Autore Topic: Passaggio di proprietà moto  (Letto 14087 volte)

Offline Feib

  • Full Member
  • ***
  • Post: 138
    • Mostra profilo
Passaggio di proprietà moto
« il: 06 Marzo 2013, 17:39:17 »
Ciao ragazzi, dopo un po' di assenza rieccomi ancora senza trial per ora.... sm470 Il lavoro, le spese, la piccolina in arrivo per ora hanno fatto sì che la moto resti un'idea, ma io sono fiducioso e attendo il momento adatto.
Proprio in ottica di risparmio vorrei capire meglio come fare il passaggio da privato cioè senza farmi spillare 200€ in agenzia.
Chi mi aiuta?

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29864
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: Passaggio di proprietà moto
« Risposta #1 il: 06 Marzo 2013, 20:24:40 »
Fare tutto tramite ACI è un risparmio non indifferente, ma va messo in preventivo il costo di una mattinata persa

http://www.aci.it/i-servizi/guide-utili/guida-pratiche-auto/passaggio-di-proprieta/per-i-veicoli-per-i-quali-si-dispone-del-certificato-di-proprieta.html
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"
SWM RS 500 R

Offline Lord

  • Full Member
  • ***
  • Post: 129
    • Mostra profilo
Re: Passaggio di proprietà moto
« Risposta #2 il: 06 Marzo 2013, 20:27:29 »
al P.R.A. sono 90-100 euro circa compresa la marca da bollo. in agenzia almeno 300-350   :SAD: :matt: :SAD:
Fantic 305 125cc
Honda Rebel 250

Fiver

  • Visitatore
Re: Passaggio di proprietà moto
« Risposta #3 il: 06 Marzo 2013, 22:11:03 »
Avendo venduto una moto la settimana scorsa posso dirvi come ha fatto l'acquirente.

Siamo andati all'anagrafe del comune più vicino (qualsiasi comune va bene) e il funzionario ha riempito quello che una volta si chiamava "foglio complementare" sul retro con i dati del venditore e dell'acquirente descrivendo il passaggio di proprietà (costo marca da bollo di 14 Euro e spiccioli).
Il tizio se ne è andato via con la moto essendo di fatto il nuovo proprietario e poi in giornata si è recato al PRA della sua città per avere la carta di circolazione aggiornata con i suoi dati di nuovo proprietario (il costo penso vari a seconda della cilindrata ma comunque penso abbia speso sui 80-90 euro).
Con un risparmio di 100-110 euro rispetto all'ACI.

Secondo me un raro esempio di efficienza dei pubblici uffici e di burocrazia ridotta al minimo.  :OK:
« Ultima modifica: 06 Marzo 2013, 22:13:05 da Fiver »

Offline vin-lap

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3519
  • Pordenone - FVG
    • Mostra profilo
Re: Passaggio di proprietà moto
« Risposta #4 il: 06 Marzo 2013, 23:15:55 »
Avendo venduto una moto la settimana scorsa posso dirvi come ha fatto l'acquirente.

Siamo andati all'anagrafe del comune più vicino (qualsiasi comune va bene) e il funzionario ha riempito quello che una volta si chiamava "foglio complementare" sul retro con i dati del venditore e dell'acquirente descrivendo il passaggio di proprietà (costo marca da bollo di 14 Euro e spiccioli).
Il tizio se ne è andato via con la moto essendo di fatto il nuovo proprietario e poi in giornata si è recato al PRA della sua città per avere la carta di circolazione aggiornata con i suoi dati di nuovo proprietario (il costo penso vari a seconda della cilindrata ma comunque penso abbia speso sui 80-90 euro).
Con un risparmio di 100-110 euro rispetto all'ACI.

Secondo me un raro esempio di efficienza dei pubblici uffici e di burocrazia ridotta al minimo.  :OK:
è fattibile anche così, ma ti assicuro che andando direttamente all'ACI si spende circa 100€ in tutto.
moto varie.....

E 4rt

  • Visitatore
Re: Passaggio di proprietà moto
« Risposta #5 il: 07 Marzo 2013, 05:47:06 »
Avendo venduto una moto la settimana scorsa posso dirvi come ha fatto l'acquirente.

Siamo andati all'anagrafe del comune più vicino (qualsiasi comune va bene) e il funzionario ha riempito quello che una volta si chiamava "foglio complementare" sul retro con i dati del venditore e dell'acquirente descrivendo il passaggio di proprietà (costo marca da bollo di 14 Euro e spiccioli).
Il tizio se ne è andato via con la moto essendo di fatto il nuovo proprietario e poi in giornata si è recato al PRA della sua città per avere la carta di circolazione aggiornata con i suoi dati di nuovo proprietario (il costo penso vari a seconda della cilindrata ma comunque penso abbia speso sui 80-90 euro).
Con un risparmio di 100-110 euro rispetto all'ACI.

Secondo me un raro esempio di efficienza dei pubblici uffici e di burocrazia ridotta al minimo.  :OK:
Confermo, anche io in occasione della vendita del V-Strom ho fatto così!

lazzaro54

  • Visitatore
Re: Passaggio di proprietà moto
« Risposta #6 il: 07 Marzo 2013, 09:08:55 »
Avendo venduto una moto la settimana scorsa posso dirvi come ha fatto l'acquirente.

Siamo andati all'anagrafe del comune più vicino (qualsiasi comune va bene) e il funzionario ha riempito quello che una volta si chiamava "foglio complementare" sul retro con i dati del venditore e dell'acquirente descrivendo il passaggio di proprietà (costo marca da bollo di 14 Euro e spiccioli).
Il tizio se ne è andato via con la moto essendo di fatto il nuovo proprietario e poi in giornata si è recato al PRA della sua città per avere la carta di circolazione aggiornata con i suoi dati di nuovo proprietario (il costo penso vari a seconda della cilindrata ma comunque penso abbia speso sui 80-90 euro).
Con un risparmio di 100-110 euro rispetto all'ACI.

Secondo me un raro esempio di efficienza dei pubblici uffici e di burocrazia ridotta al minimo.  :OK:
è fattibile anche così, ma ti assicuro che andando direttamente all'ACI si spende circa 100€ in tutto.


già, e hai la garanzia che la moto è realmente trapassata ..... solo la firma sul CdP nn basta se poi non si va all'ACI ......
ed è già successo ad un'amico con l'auto, ha fatto la pratica in Comune, quello è andato via con l'auto ma poi nn è andato all'ACI per 8 mesi .... risultato .... 3 multe prese dall'altro sono arrivate a lui figurando ancora come proprietario ......

Offline old-cat

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1411
  • anche lui è più veloce di me...
    • Mostra profilo
Re: Passaggio di proprietà moto
« Risposta #7 il: 07 Marzo 2013, 09:29:49 »
Fate una fotocopia del C.d.P. firmato e timbrato dal comune prima di darlo all'acquirente. Almeno resta qualcosa di documentato in mano  :OK:

Se si deve acquistare farsi dare il numero di targa e fare un controllo all'ACI per non incorrere in problemi tipo "veicolo sottoposto a fermo amministrativo" come è successo anni fa ad un mio amico  :SAD:
Finalmente mototornato in ZONTES 310T

Offline Feib

  • Full Member
  • ***
  • Post: 138
    • Mostra profilo
Re: Passaggio di proprietà moto
« Risposta #8 il: 07 Marzo 2013, 09:44:41 »
Grazie ragazzi allora si può fare in comune! Benissimo poi mi faccio le pratiche io al mio PRA. Quanto tempo si ha per recarsi al PRA?

Offline Lord

  • Full Member
  • ***
  • Post: 129
    • Mostra profilo
Re: Passaggio di proprietà moto
« Risposta #9 il: 07 Marzo 2013, 10:34:30 »
penso 60 giorni per fare tutto bene, poi non so se ci sono delle more o cose del genere.per essere sicuro se vai entro 1 mese sicuramente non ci sono problemi! sm13 sm413
Fantic 305 125cc
Honda Rebel 250

Fiver

  • Visitatore
Re: Passaggio di proprietà moto
« Risposta #10 il: 09 Marzo 2013, 21:48:04 »
Fate una fotocopia del C.d.P. firmato e timbrato dal comune prima di darlo all'acquirente. Almeno resta qualcosa di documentato in mano  :OK:

Se si deve acquistare farsi dare il numero di targa e fare un controllo all'ACI per non incorrere in problemi tipo "veicolo sottoposto a fermo amministrativo" come è successo anni fa ad un mio amico  :SAD:

Proprio quello che ho fatto io. Ho la fotocopia del C.d.P firmato e timbrato.

Citazione
è fattibile anche così, ma ti assicuro che andando direttamente all'ACI si spende circa 100€ in tutto.

per quanto riguarda l'ACI, io andai a sentire e per il passaggio di proprietà avevano chiesto 194 Euro non 100
« Ultima modifica: 09 Marzo 2013, 21:49:47 da Fiver »

Offline vin-lap

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3519
  • Pordenone - FVG
    • Mostra profilo
Re: Passaggio di proprietà moto
« Risposta #11 il: 09 Marzo 2013, 22:25:34 »
boh.....
io il 24 dicembre ho pagato 77€ più un bollo preso al tabacchino.....
moto varie.....

boy scout

  • Visitatore
Re: Passaggio di proprietà moto
« Risposta #12 il: 12 Marzo 2013, 14:45:09 »
Ciao. effettuato trapasso settembre 2012 tramite agenzia, costo 180,00 (scontato 160,00) in alternativa P.R.A ( A.C.I. vuole commissioni, quindi più oneroso). Bye   

Offline vin-lap

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3519
  • Pordenone - FVG
    • Mostra profilo
Re: Passaggio di proprietà moto
« Risposta #13 il: 12 Marzo 2013, 15:52:02 »
si vede che c'è differenza tra "Ufficio provinciale ACI con servizio PRA" e "agenzie ACI"......
moto varie.....

Offline kermit

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8241
    • Mostra profilo
Re:Passaggio di proprietà moto
« Risposta #14 il: 19 Ottobre 2021, 00:33:10 »
Buonasera, sapete se ora che il CDP va scaricato, si può fare ancora il passaggio con atto di vendita in comune e registrazione al pra, o bisogna andare direttamente al pra?
Lamberto con la scorpa era il pra? Non c'era il CDP?
Grazie
Cerchiamo di lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato!

Triumph scrambler 1200
EM escape