Autore Topic: Modifica di Ilario allo scarico della Cota 4RT  (Letto 13680 volte)

Offline albertoalp

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 604
    • Mostra profilo
Re: Modifica di Ilario allo scarico della Cota 4RT
« Risposta #30 il: 15 Aprile 2013, 17:28:04 »
Sono molto interessato anch'io per il 2t. Vorrei provarlo sulla T-ride. Cosa dite? Se pò fà? Oltretutto quando si lava la moto si rischia meno di fare entrare acqua o porcheria.

Offline vin-lap

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3391
  • Pordenone - FVG
    • Mostra profilo
Re: Modifica di Ilario allo scarico della Cota 4RT
« Risposta #31 il: 15 Aprile 2013, 17:33:28 »
certo che si può fare e funziona per tutti i motori (anche 2t)
ci vuole solo un po' di fantasia per fissarlo a seconda di come è fatto il terminale....
moto varie.....

Offline Aldino76

  • Newbie
  • *
  • Post: 19
    • Mostra profilo
Re: Modifica di Ilario allo scarico della Cota 4RT
« Risposta #32 il: 27 Agosto 2019, 11:00:12 »
certo che si può fare e funziona per tutti i motori (anche 2t)
ci vuole solo un po' di fantasia per fissarlo a seconda di come è fatto il terminale....


mhhhh non sono molto d'accordo, ma posso sbagliarmi.
Io avevo fatto la stessa modifica sul mio un 2T, un Beta Evo 290. Il silenziatore era originale, perfettamente mantenuto con lana di roccia nuova.
Il risultato non era stato per nulla soddisfacente. Certo, togliendolo il rumore era più forte, ma di molto poco. La moto a distanza di parecchi metri era rimasta molto rumorosa.

Penso come scritto ad Ilario, sia una questione di frequenze. il 4 tempi è molto più sordo di suo (frequenze più basse che vengono molto più agilmente assorbite dal suolo.

Un saluto,

Aldo


P.S.

adesso, sul mio Montesa proverò certamente ad effettuare la modifica di Ilario. Confido nella sua efficacia proprio per la diversa tipologia di motore...

Offline Aldino76

  • Newbie
  • *
  • Post: 19
    • Mostra profilo
Re: Modifica di Ilario allo scarico della Cota 4RT
« Risposta #33 il: 30 Agosto 2019, 10:35:20 »
Modifica effettuata!

il rumore effettivamente è attenuato e un poco diverso. Devo fare un pò di prove, ma sono ottimista.
Da bravo deficente quale sono non ho orientato verso l'esterno lo scarico, ma anzi, l'ho fatto dritto. Spero solo non si sporchi il pneumatico posteriore.

Un grazie ad Ilario e a Lamberto per le dritte.

Saluti!

Aldo

Offline Canavzan

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 307
    • Mostra profilo
Re: Modifica di Ilario allo scarico della Cota 4RT
« Risposta #34 il: 30 Agosto 2019, 16:51:52 »
Pure io ho applicato la "magica curvetta" al silenziatore del Montesa 310 montato sul trialino motorizzato XL 200. Confermo la riduzione del rumore.

Offline Canavzan

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 307
    • Mostra profilo
Re: Modifica di Ilario allo scarico della Cota 4RT
« Risposta #35 il: 31 Agosto 2019, 10:18:51 »
Aldino76, riguardo all'indirizzare i gas di scarico sulla gomma posteriore, considera che Sammy Miller utilizzò tale accorgimento sulla sua Ariel HT5 per mantenere pulito e riscaldato lo pneumarico.

Offline Aldino76

  • Newbie
  • *
  • Post: 19
    • Mostra profilo
Re: Modifica di Ilario allo scarico della Cota 4RT
« Risposta #36 il: 02 Settembre 2019, 10:39:44 »
 sm13

Splendido... questo fine settimana ho provato in lungo e in largo il mezzo...
devo dire che va proprio bene....