Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - alex

1
Stradali / Ma dove vai tutta NUDA?
« il: 09 Aprile 2021, 17:19:30 »
Ultimamente mi sto interessando a una categoria un po'.. non so se definirla trasversale o collaterale, sicuramente fallimentare (per i numeri di vendita) delle stradali di cilindrata mediogrossa. tra i 700 ed i 900 cc insomma.
Ed è quella delle moto tirate all'essenziale, nn solo naked, né tirate all'estremo come le SM.
Insomma le moto da una giornata di sparo o in scioltezza, termine più aderente a come vado in moto, che non hanno una sovrastruttura manco a pagarla, se non, al massimo, una fiancatina paragonabile alle enduro.
Sono poche, iniziando dalla Husqvarna 701 che però è costosa di per sè essendo un marchio KTM per giunta uscita abbastanza di recente. E poi ha un cilindro solo.
Yamaha ha presentato l'anno scorso la XSR, una 700 che costa anche poco offrendo decisamente poco, ma brutta come tutte le Yamaha senza una carena.
Anzi, questa di più.
Il Monster non è più "il" Monster, la MT-07 è una moto (brutta come solo Yamaha) a tutti hli effetti, non rientra nel concetto che ho in mente.
Che sarebbe più una Motard stradaizzata.
La Shiver dispone di una offerta di usato abbastanza interessante, ma anche lei è un po' lontana da quello che ho in mente. Credo che un bell'esemplare ABS di tre o quattro anni potrebbe fami superare questa sensazione di allontanamento.
Non vado a considerare Benelli e Morini, e neanche la SWM perchè nonostante qualche modello interessante non va oltre il mezzo litro di cilindrata.
Sempre in casa Aprilia c'è la Dorsoduro, a me la 900 piace, telaio coi crismi e un motore che tira come un demonio. Forse sarebbe meglio la 750, per me  sm444

Alla fine rimane le DD. Una Factory costa un botto, se non troppo vecchia. Però li vale.
E per ultima lascio l'oggetto misterioso una moto che mi incuriosisce e mi piace addirittura. Anche se da vicino ne ho viste ben DUE!!!  sm412
La Husqvarna Nuda 900, un motore biemmebù, o meglio cino-bmw, che però non riscontra difetti particolari. Un telaio che vaiacapì, e componenti discrete di primo equipaggiamento.
In teoria l'usato non costa una cippa, il problema è "vai a trovarne", di usate in vendita.

Alla fne della fiera, io metterei in ballottagio queste ultime due 900, la DD e la Nuda.
Voi avete una scelta differente?

2
Moto d'epoca / Rilevanza storica
« il: 18 Marzo 2021, 18:15:27 »
Vi chiedo se, per pietà, disponiate di un link in cui siano elencati requisiti, modlità e procedura per ottenere l'iscrizione a libretto di "Motociclo di rilevanza storica".
Ed anche di "Autovettura di rilevanza storica", già che ci siete, tanto è auspicabile che si tratti dello stesso link.

Quello che finora ho reperito o è confuso, o è datato, o è "pro domo sua" o è una parte soltanto del discorso.

Se poi foste tanto bravi da saper recitare la cosa a memoria, potreste anche evitare il link  :sig:
E graSSie già da ora!

3
Nuove tecnologie / SUR-RON
« il: 17 Marzo 2021, 11:37:04 »


Poi mi dite a che serve?

https://www.sur-ron.it/

4
Filmati e foto / Che cos'è?
« il: 18 Gennaio 2021, 15:15:01 »
So solo che è una foto scattata in Australia negli anni 60


5
Drive in / Ma voi come vi trovate?
« il: 01 Gennaio 2021, 20:54:06 »
Con la nuova impostazione grafica, intendo.
Io devo prenderci un po' locchio ma non mi dispiace affatto.
Però le emoticon le vedo tutte come iconcina immagine, per cui capisco che una emoticon c'è, ma non le vedo.

6
Honda / Forse motaldo intendeva questa?
« il: 01 Dicembre 2020, 13:18:37 »
La CRF300 L  my 2021. Più leggera, più coppia e la rally è anche un po' più bassa.

https://www.motoblog.it/post/1008334/honda-crf300l-e-crf300-rally-2021-cresce-la-cilindrata-e-diminuisce-il-peso

7
Drive in / H qui, H là, sempre H è.
« il: 02 Novembre 2020, 15:00:53 »
Ho due proposte:
Una Husqvarna TE450 del 2004, plastiche originali nuove e revisionata completamente di motore e sospensioni a inizio estate e poi mai usata, a 2000 euro
Una Husaberg FE450 del 2010 da sistemare con un bel tagliandone, ma a posto esteticamente e con veramente poche ore, attorno alle 120 (non so quanto documentabili però. Chiede 3000 euro.

Della Husqvarna di quegli anni non ho mai sentito parlare di fragilità meccanica, o sbaglio? Ricambi ce n'è ancora?
La Berg sarebbe da aprire di brutto, anche lì non so quanto si trovi di ricambio e quanto possano costare. Dico solo che mi ha sempre lasciato un po' perplesso il baricentro ottenuto con la rotazione del motore, a mia impressione sensibilmente alto, ho zero esperienza con la 450 però non credo sia tanto differente rispetto alla 570, fatta salva la minore inerzia.

Voi dovendo suicidarvi quale delle due scegliereste?

8
Drive in / Ho ritrovato questo
« il: 16 Ottobre 2020, 23:15:31 »

9
Moto d'epoca / CONSULENZA - KTM 250 GS 1979
« il: 25 Settembre 2020, 14:58:47 »
Mettiamo che mi sia presa la fregola di questa topa qua





Funzionante, coi documenti e la targa originali.
Cosa costerebbe riportarla non dico a condizioni di fabbrica, ma diciamo almeno di un usato corrente di pochi anni, cioè come se adesso fossimo nell'83, 84, per capirci?
Per esempio, le trovo le grafiche?
Il serbatoio tornerà bianco, usando qualcosa (cosa?) ?
Si trovano i ricambi, a iniziare da ganasce, cuscinetti, silent block, copertoni e minutaglie varie?

Poi non so, per ignoranza mia e solo mia, se in quelle condizioni e così com'è insomma, può essere iscritta direttamente a Registro Storico.


Ultima domanda,  :tim:  conservando naturalmente l'originale, con quell'archetto del telaio è possibile montare un parafango MC, o  un Preston o altro, ma almeno guardabile?

10
Drive in / Commuting Urbano
« il: 17 Giugno 2020, 15:29:37 »
Se, come penso, l'idea di re-endurizzarmi andrà a madri allegre, il passo alternativo sarebbe ugualmente in un mare di cacca.
Perchè allora dovrei darmi a un segmento (quello nel titolo) di cui conosco nulla o ancor meno di nulla.
Le cose si complicano ulteriormente se i requisiti sono: sotto i 2 quintali, meglio ancora sotto i 180 chili. Manubrio alto, sella ad altezza decente (per esempio sul caballero sembra che stia ca**ndo, tanto per capirci). Preferibile ma non tassativo, non mono.
Uso: cabotaggio utilitario tra centri urbani di provincia, quindi statale, provinciale e paesotti. All'occorrenza un giretto di un paio di centinaia di chilometri, andatura pensionato.
Sono giorni che penso a un nome che sia uno, e niente, non ne trovo.
ASTENERSI RENDERING, TRASFORMAZIONI DA METROSESSUALI E CADAVERI DEL SECOLO SCORSO.  :arar:

11
Consigli per iniziare / Tanto per fare due chiacchiere
« il: 16 Maggio 2020, 16:14:08 »
Si, perché la cosa rimarrà nel campo delle fantasie.
Se doveste riprendere a fare un enduro medio-leggero, e con il MUST del 4 tempi, che moto scegliereste?
Io sarei in ballottaggio tra una Sherco 300 SE-R Factory e una Husqvarna  FE250.
Entrambe post 2017.
Con una certa propensione verso Sherco, che da quanto sento (e salva verifica quindi) si comporta come un 2T o quasi, senza stroncarti.
La versione Factory perchè almeno in linea teorica non costringerebbe a quegli sbatti necessari per avere sospensioni degne, freni che frenino, scarichi che scaricano e tutte quelle menate lì.

Poi: ci sono altre opzioni papabili?
No, KTM no. Se freno in discesa non voglio alzare la ruota posteriore, e la sella che zompa nei maroni quando scollino mi irrita la prostata.

12
Moto strane, catorci, ratamaglia & cancelli / Dariooooooooo
« il: 19 Gennaio 2020, 06:07:12 »
Te l'ho trovata|  :hehe:





Mi sono avvicinato con timoroso rispetto alla sezione ratamaglia e cancelli conscio che finalmente abbiamo trovato...la quadra  :arar:

13
Notizie e curiosità / Dakar!
« il: 05 Gennaio 2020, 23:41:00 »
E' il primo anno che non sono fioccate le discussioni sulla corsa più popolare tra quelle senza asfalto.
Immagino ci sia da leggere qualche conseguenza. E immagino anche quale possano essere, visto che le condivido.
Intanto, nel bene e nel male sono partiti. Più che la prima vittoria di Price/KTM, risicata per 5" su Brabec/Honda, al contrario del suo compagno di marca (e teorico favorito) Barreda che in meno di 3 ore e mezza di corsa accusa un ritardo di quasi sei minuti.
Almeno siamo tornati alla sabbia ed agli spazi veramente desertici, almeno per ora. Staremo a vedere in seguito.

14
Nuove tecnologie / MOVED: Torrot MOVAK
« il: 04 Gennaio 2020, 04:43:18 »
ça va sans dire....   :sig:


Questa discussione è stata spostata in Moto strane, catorci, ratamaglia & cancielli.

http://motoalpinismo.it/smf/index.php?topic=16132.0

15
Altre marche / MOVED: royal racing!
« il: 04 Gennaio 2020, 04:40:57 »
Questa discussione è stata spostata in Moto strane, catorci, ratamaglia & cancielli.

http://motoalpinismo.it/smf/index.php?topic=16134.0

D'autorità e senza batter ciglio. Eccheccazz....    :arar: