Autore Topic: Era gia' tutto previsto?  (Letto 12123 volte)

Offline Bikerider

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4853
    • Mostra profilo
Re: Era gia' tutto previsto?
« Risposta #15 il: 18 Ottobre 2015, 18:22:22 »
Nello specifico del mercato americano Husaberg non so quanto sia seconda a Husqvarna, e KTM sta investendo pesantemente col marchio principale, basta vedere Dungey campione, giusto per dirne una. In linea globale invece si, meno marchi hai in giro e più hai la possibilità di ripartire le quote dei segmenti in cui operi, decidere come implementare ciascuno di quelli, e applicare leve in modo più mirato. E Husqvarna per la storia che ha si presenta decisamente meglio rispetto a Husaberg, che infatti è stata cancellata dalla faccia della terra con consueta pietà austroungarica.

Husaberg sul mercato americano è (era) nulla. Husky ha un nome e una tradizione, oltre che una importante rete di concessionari che fecero gola ai tempi a Castiglioni.

Vero che KTM non sta mollando niente su nessun livello e mercato, ma con Husqvarna sta investendo in proporzione di più, visto che è nata dal nulla e ha già piloti e strutture di un certo livello nel cross, enduro, rally, oltre (e forse soprattutto) ad essersi rafforzata industrialmente come organizzazione e management.

Poi non è detto che a Mattighofen non decidano di essere presenti in tutti i settori con due marchi..
If everything seems under control, you're just not going fast enough.

Honda CRF 450X - Dual Purpose
KTM 790 Adventure S - All Purpose

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29624
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: Era gia' tutto previsto?
« Risposta #16 il: 18 Ottobre 2015, 22:05:32 »
No, a loro basta un sostanzioso travaso di quote di mercato, infatti.
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 30021
    • Mostra profilo
Re: Era gia' tutto previsto?
« Risposta #17 il: 18 Ottobre 2015, 22:25:59 »
Husqvarna sul mercato U.s.a. aveva una rete di concessionari molto ramificata, credo che anche quello abbia pesato sull'acquisizione, che non e' stata soltanto un regalo, ma e' stsata accompagnata da una montagna di Euro in cambio della "gatta da pelare" dopo che Bmw ha gettato la spugna nel settore dell'enduro-gara.

Ktm Super Duke 1290 R

Offline bibo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2727
  • Bello e Bannato
    • Mostra profilo
Re: Era gia' tutto previsto?
« Risposta #18 il: 19 Ottobre 2015, 10:06:06 »
Lamberto, non raccontiamo favole. Sel la Husqvarna fosse stato un concorrente serio, non sarebbe fallita.
Husqvarna ra morta e stramorta. Qualche risultato sportivo, acquisito per capacità del pilota e del team esterno, vale solo, apputo, a livello sportivo.
Al livello di azienda era un zombie. Era dimensionata come azienda industriale ma:
Prima di BMW
-non aveva moto aggiornate
-l'unico progetto moderno (il 250 piccolo) non ha mai visto la luce (ed è stato comprato da Shgerco dopo il fallimento)
-non aveva una gamma. Come posizionamento di mercato aveva moto "sparse", delle big bore vecchie, un 250 piccolo mia in produzione, clientela giovanile completamente dimenticata (il contrario di KTM), design di gamma e "family image" poco consistente (mai come Aprilia, ma li si sono impegnati tantissimo a far malissimo)


Dopo l'ingresso BMW tutto come prima salvo:

- Una 450 race che ereditava uno dei peggiori motori di sempre progettato dalla BMW in ino dei suoi soliti presuntuosi delri di onnipotenza.
- una Nuda bella ma costosa, che univa un costo da BMW e una rivndibilità da Husqvarna.

Il fatturato era quello che era, l'azienda era piena di debiti (ancora prima di BMW), e tu me la chiami concorrente serio?

Bikerider.
KTM non ha potuto fare il "KTM con leveraggio" a marchio Husaberg perchè Husaberg avevaq l'immagine di "marchio laboratorio d'innovazione". Basti pensare al bellisismo motore "rovesciato" , ai codini in materiale plastico etc. etc. Era un brand costruito e previsto come brand di nicchia e negli anni è stato portato avanti così.

Valchisun.
Sta leggenda che KTM abbia preso dei soldi da qualcuno non trova riscontro ne nelle dichiarazioni ne nei giornali. Per me è e rimane una leggenda fino a prova contraria.
E per quel che riguarda le penali con Kymco , rimane secondo me leggenda anche questa. Kymco produce "mezze moto" per BMW, non solo i fallimentari (per la seconda volta, presuntuosi) scooter ma anche tutta la gamma GS800 ha motori, a quanto mi risulta, fatti tutti da Kymco. E moto intere come la Sertao, che hanno provenienti dalla germania solo forse gli adesivi e i depliant nelle concessionarie. Non credo proprio che avrebbero avuto problemi a fare saltare la produzione del 450X che, già di suo, non poteva che essere previsto in piccoli numeri visto il mercato a cui si rivolgeva.

Ciao!

Bibo
In ordine di apparizione: TA600+K640AdV+K690E+TRide290+2*(Alp200)+Freeride250F+K790Adv

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7411
    • Mostra profilo
Re: Era gia' tutto previsto?
« Risposta #19 il: 19 Ottobre 2015, 11:51:00 »
Sei libero di pensarla come vuoi, ci mancherebbe, di sicuro una azienda non compera un marchio per vendere moto con il leveraggio.


Offline erKarota

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 775
  • Karotaro
    • Mostra profilo
Re: Era gia' tutto previsto?
« Risposta #20 il: 19 Ottobre 2015, 12:48:46 »
Citazione
Husaberg sul mercato americano è (era) nulla.

Talmente nulla che li hanno mantenuto il marchio.
Sono delle Husqvarna in tutto e per tutto. marchiate Husaberg.

Giusto che non ha seguito... :OK:

Le berg hanno molti seguaci oltreoceano, sia le 4t ante 2009 che le 70 degree :OK:
- Fermo!
- Che c'è?
- Prima di entrare....che sia chiaro!.....NON SI COMPRA NULLA!!!

....................................Quanto vuoi per il Tuareg? :333:

Offline Bikerider

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4853
    • Mostra profilo
Re: Era gia' tutto previsto?
« Risposta #21 il: 19 Ottobre 2015, 15:01:40 »
Citazione
Husaberg sul mercato americano è (era) nulla.

Talmente nulla che li hanno mantenuto il marchio.
Sono delle Husqvarna in tutto e per tutto. marchiate Husaberg.

Giusto che non ha seguito... :OK:

Le berg hanno molti seguaci oltreoceano, sia le 4t ante 2009 che le 70 degree :OK:

Li hanno anche qua e non discuto, mi risulta però che non esista più il marchio neanche in America e anche lì sia tutto confluito in Husqvarna.

Sei hai una Husby da assistere devi andare in Husqvarna.

L'affermazione magari un po' tranchant deriva dalla comparazione su quel mercato dei due marchi.

Husqvarna ha una lunga tradizione che l'altra non può avere (anche solo per età) e non ha mai avuto la spinta promozionale e sportiva che Husqvarna ha avuto e ha tuttora.


« Ultima modifica: 19 Ottobre 2015, 15:05:18 da Bikerider »
If everything seems under control, you're just not going fast enough.

Honda CRF 450X - Dual Purpose
KTM 790 Adventure S - All Purpose

Offline erKarota

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 775
  • Karotaro
    • Mostra profilo
Re: Era gia' tutto previsto?
« Risposta #22 il: 20 Ottobre 2015, 13:10:08 »
Citazione
Husaberg sul mercato americano è (era) nulla.

Talmente nulla che li hanno mantenuto il marchio.
Sono delle Husqvarna in tutto e per tutto. marchiate Husaberg.

Giusto che non ha seguito... :OK:

Le berg hanno molti seguaci oltreoceano, sia le 4t ante 2009 che le 70 degree :OK:

Li hanno anche qua e non discuto, mi risulta però che non esista più il marchio neanche in America e anche lì sia tutto confluito in Husqvarna.

Sei hai una Husby da assistere devi andare in Husqvarna.

L'affermazione magari un po' tranchant deriva dalla comparazione su quel mercato dei due marchi.

Husqvarna ha una lunga tradizione che l'altra non può avere (anche solo per età) e non ha mai avuto la spinta promozionale e sportiva che Husqvarna ha avuto e ha tuttora.

Qui la Berg nuova non si trova. In alcuni mercati si per questioni di seguaci.
ovvio, è una Kusky coi colori invertiti. uguale in tutto e per tutto.

Anche qui ora dovrei andare dal meccanico Husky più vicino. ma siccome mi sta sui maroni la porto da un meccanico piaggio / aprilia  :arar:
- Fermo!
- Che c'è?
- Prima di entrare....che sia chiaro!.....NON SI COMPRA NULLA!!!

....................................Quanto vuoi per il Tuareg? :333:

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 30021
    • Mostra profilo
Re: Era gia' tutto previsto?
« Risposta #23 il: 20 Ottobre 2015, 21:52:09 »
La vecchia Te 250 non era una brutta moto, forse un po' delicatina, ma non andava male, piccola e leggera come una due tempi:



Per quanto riguarda la Husaberg, qui da me c'era chi aveva la prima, la 510 Fe del 1989:



Mi ricordo che era impazzito a cercare i ricambi, si era rotto qualcosa del cambio, e fino a che non erano arrivati i F.lli Vertemati ad importarla, non era riuscito ad aggiustarla....

Ktm Super Duke 1290 R

Offline Daviz

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1065
  • Brianza
    • Mostra profilo
Re: Era gia' tutto previsto?
« Risposta #24 il: 28 Ottobre 2015, 21:00:38 »
No.

Torrot: 9,66 milioni di euro
IRG: 7,02 milioni di euro
Sherco: 2,66 milioni di eu



http://www.diaridegirona.cat/economia/2015/10/28/torrot-presenta-loferta-mes-elevada/750286.html
La mia moto è differente...

Offline Bikerider

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4853
    • Mostra profilo
Re: Era gia' tutto previsto?
« Risposta #25 il: 28 Ottobre 2015, 22:25:14 »
No.

Torrot: 9,66 milioni di euro
IRG: 7,02 milioni di euro
Sherco: 2,66 milioni di eu



http://www.diaridegirona.cat/economia/2015/10/28/torrot-presenta-loferta-mes-elevada/750286.html

Differenze importanti.

Che GG viva ancora mi fa piacere (e scommetto ancor di più, ai possessori).
If everything seems under control, you're just not going fast enough.

Honda CRF 450X - Dual Purpose
KTM 790 Adventure S - All Purpose