Autore Topic: TM EN450 FI  (Letto 17115 volte)

sgnaus

  • Visitatore
TM EN450 FI
« il: 17 Aprile 2013, 17:14:22 »
Questa è la classica richiesta d'informazioni che andrebbe inserita nella sezione dei "perché".
Premetto che non sto cercando una nuova moto, però m'incuriosicono molto le logiche che ci sono dietro alle "mode" o alle dicerie, al successo o al fallimento di una moto. In questo periodo mi è capitato un paio di volte di dare un occhio al sito della TM Racing e osservare la 450cc in foto, ho dato un occhio anche ad un modello 2t esposto dal mio concessionario, una moto vecchia di un paio d'anni. Se si guarda alla componentistica, non mi pare si possa dire che sono moto "finite" male, anzi! il telaio in alluminio (piaccia o non piaccia) è bello anche da vedere, la componentistica è di prim'ordine e tutta recente, a differenza di Beta c'è pure l'iniezione elettronica. Nel suo complesso la TM mi sembra una buona moto eppure, non se ne vedono, non vengono realizzate prove compartive, non si ha riscontro neppure di un misero test d'assaggio, insomma per i media e per il pubblico (riferito alla mia zona di residenza) la TM è come se non esistesse. mi dicono che il motore soffra di vari piccoli (o grossi?) problemini un po' troppo spesso ripetuti, ma o in TM costruiscono catorci oppure non interassa a nessuno una moto che sembra avere tutto per essere appetibile ma non lo è neppure qui sul forum. qualcuno si è fatto un'idea del perché accada questo?


« Ultima modifica: 17 Aprile 2013, 17:16:06 da sgnaus »

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29589
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: TM EN450 FI
« Risposta #1 il: 17 Aprile 2013, 17:57:18 »
Parlando della mia zona, la TM ha avuto una piccola diffusione per il periodo che l'ha usata Micheluz. Però si è fatta la fama di moto cara, molto scorbutica e delicata. Quanto questa fama sia meritata non lo so, però so che molto influisce il fatto di non avere un concessionario vero con adeguato centro assistenza. Per dare una idea, i due che sono citati nel sito TM più vicini a me non trattano il marchio, uno lo so per certo perchè lo frequento abbastanza. Senza assistenza, per un mezzo che sicuramente da amatore non è, e quindi destinato a chi fa gare, la voglia di comprarla passa. Anzi, in questo caso quel che si cerca è un team che supporti chi la moto se la compra.

leggermente OT: ad Arco, domenica, c'erano due TM. Una per ogni classe. Nella MX1 Simpson ha avuto problemi meccanici in entrambe le manche, e comunque è stato abbastanza in difficoltà per via della erogazione decisa sul brecciolino.
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

kappa

  • Visitatore
Re: TM EN450 FI
« Risposta #2 il: 17 Aprile 2013, 18:08:46 »
Anche nella mia zona, per quanto ad un paio di ore di auto da Pesaro, non sono mezzi molto diffusi.
Ho 2 conoscenti che hanno rispettivamente un 300 2T ed un 450 4T, entrambi lamentano una
moto eccessivamente impegnativa a causa dell'erogazione piuttosto "appuntita" ed una frequenza
di problemi meccanici superiore alla media.
Chiaramente 2 soli acquirenti non fanno testo, ma sono comunqe sempre 2 su 2  :bins:

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8562
    • Mostra profilo
Re: TM EN450 FI
« Risposta #3 il: 17 Aprile 2013, 19:07:07 »
Per quello che ne so io ( il meccanico dove portavo il KTM era in buoni rapporti con la TM ) le moto sono valide e abbastanza affidabili , sopratutto le 2 tempi . Peccano nella promozione del marchio e distribuzione , anche con i ricambi e un pò un casino , diciamo che sono rimasti una azienda artigianale. Al salone di Milano di 2 anni fa avevo notato che le moto avevano un assemblaggio un pò cosi cosi e per fare un esempio una moto aveva  sul telaio ancora i segni del nero che si producono quando si salda l' alluminio , voglio dire , porti una moto al salone e non dai  una spazzolata sul cordone di saldatura ?
Suzuki V-Strom 650
Vertigo Vertical R 3

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 29972
    • Mostra profilo
Re: TM EN450 FI
« Risposta #4 il: 17 Aprile 2013, 20:16:45 »
Anche qui da noi e' cosi', il concessionario piu' vicino e' nelle Langhe in provincia di Cuneo, ci sono almeno 80 Km. di troppo...Le Tm a due tempi hanno raggiunto un buon grado di affidabilita', anche se c'erano stati problemi di perdita della cromatura dal cilindro sui 300 di qualche anno fa', avevo provato il 144 a due tempi da enduro di Lamberto e l'avevo trovata una  moto eccezionale, anche perche' era stata messa perfettamente a punto da un guru nonche' concessionario Tm della Liguria, mi pare che si chiamasse Ruffolo come nick su Se, moto stabilissima, facile da guidare anche nel difficile, con dei bassi eccezzionali per essere soltanto un 144 cc., una grande moto!



Invece pare che i modelli a quattro tempi siano un po' "delicatini" a livello di meccanica, ovviamente se uno abitasse nelle vicinanze dello stabilimento Tm di Pesaro sarebbe in una botte di ferro, perche' in azienda sono sempre disponibilissimi a mettere a posto le moto dei clienti, sono dei veri appassionati che passano le notti in azienda quelli! :PDT_Armataz_01_37:

Ktm Super Duke 1290 R

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7396
    • Mostra profilo
Re: TM EN450 FI
« Risposta #5 il: 17 Aprile 2013, 21:31:12 »
Le TM sono moto affascinanti, belle e complete.
Anche se negli ultimi anni sono state ingentilite nella erogazione dei motori rimangono e sono moto racing.
Più si va forte e più sono stabili e danno il meglio, questa caratteristica però va in netta contraddizione se
Si vogliono utilizzare queste moto per un Enduro più amatoriale perché la rigidità del telaio e la durezza
delle sospensioni rendono la moto sgradevole da guidare a basse andature inoltre i motori come hanno
Sopra detto hanno una erogazione piuttosto appuntita.
La prima TM che ho avuto era una 250 4T, molto potente al punto ch sembrava una 400, scendendo dalla
moto e salendo su una Honda Crf (versione Enduro derivata dalla cross) mi sembrava di guidare una moto
dalla cilindrata inferiore, per contro la TM sotto era vuota, discreta ai medi e con un allungo ed una
cattiveria notevole. Il risultato era che dopo un ora di Enduro alla ligure ero pronto per la camera ad
ossigeno......troppo impegnativa!
Mentre il 144 l'avevo fatto addomesticare sia di motore che di sospensioni però rimaneva una moto
racing. L'ho venduta ad un ragazzo che l'ha tirata per il collo e so per certo che non ha mai dato problemi
nonostante i maltrattamenti.
Ho un amico che ha il 450 e so che abbastanza spesso ha dei problemi.
Quindi se oggi dovessi comperare una TM comprerei un 300 2T senza orma di dubbio, e' una gran moto, l'ho
provata e l'ho trovata fantastica.
Pero per endurare al nostro livello molto meglio comperare una KTM o una GasGas.

kappa

  • Visitatore
Re: TM EN450 FI
« Risposta #6 il: 17 Aprile 2013, 22:55:16 »
Un mio compaesano ha acquistato recentemente un 125 "usato ma tenuto bene" e mi ha detto che ha un
notevole tiro ai bassi, addirittura superiore alla Yamaha YZ 125 che aveva prima.
Personalmente sono sempre stato attratto dai 125 di qualsiasi marca e spero di avere presto la possibilità di provarlo.

sgnaus

  • Visitatore
Re: TM EN450 FI
« Risposta #7 il: 18 Aprile 2013, 10:05:39 »
nel complesso mi sembra di capire che comunque qualche problema e più, le TM ce l'hanno. certo forse più i 4t dei 2t, come è ovvio che sia, ma insomma non sono moto che eccellono per affidabilità. quindi le "voci" sulla inaffidabilità sono più che fondate.
considerando che il prezzo d'acquisto non è da saldi, va bene il fascino, ma mi pare una delle solite storie di alcuni marchi italiani, perchè diciamolo, a montare componentistica di ottimo livello sono capaci tutti, costa cara certo, ma se la fai pagare sei a posto, altro discorso è mettere insieme un complessivo di buon livello generale. quindi moto bella, anzi a mio parere bellissima, ma a meno di non voler accettare il rischio elevato, è una moto da lasciare dov'è. e come detto, mi vengono in mente le mille magagne diventate "tradizionali" di troppi modelli made in italy che per lungo tempo fino a qualche anno addietro, hanno alimentato una radicata sfiducia nel prodotto nazionale. peccato!

