Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - alex

166
(spunto datomi da Dade Giorgi)

In moto su asfalto. Dal 1985 in poi, quasi tutti i motociclisti sono nati lì. Ed hanno portato su due ruote tutte le caratteristiche della X Generation. E rivaluti la bellezza di andare in moto da solo.
-C'é quello che fa i 250 sul dritto e ti perde
-Quello che fa manovra per fare i tornanti e lo perdi tu
-Quello che sente minacciato il suo ruolo di maschio alpha e devein tutti i modi essere primo ad arrivare in cima
-Quello che sigaretta fotina e caffé ogni 5km
-Quello che quando fai 2 curve forte e lo saluti, in cima al passo ti cazzia come fossi un assassino
-Quello che ti ronza intorno come un calabrone e sta sempre attaccato al culo nel punto morto dello specchietto.
- Quello che a ogni sosta toglie il casco solo per dirti quanto ha piegato
-Quello che quando parti dopo una pausa, dopo un paio di km ti rendi conto che non c'é. Anzi, che non é neanche partito. Abbottonarsi il giubbotto e il check della centralina puó richiedergli un ora
- Quello che fa l'elastico, e un momento ti impiccia e il momento dopo parte a cannone e non sai dve sia andato
- Quello che sta dietro per tutto il tempo e poi a 400 metri dalla biforcazione ti passa a bomba e sbaglia strada
-E poi quelli in perenne ritardo, queli che arrivano senza benzina, che rovistano negli armadi attaccati alla moto ogni volta che ci si ferma, quelli che ti schiavizzano coi loro GPS, quelli che "no, andiamo per di qua".
Da solo tieni il tuo ritmo, vai dove vuoi, ti fermi se e quando vuoi. Però.
Però a un certo punto ti va stretto andare a bruciare benzina e olio in modo fine a se stesso. Senza cercare niente, senza andare da nessuna parte, tornare a casa e non aver visto nulla, portato con te nulla.
Se non c'è quella fiamma che ti fionda dentro gli stivali ed il giubbotto al mattino, è meglio che stai a casa. Beato chi ce l'ha ancora.
Perché non si rende conto della condizione assurda dell'asfalto, della follia che sciamaa 30 centimetri dal tuo manubrio e dal tuo ginocchio. Perché accetta sia chi non ti vede uscendo dalla laterale sia chi ti ignora impegnando la rotonda. Perchè considera fatalità il fatto che si svolti a sinistra senza averti minimamente considerato.
Io la moto da strada non ce l'ho più. Ma il disagio è dovuto solo a due cose: l'averlo dovuto fare per forza e non per scalta, e il dover accettare che mentalmente si è passati a un altro livello di adattamento che esclude la moto in quanto oggetto ludico.
Ma quando lo capisci torni sereno comunque. Non l'avresti fatto lo stesso, ma sarebbe stato come portare delle scarpe strette, come alzarsi al mattino per fare un lavoro che non ti gratifica. Ed in fondo è meglio così piuttosto che buttare tutte le frustrazioni del mondo in una rotazione del gas.

167
Drive in / Dite voi
« il: 08 Aprile 2016, 15:26:00 »

168
Drive in / Spendere 50 euro per una pista
« il: 06 Aprile 2016, 14:17:36 »

172
Notizie e curiosità / CER e percorsi "delicati"
« il: 02 Aprile 2016, 17:35:32 »
Il CER davanti a un tema delicato. Secondo me risolto nellamaniera corretta.  :OK:

https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=1281579388522816&id=573026619378100

173
Drive in / Prime guide
« il: 02 Aprile 2016, 17:08:43 »
M'è capitata una foto della macchina con la quale mio padre mi fece fare le prime guide "abusive" in aperta campagna. Ed ho realizzato una volta di più che più che maturo sono quasi marcio  sm444



Fiat 1100 H Lusso. Due o tre anni prima e imparavo ad andare col calesse  :omo:

la scuola giuda l'ho fatta con questa meraviglia qui



uguale anche per colore a quella della foto.  sm470

La prima auto fu la Giulia 1300 TI, in questo improbabile colore definito da Alfa Romeo "acqua di fonte".



Che se trovo oggi una fonte di quel colore penso subito agli scarichi di una centrale nucleare.  :57:

Mettete anche voi l'auto con la quale avete iniziato, dai, che vi si fa una analisi anagrafica approfondita  :hee20hee20hee:

174
Notizie e curiosità / ...is not a crime
« il: 31 Marzo 2016, 23:47:33 »
Però ci si diverte a mettere i bastoni tra le ruote.

Nemmeno il tempo di leggere l'esternazione di chi ha lavorato anche di notte per ridare le gare a Giavera

Mi riesce molto difficile scrivere e comunicare questo,ma tocca a me farlo.
A causa di un documento imperfetto ci fanno spostare la gara di qualche settimana,purtroppo abbiamo lottato come dei matti contro una burocrazia assurda. La tristezza e il dispiacere che proviamo dopo tanto lavoro é indescrivibile, e pesantissimo. Abbiamo lavorato su tutti i fronti in modo inesauribile senza sosta e risparmio,abbiamo investito soldi nostri e sacrificato vita privata e per qualcuno giorni di lavoro. Questo slittamento sicuramente al 17/04 ci ferisce profondamente.
Assolutamente non c'è nessun pericolo per la pista e la sua continuità già le chiacchiere che qualche mala lingua fa girare sono false tendenziose e cattive. Il MC continuerà nelle riaperture prestabilite e come tutti i suoi programmi e obiettivi. Forse un qualcosa l'ho sbagliato anch'io nella mancanza di quella carta.....ma forse.
E nel rassicurarvi che tutto continua come programmato io personalmente sono troppo deluso e rammaricato oltre che incredibilmente stanco,così stanco da non continuare....e mi fermo.
I ragazzi del Montello meritano moltissimo davvero tanto e andranno avanti.... Perché al contrario delle cattiverie Giavera continuerà ad aprire e vivere.
Il 17/04 si riprende da dove ci hanno fermato.
Grazie a tutti per la comprensione.
Buona serata .
Maurizio Sossai


che nemmeno 5 minuti dopo leggo questa:
http://www.lanuovaprovincia.it/pages/vandali-e-ladri-devastanocampomotocross-35066.html

175
Drive in / Cosa guardi in una moto?
« il: 30 Marzo 2016, 11:45:48 »

176
Filmati e foto / Pure SOUND
« il: 29 Marzo 2016, 20:24:25 »
Uno dei concerti più belli che esistano
https://www.youtube.com/watch?v=aHOHEzOxnYU

Signori, Sua Maestà la 500 2 tempi.  :baci:

177
Drive in / Vendesi
« il: 29 Marzo 2016, 14:42:16 »

178
Drive in / Quando l'arancio è Made in India
« il: 28 Marzo 2016, 19:41:08 »
Non si fatica a vedere i risultati.



manco la Ducati anni 90  sm409

E' più efficace una foto come questa che mille video esaltanti.

179
Notizie e curiosità / Walkensvaard MX2+MXGP
« il: 28 Marzo 2016, 14:00:31 »
Se vi interessa seguire le gare Live
http://www.lemontv.org/motosport.html   :OK: