Autore Topic: Buongiorno a tutti! Mi presento...  (Letto 68 volte)

Offline Losna

  • Newbie
  • *
  • Post: 3
    • Mostra profilo
Buongiorno a tutti! Mi presento...
« il: 13 Settembre 2021, 17:29:17 »
Ciao a tutti!
Mi chiamo Paolo, ho 60 anni e sono un motociclista riprincipiante con una presenile ed inaspettata inclinazione alla dipendenza.

Motostory (certamente la più breve fra i frequentatori di questo forum):
- Benelli 125 2CSE a 17 anni, mollata appena ottenuta la patente per l'auto.
- Suzuki gsx 400 fws vendutami a pochissimo da mio fratello attorno ai 30 anni, venduta una decina di anni dopo, con forse 10mila km fatti da me.
- Primavera ET3 di mia moglie, fatto qualche giretto fino a 15 anni fa e poi venduta ad amico collezionista.
Mai fatto fuoristrada (almeno volontariamente), ero un motociclista scarso e non appassionato.
Questa la mia immensa esperienza motociclistica fino a maggio di quest'anno.

Dipendenza inaspettata e presenile
Da un anno circa mi era venuta la voglia di prendermi una moto piccola, leggera, facile, con la quale girellare attorno a casa (abito in Monferrato, colline in abbondanza), facendo magari anche qualche sterrato facile. Con tanti dubbi, ovviamente: in moto non ero mai stato bravo, forse appena sufficiente, e soprattutto non guidavo una moto da circa 20 anni.
Questa primavera comunque prendo la fatidica decisione; avevo ristretto la scelta a due possibilità che mi parevano rispondere ai miei requisiti: KTM 390 Adventure e Caballero 500 Scrambler.   Vado a provarle entrambe e trovo il Caballero più facile ed amichevole.  In piena era di covid-shortage telefono a più di una dozzina di concessionari e rivenditori nel raggio di 100 km da casa e ne trovo una sola, versione Deluxe (sì, la versione trendy-metrosexual, ma solo quella c'era, in pronta consegna). Faccio aggiungere parasassi e pararadiatore, a fine maggio la ritiro e via….
Beh, su strada mi sono trovato immediatamente benissimo, motina docile, leggera, agile e facile.  Non mi piace guidare sul dritto e soprattutto nel traffico e quindi lo evito, cercando percorsi collinari deserti.  Perfetto, su strada no problem.  Provo poi ad affrontare un po' di fuoristrada leggero, anche con qualche amico dotato di adventure medie (tiger 800 e transalp).  Con loro, su strade bianche più che 'potabili', andando piano, non ho problemi.  Ma attorno a casa oltre alle bianche, alle carrarecce dei trattori, alle inghiaiate, faccio una grande scoperta: i sentieri single-track ed i boschi!!! Mi ci infilo con l'entusiasmo del neofita, sdraio più volte la moto, rompo leva freno anteriore un mesetto fa, l'altro ieri leva freno posteriore, fianchetto destro che si fonde sullo scarico….l'onesta scramblerina se la cava senza problemi sugli sterrati facili, ma certo non è fatta per i sentieri, specie e soprattutto se a guidare è un riprincipiante, per di più totalmente neofita fuoristrada.

Nel frattempo cerco di capire quale potrebbe essere la moto ideale per me, leggo vari forum ed infine trovo questo, che leggo da un paio di settimane: oltre ad essere dedicato proprio alle moto che mi interessano (da motoalpinismo a enduro non troppo racing) mi piace anche per lo spirito dei frequentatori.
E quindi eccomi iscritto: fra un po' comincerò ad annoiarvi con domande da maturo neofita.
A presto!

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7474
    • Mostra profilo
Re:Buongiorno a tutti! Mi presento...
« Risposta #1 il: 13 Settembre 2021, 17:51:57 »
Ciao Paolo e benvenuto!
Quando prende la passione per il fuoristrada molto spesso capita che col tempo si cercano percorsi sempre più impegnativi e la moto che inizialmente era più che sufficiente diventa inadatta. Cosa successa a tantissimi appassionati.
Di moto ce ne sono diverse, partendo da quelle in produzione direi l'ALP 200, un mulo inarrestabile ma due difetti congeniti, le sospensioni scarse e la sella inadatta all'asfalto, comunque rimane una moto versatile.
Salendo di peso, scartando quindi le enduro racing, c'è la Honda CRF 300 L, pesa un po' di più ma qui il campo di utilizzo sia amplia notevolmente grazie alla maggior potenza e alla comodità (sempre relativa) della sella.
Aumentando il budget ma riducendo le aspettative sull'asfalto (siamo a livello dell'ALP 200 come comfort) c'è la Montesa 4Ride moto decisamente più votata al fuoristrada esplorativo.
Parlando di moto non più in produzione per me la migliore è ancora la Scorpa T-Ride, meglio se 4 tempi, questa oltre ad essere ottima nel fuoristrada esplorativo, ha anche una sella decisamente più comoda delle concorrenti.

Offline kermit

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7642
    • Mostra profilo
Re:Buongiorno a tutti! Mi presento...
« Risposta #2 il: 13 Settembre 2021, 19:12:51 »
 :smel:
« Ultima modifica: 13 Settembre 2021, 19:15:08 da kermit »
Cerchiamo di lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato!

Cagiva Elefant 750 monofaro- la regina

Offline GioCa

  • Newbie
  • *
  • Post: 31
    • Mostra profilo
Re:Buongiorno a tutti! Mi presento...
« Risposta #3 il: 13 Settembre 2021, 20:57:39 »
Ciao benvenuto!!
Buone curve e possibilmente sterrate!!