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7396
    • Mostra profilo
Re: TM EN450 FI
« Risposta #8 il: 18 Aprile 2013, 10:18:22 »
Attenzione però facciamo dei distinguo, la qualità della TM e della componentistica che monta è ben diversa da quella della Fantic Motor che sembrerebbe una GASGAS più bella invece ha una
qualità da cinese.
La TM monta tanti particolari fatti in casa e non stampati che danno tutto un altro livello, certo che a loro conviene fare così perchè i numeri sono bassi e far fare degli stampi non conviene
fatto stà comunque che sono pezzi di pregio.
Come dicevo sopra i 4T sono delicatini ma i 2T sono molto affidabili, ho un amico di Varese che sono anni che gira con un 300 e non ha mai avuto un problema e ti assicuro che non è un
tenero con il gas.
Quindi tanto di cappello per una piccola casa che realizza belle moto, certo però che sono per persone che hanno capacità sopra alla media degli amatori per essere condotte nel modo
corretto.

Ogni tanto riguardo le foto del mio TM 144....per avere una moto di un'altra marca a questo livello ti assicuro che devi spendere una cifra.



« Ultima modifica: 18 Aprile 2013, 15:30:59 da Lamberto »

sgnaus

  • Visitatore
Re: TM EN450 FI
« Risposta #9 il: 18 Aprile 2013, 10:42:54 »
sì è vero, ho letto che le sospensioni sono assolutamente rielaborate e personalizzate e come dicevi, che molte parti sono costruite con un livello notevole che rende la moto, come ho detto prima e confermi tu, bellissima. poi sai, capisco il fatto che siano costruite per piloti di un livello diverso dal normale utente, sì però se si rompe (parliamo di 4t) anche con il pilota esperto, non ci vedo tutta questa gran differenza e neppure trovo degli alibi.
attenzione, io non conosco nessuno che abbia una TM e non ho mai avuto l'opportunità di provarne una, il mio post iniziale era ed è, una richiesta di informazioni o di pareri che ad occhio, sono convertiti unanimemente nel dire che le 4t sono di scarsa affidabilità e questo, mi pare che confermi abbondantemente le voci che circolano nei forum o nei gruppi di enduristi. insomma se anche la componentistica e i pezzi di pregio non sono banalmente acquistati ma sono autocostruiti, la moto si presenta con dei punti deboli che spiegano la scarsa diffusione. già meno comprendo invece, perché non compaia nelle prove e nei test delle riviste di settore...
« Ultima modifica: 18 Aprile 2013, 10:47:43 da sgnaus »

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29589
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: TM EN450 FI
« Risposta #10 il: 18 Aprile 2013, 10:46:22 »
Forse la assenza nelle pagine delle riviste è dovuta al fatto che l'essere di nicchia non paga. In tutti i sensi  :arar:

In effetti, l'ultima prova reperibile è della 250 su un X_Offroad del 2011. Prima, solo la prova della 450 su Motociclismo, addirittura del 2008!!  sm414
« Ultima modifica: 18 Aprile 2013, 10:52:32 da alex »
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

sgnaus

  • Visitatore
Re: TM EN450 FI
« Risposta #11 il: 18 Aprile 2013, 10:52:40 »
Forse la assenza nelle pagine delle riviste è dovuta al fatto che l'essere di nicchia non paga. In tutti i sensi  :arar:
sì è automatico pensarlo...  :bins:

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7396
    • Mostra profilo
Re: TM EN450 FI
« Risposta #12 il: 18 Aprile 2013, 11:06:00 »
Sotto l'aspetto del marketing TM non ha mai brillato, sia per investimenti sia nel mettere una persona che se ne occupi a tempo pieno, probabilmente a loro va bene la dimensione e l'assetto aziendale che hanno ottenuto.
Le riviste dovrebbero fare informazione a prescindere se il produttore acquista o meno pagine pubblicitarie.

Offline Stefano Miata

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 690
    • Mostra profilo
Re: TM EN450 FI
« Risposta #13 il: 18 Aprile 2013, 14:39:59 »

Le riviste dovrebbero fare informazione a prescindere se il produttore acquista o meno pagine pubblicitarie.


...questa subito nel post "barzellette"...purtroppo aggiungo!!!
Montesa Cota 4RT 2010

...e finalmente il DRZ è arrivato...

kappa

  • Visitatore
Re: TM EN450 FI
« Risposta #14 il: 18 Aprile 2013, 15:10:53 »

Le riviste dovrebbero fare informazione a prescindere se il produttore acquista o meno pagine pubblicitarie.


...questa subito nel post "barzellette"...purtroppo aggiungo!!!

 :arar: