Autore Topic: Rubinetto benzina, banale ma non troppo...  (Letto 601 volte)

Offline d.max

  • Newbie
  • *
  • Post: 7
    • Mostra profilo
Rubinetto benzina, banale ma non troppo...
« il: 03 Maggio 2022, 19:18:04 »
Ho un rubinetto a tre posizioni. Aperto chiuso e riserva, con una sola cannuccia che alimenta il circuito aperto, la riserva è un foro sul rubinetto che pesca fino all'ultima goccia. Il problema è che qualora la cannuccia del circuito aperto rimanga temporaneamente scoperta  ,tipo salita estremamente ripida a mezzo serbatoio con scuotimenti ,questa non è più in grado di pescare anche dopo essere stata ricoperta dalla benzina, neppure riempiendo il serbatoio fino all'orlo con la bottiglia. Per risolvere il problema fevo aprire la riserva  per un attimo e tornare al circuito aperto che riprendere a funzionare (evidentemente si spurga) finché non resterà brevemente scoperto dalla benzina...
 Il comportamento che riscontro è normale per questa tipologia di rubinetti?
In caso affermativo esistono dei piccoli trucchi per risolverlo diversi dal viaggiare sempre in riserva? Vorrei mantenerla perché girando da solo preferirei accorgermi con un po' di anticipo di eventuali consumi o perdite anomale di benzina . Il rubinetto è stato smontato e pulito senza riscontrare alcuna anomalia, funziona "perfettamente"
« Ultima modifica: 03 Maggio 2022, 19:20:06 da d.max »

Offline kermit

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8062
    • Mostra profilo
Re:Rubinetto benzina, banale ma non troppo...
« Risposta #1 il: 04 Maggio 2022, 01:26:50 »
Quando avevo la scorpa, Grossi, il meccanico, mi aveva detto di lasciarla in riserva e non pensarci più. Inoltre si era rotta la levetta del rubinetto... Avevo però anche il kit long ride, forse solo una volta che ho girato tanto una giornata intera, avevo dovuto rabboccare... Se esiste ancora, c'era il serbatoio da 1L da mettere dietro il fanale anteriore.
Se sei preoccupato perché stai molto in giro, Benzina di scorta, se conosci bene i km che fai, tienila sempre in riserva
Cerchiamo di lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato!

Triumph scrambler 1200
EM escape

Offline d.max

  • Newbie
  • *
  • Post: 7
    • Mostra profilo
Re:Rubinetto benzina, banale ma non troppo...
« Risposta #2 il: 04 Maggio 2022, 13:39:59 »
certo, 1lt di scorta sempre con me. quindi confermi il problema , lo aggiungo al topic dedicato alla mia ty125. grazie.

Offline kermit

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8062
    • Mostra profilo
Re:Rubinetto benzina, banale ma non troppo...
« Risposta #3 il: 04 Maggio 2022, 18:09:45 »
certo, 1lt di scorta sempre con me. quindi confermi il problema , lo aggiungo al topic dedicato alla mia ty125. grazie.
no, non confermo il problema, la mia non lo ha mai avuto, forse proprio perchè la tenevo sempre con la riserva aperta. Era la SYF 250 4t col pistone vertex, insomma una bella bestiolina che aveva un tiro ottimo.
confermo che il meccanico, che è l'ufficiale scorpa, mi aveva consigliato di lasciarla così e non preoccuparsi, anche se non la utilizzavo per mesi, poi non era un problema.
Cerchiamo di lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato!

Triumph scrambler 1200
EM escape

Offline d.max

  • Newbie
  • *
  • Post: 7
    • Mostra profilo
Re:Rubinetto benzina, banale ma non troppo...
« Risposta #4 il: 05 Maggio 2022, 23:31:22 »
mi fa pensare il fatto che il meccanico consigliasse sempre riserva, non ne vedo il motivo a meno che avesse riscontrato qualche anomalia durante l'utilizzo "normale".
anomalia che per me consisteva in uno smagrimento ingiustificato dopo un tot di tempo, da li' la decisione fare delle prove in officina scollegato dal carburatore per vedere se fosse un problema di fornitura benzina o di galleggiante. me ne sono accorto perche' partendo da pieno a serbatoio inclinato andava giustamente in riserva prima del previsto ma poi riportandolo in piano, benche' abbondantemente coperto dalla benzina, il circuito aperto non fosse piu' in grado di pescare, neppure facendo il pieno completo.