Autore Topic: Primo giro con la Nitro  (Letto 1481 volte)

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8846
    • Mostra profilo
Primo giro con la Nitro
« il: 30 Ottobre 2021, 18:41:05 »
Stamattina primo giro con la nuova Nitro , ho montato le vecchie e malandate protezioni che mi porto dietro dalla R'19 e le pedane S3 Hard rock perchè mi piacciono come forma e grip, ho cercato di usare il paramotore CSP ma purtroppo la pompa dell'acqua nella nuova posizione rimane troppo esposta , anche con la protezione dello scarico ci sono stati dei problemi , ha un giro diverso , cercando nei vari scatoloni ho trovato una vecchia protezione in carbonio e modificandola un pò sono riuscito a coprire una parte , tutto in attesa che il mercato offra qualcosa.  Passiamo alla moto : come tutte le ultime Vertigo la qualità dei componenti si vede , ottime finiture , le plastiche si smontano e rimontano senza problemi con adesivi di buona qualità. Rispetto alla mia vecchia R3 si nota subito lo scarico di tipo tradizionale , la pompa acqua sempre elettrica ma messa in un altra posizione , il serbatoio carburante montato leggermente più avanti e il telaio più largo all' altezza delle pedane,una diversa posizione del mono, più altre ottimizzazioni tipo lo spostamento in zona più protetta delle componenti elettroniche . Con lo spostamento della pompa adesso il motore ha un aspetto più pulito , diciamo non male. Ho riportato sulla moto le stesse regolazioni dell' idraulia del mono e forcella , non ho toccato il negativo e lasciato invariato la posizione dei riser manubrio come esce dalla fabbrica compresa l'altezza delle forcelle alla seconda tacca invece nella R3 erano alla prima e avevo spostato i riser indietro  , non ultimo avevo anche messo i porta pedane della '19 perchè non mi ero trovato con quelli leggermente inclinati in avanti della R3, qui invece ho lasciato i suoi sostituendo solo come detto le pedane.
1635606836616" border="0

1635606643521" border="0

1635606734356" border="0

1635606472157" border="0

Fatto il pieno si parte, come al solito la Vertigo nelle ultime tre versioni che ho avuto mi ha dato subito confidenza nelle prime uscite , le sospensioni seppur ancora legate lavorano bene , belle morbide  , mi hanno stupito, anzi con la nuova configurazione di telaio la moto mi sembra tutta più morbida come reazioni , la zona pedane più larga facilita tenere l'equilibrio da fermo , forse per qualcuno potrà sembrare una eresia , ma mi è sembrato di essere su una Montesa ,  per come scorre la moto tra le pietre senza scartare, per le sue reazioni morbide , però qui ci troviamo con una moto che  mi ha dato una sensazione  a livello di guida di una leggerezza superiore anche  alla vecchia R3 . La moto ha la "solita" grande trazione Vertigo però con il telaio nuovo mi sembra più intuitiva , meno macchinosa , in discesa poi nessun problema , credevo di patire la diversa posizione del manubrio e la forcella alla seconda tacca e invece tutto bene e vi assicuro che in discesa faccio schifo  , la patisco alla grande ,ovviamente non parlo di sentieri scorrevoli ,intendiamoci :sig:. Dai, diciamo che a livello di telaio più che felice , si sente la differenza in meglio con le precedenti versioni  che io apprezzo dalla R'19 in poi , le annate precedenti non mi avevano entusiasmato . Ora parliamo del motore , dalla introduzione del nuovo air box e con le nuove mappature si notava un continuo miglioramento , il motore era sempre più lineare , dolce in basso ma pronto a salire di giri , ho sempre però notato un leggero borbottio che seppur minore nella R3 rispetto alla '19 si notava ai bassi , qui invece è sparito con anche una prontezza maggiore nel salire di giri senza essere brusco e perdere in linearità di erogazione , sembra un contro senso ma adesso si  percorrerono i sentieri in salita andando più piano rispetto alle versioni precedenti, si riesce a giocare di più tra le pietre , un colpo di gas e la moto sale subito su . Il suono dello scarico è cambiato completamente , mi piace? boh , per adesso non so , sicuramente ha fatto bene al motore comprese le nuove mappature ( ho usato solo la hard) , gira meglio, più pronto e pulito e se penso che già la R3 era ottima da questo punto di vista non posso essere che contento. Dai primo giro di collaudo fatto , i passi in avanti ci sono stati , ero un pò titubante nel prendere la Nitro perchè con la R3 mi trovavo sempre meglio a ogni uscita , invece mi posso dire soddisfatto, sono curioso di vedere come andranno le sospensioni quando si saranno "fatte" e il motore slegato completamente. Ovviamente le sensazioni di guida sono una cosa personale anche rapportato al livello di guida , chi è uscito con me in moto sa come vado e fin dove arrivo  per cui capisce a cosa mi riferisco quando parlo di livello di difficoltà dei sentieri che faccio abitualmente che per qualcuno può essere basso oppure alto.
Suzuki V-Strom 650
Vertigo Nitro " la bomba"

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7641
    • Mostra profilo
Re:Primo giro con la Nitro
« Risposta #1 il: 30 Ottobre 2021, 18:56:15 »
Bravo Enzo!
Ottima recensione, mi hai proprio incuriosito, non vedo l’ora di provarla!
Già sulla mia DL12 trovo alcune delle caratteristiche che tu hai evidenziato, soprattutto a livello di sospensioni e dolcezza/prontezza del motore.
Vertigo è indiscutibilmente oggi la casa che investe di più nel settore trial.
Le differenze tra una annata e l’altra sono sensibili e, con questo modello poi, ha fatto un bel salto.

KTM 390 Adventure
Vertigo Nitro Titanium 300

Offline kermit

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7887
    • Mostra profilo
Re:Primo giro con la Nitro
« Risposta #2 il: 31 Ottobre 2021, 00:57:10 »
Bene, fai venire voglia!!!
Mi fa quasi sorridere sentirti dire "la mia vecchia R3"! 😂😂
La mia vecchia ha 34anni! :333:!!
Cerchiamo di lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato!

Cagiva Elefant 750 monofaro- la regina

Offline teo91

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 592
    • Mostra profilo
Re:Primo giro con la Nitro
« Risposta #3 il: 31 Ottobre 2021, 11:34:52 »
gran bella moto! complimenti all'unica casa che investe davvero in questo settore, chissà che la evo 2029 esca con qualche cosa di rivoluzionario! :arar:
al momento rimane l'unica moto che mi affascina davvero, compromessi zero, fantastica!
beta evo 4t

Offline Sauro

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 768
    • Mostra profilo
Re:Primo giro con la Nitro
« Risposta #4 il: 01 Novembre 2021, 10:03:00 »
Bel report Enzo, grazie
Le tue sensazioni disegnano un gran bel mezzo e sinceramente le Vertigo vanno un gran bene e sono costruite benissimo.
Anche la tua "vecchia" e quella di Lamberto provate settimana scorsa mi sono piaciute molto, prestazionali ma facili da guidare fin da subito.
La nitro è bellissima e anche lo scarico "tradizionale" mi piace molto.
Bell'acquisto, complimenti  :OK:

Offline bultacone

  • Full Member
  • ***
  • Post: 188
  • Me piage a mussa!!!
    • Mostra profilo
Re:Primo giro con la Nitro
« Risposta #5 il: 09 Gennaio 2022, 12:17:50 »
Comprata una settimana fa , e la moto migliore che ho mai avuto , sino ad ora 4 Vertigo , ma questa è nettamente superiore
MT 09 18 SP . Vertigo Vertical R. Vertemati Factory 570

Offline kermit

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7887
    • Mostra profilo
Re:Primo giro con la Nitro
« Risposta #6 il: 09 Gennaio 2022, 16:39:36 »
Comprata una settimana fa , e la moto migliore che ho mai avuto , sino ad ora 4 Vertigo , ma questa è nettamente superiore

bene! sarebbe bello se si tornasse a fare le prove sul campo coi vari marchi, così anche un ignorante come me, magari riesce a capire ciò che dite... tra la vertical, la R3, la Nitro, la DL12...
diciamo che mi piacerebbe una di queste!

in cosa ti sembra meglio?
Cerchiamo di lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato!

Cagiva Elefant 750 monofaro- la regina

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8846
    • Mostra profilo
Re:Primo giro con la Nitro
« Risposta #7 il: 09 Gennaio 2022, 17:37:47 »
Comprata una settimana fa , e la moto migliore che ho mai avuto , sino ad ora 4 Vertigo , ma questa è nettamente superiore
Ciao, sono d'accordo. Un consiglio, fai attenzione nei lavaggi alla zona dove sono state alloggiate le centraline. Io ho messo un pezzo di Crystal adesivo trasparente sulla luce posteriore è una striscia adesiva tra parafango e cassa per sigillare la zona in questione, e facile che entri acqua altrimenti. Per il resto per adesso più che soddisfatto.
« Ultima modifica: 09 Gennaio 2022, 17:51:39 da Enzo »
Suzuki V-Strom 650
Vertigo Nitro " la bomba"

Offline bultacone

  • Full Member
  • ***
  • Post: 188
  • Me piage a mussa!!!
    • Mostra profilo
Re:Primo giro con la Nitro
« Risposta #8 il: 13 Gennaio 2022, 14:38:39 »
Comprata una settimana fa , e la moto migliore che ho mai avuto , sino ad ora 4 Vertigo , ma questa è nettamente superiore

bene! sarebbe bello se si tornasse a fare le prove sul campo coi vari marchi, così anche un ignorante come me, magari riesce a capire ciò che dite... tra la vertical, la R3, la Nitro, la DL12...
diciamo che mi piacerebbe una di queste!

in cosa ti sembra meglio?
Ma sai è complicato da spiegare, è come se avessero fatto una moto completamente diversa, intanto l'esteica , poi è molto più agile e leggera pur avendo lo stesso peso, non so come spiegarti ma ti posso dire che in confronto alle altre questa è da podio
MT 09 18 SP . Vertigo Vertical R. Vertemati Factory 570

Offline bultacone

  • Full Member
  • ***
  • Post: 188
  • Me piage a mussa!!!
    • Mostra profilo
Re:Primo giro con la Nitro
« Risposta #9 il: 13 Gennaio 2022, 14:41:48 »
Comprata una settimana fa , e la moto migliore che ho mai avuto , sino ad ora 4 Vertigo , ma questa è nettamente superiore
Ciao, sono d'accordo. Un consiglio, fai attenzione nei lavaggi alla zona dove sono state alloggiate le centraline. Io ho messo un pezzo di Crystal adesivo trasparente sulla luce posteriore è una striscia adesiva tra parafango e cassa per sigillare la zona in questione, e facile che entri acqua altrimenti. Per il resto per adesso più che soddisfatto.

Ciao, grazeie, infatti ho notato che tende ad entrare acqua nella zona centralina , che ora è ubicata in un alloggiamento più felice ma esposto , gran lavoro per la marmitta che finalmente non scalda la benzina. Ho notato però il minimo troppo alto
MT 09 18 SP . Vertigo Vertical R. Vertemati Factory 570

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8846
    • Mostra profilo
Re:Primo giro con la Nitro
« Risposta #10 il: 13 Gennaio 2022, 19:05:04 »
La mia ha il minimo perfetto, per oltretutto questa non da quella sensazione fastidiosa di " spinta" in avanti che nelle curve strette in discesa dava fastidio con la R 3
Suzuki V-Strom 650
Vertigo Nitro " la bomba"

Offline kermit

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7887
    • Mostra profilo
Re:Primo giro con la Nitro
« Risposta #11 il: 14 Gennaio 2022, 13:10:16 »
Quindi il fatto che tutti stiamo passando alla nitro, abbandonando repliche e factory varie ha un senso?
Immagino che magari scenderanno un po' i prezzi...
 sm97
Già la busto replica che c'è in Valtellina è scesa a 7250€
 :67:
Cerchiamo di lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato!

Cagiva Elefant 750 monofaro- la regina

Offline hermann

  • Full Member
  • ***
  • Post: 185
    • Mostra profilo
Re:Primo giro con la Nitro
« Risposta #12 il: 07 Febbraio 2022, 13:10:56 »
Scusa con la Nitro che olio da miscela usi?
E con gli altri modelli sempre lo stesso?
Grazie mille
BMW R1100 RT ; FANTIC SECTION; Fantic 303 Prof 2.  Parma

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7641
    • Mostra profilo
Re:Primo giro con la Nitro
« Risposta #13 il: 07 Febbraio 2022, 14:00:30 »
Scusa con la Nitro che olio da miscela usi?
E con gli altri modelli sempre lo stesso?
Grazie mille
Per le Vertigo mi è stato consigliato il GRO allo 0,5%, l'ho utilizzato su tutte le Vertigo che ho avuto e mi sono trovato sempre bene.
E' un olio piuttosto fluido, olii troppo densi non vanno bene per l'iniettore.
KTM 390 Adventure
Vertigo Nitro Titanium 300

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8846
    • Mostra profilo
Re:Primo giro con la Nitro
« Risposta #14 il: 07 Febbraio 2022, 14:30:09 »
Io uso solo il Castrol A747 sempre a 0,5. È quello con cui non ho avuto problemi.
Suzuki V-Strom 650
Vertigo Nitro " la bomba"