulle stesse proprietà gelosamente custodite.
Realtà in cui ci si muove tra rumori di motosega, trattori che portano giù enormi pietre-tronchi-tegole affermando palesemente il concetto che vantando un diritto di possesso si può far qualsiasi cosa, e gli altri non devono metterci il naso. Un formicaio operoso dove, per assurdo, l'unico a mostrare la propria legalità è il fesso che lentamente si sposta sulla sua moto in mezzo a un mare di irregolarità conniventi. L'unico che non compie illeciti, e l'unico braccato, smazzolato ed esposto al pubbblico ludibrio.
Un attimo di stizza mi pervade ogni volta che vedo un inizio di percorso delle "moto ecologiche", una traccia netta che si inerpica perpendicolare dal bordo della sterrata, per proseguire perdendosi nel vietatissimo bosco. Ogni tanto si incrocia qualcuno di questi Robin Hood, cavalcano buffi pony improbabili nella foggia e nella funzionalità, limitata ad uso talmente specifico da ricordare più una cyclette che una motocicletta. Ti incrociano a gomiti larghi, ondeggiando qui e là, poi di colpo alzano la testa, identificano un punto di attacco e violà, colpo di gas e si inerpicano sul tterrapieno per scomparire tra le felci. Di loro rimane per un attimo solo l'odore di olio bruciato, poi solo le sgasatine tra i faggi e i rovi. Io rimango sulla striscia bianca a rimuginare.
Continuo a considerare le mie uscite un rapporto molto stretto con la moto, anche se da qualche anno ho imparato che la scarsa forma fisica offre il tempo di guardare una vallata o la luce che gioca con le foglie degli alberi. Ma è la moto il motivo per cui esco. Da qualche parte ho letto che così fa chi praqtica o proviene dal cross. Un rapporto meno mediato, più intimo col mezzo. Forse è così. Ma è così che a me piace. Sia pure su tornanti bitumosi, o su una striscia che si snocciola pigramente seguendo un fondovalle, per me conta l'andare scandito dal ritmo dei pistoni, dei giri di ruota, gli spostamenti del corpo e i sibili dinamici nella visiera semiaperta del casco. E non ci vedo nulla di mostruiìoso, esecrabile, sconveniente, criminale, offensivo, lesivo. Monto pneumatici artigliati, sono equipaggiato con un terminale in alluminio e titanio, la mia sella è alta quasi un metro da terra. Questo fa di me una me**a umana. Questo mi fa pensare, oggi, di arrendermi e chiudere con l'unica passione che mi resta.

1537


Il ricavato sarà devoluto ai terremotati dell'Emilia.

1538
Drive in / Auto cinese, bicicletta tedesca.
« il: 03 Agosto 2012, 17:58:45 »


Domande?  :93:

1540
Filmati e foto / L'hai voluta la bicicletta?
« il: 30 Luglio 2012, 17:41:06 »
 sm419


1541
Filmati e foto / Enduro Fail
« il: 26 Luglio 2012, 20:22:37 »
Starring:

. la curvetta bastarda a fine discesa
. la fangaia assassina
. la canala infame tra gli alberi

http://www.youtube.com/watch?v=u-eSuB_gZWw&list=PL394914254E72BC93&index=4&feature=plpp_video

Il resto è vita  :arar:

1542
Filmati e foto / La Zuka di Carmichael
« il: 25 Luglio 2012, 15:17:13 »
 :paura: sm29



Se fossi tanto pazzo da comprare una moto adesso, prenderei una Suzuki, sono bellissime e guidabilissime. E pace per la passione europea...  :73:

1543
Filmati e foto / Avviamento d'emergenza
« il: 24 Luglio 2012, 16:44:34 »
Elementare... dopo che qualcun altro ti ha fatto vedere come si fa  :57:

http://www.youtube.com/watch?v=FUxjZhC0sxg&feature=related

1544
Notizie e curiosità / Che incredibile finale di Luglio!
« il: 24 Luglio 2012, 14:37:41 »
28-29 Luglio 2012
  

LETTONIA: 3^ prova Campionato Europeo di Enduro in Lettonia ad Ogre

PIEMONTE:  5^ prova Campionato Regionale Enduro in Piemonte a Fabrica Curone (AL)

FRIULI VENEZIA GIULIA: 4^ prova Campionato Triveneto Enduro e Regionale Friuli Venezia Giulia ad Udine (UD)

LOMBARDIA: 3^ prova Campionato Regionale Under e Senior a Varzi (PV)

EMILIA ROMAGNA: 4^ prova Campionato Enduro Sprint e Mini Enduro a Corneto (RE)

TOSCANA: Black Hole Hard Enduro Sprint ad Abetone (PT)

1545
Manifestazione a Roadbook, nessun motoclub, nessun costo di iscrizione (solo il costo delle fotocopie)
GITA FUORISTRADA RISERVATA A ENDURO BICILINDRICHE!!
Partenza sabato 8 settembre dopo la cena in agriturismo nei pressi di Pordenone. Il percorso, da seguire a RB, è di circa 110 Km, prevalemntemente sterrati pianeggiante lungo il greto del Tagliamento. Non è escluso qualche guado comunue aggirabile senza difficoltà.
Le scope assisterano eventuali dispersi  sm444

La cena sarà così composta:
Grigliata mista, frico con patate (piatto tipico friulano), verdura mista e patatine fritte, acqua e vino, caffè e grappa al seguito, il tutto a 22€.
Al mattino ch vorrà potrà fare colazione al ristorante della cena, perchè l'ambiente sarà aperto ai partecipanti.
Chi vorrà, inoltre, potrà fermarsi a fare un bagno ristoratore nelle acque del Tagliamento che si trova a 20 mt. dal ristorante.

partenza per la notturna dal parcheggio del ristorante "Al Vecjo Traghet" di Ragogna, dove sarà situato anche l'arrivo.
http://www.alvecjotraghet.it/vecjo_traghet.html

Dov'è: https://maps.google.it/maps?oe=utf-8&client=firefox-a&ie=UTF-8&q=al+vecjo+traghet&fb=1&gl=it&hq=al+vecjo+traghet&cid=0,0,17839535956575161648&ei=2TYMUMnOJJSBhQf3282ICg&ved=0CKgBEPwSMAA