Autore Topic: Qualche consiglio per il mio ritorno al trial  (Letto 2169 volte)

Offline Pit85

  • Newbie
  • *
  • Post: 11
    • Mostra profilo
Qualche consiglio per il mio ritorno al trial
« il: 24 Marzo 2021, 15:49:14 »
Buon pomeriggio a tutti quanti,

Vi scrivo per più di un motivo... Intanto parto col dire che son Alex di Aosta possessore di un Cota 315 del 97 e laa considero una gran moto ma vorrei anche un vostro parere..

Il discorso è questo: quando ero più giovane andavo spesso in trial ( sempre quello sopra) praticamente tutti i weekend. Poi mi sono sposato, figli, trasferito anche se solo di 20 km e così il trial fermo per 10 anni nel garage.

L'altro GG l'ho riesumato, lavato e rimesso in moto dopo una bella pulizia carburatore, filtro aria, cambio pastiglie, manopole e olio.... Ovviamente provata e sembra tutto come mi ricordavo. Devo però dire che ai tempi io non ho mai fatto attenzione alle sensazioni che mi trasmetteva la moto ... Andavo e basta , l'importante era divertirsi.


Ora senza le pretese di diventare un campione, vorrei tornare a utilizzarlo un po' di più visto un po' più di tempo libero ( ai tempi ero diventato bravino a gestirlo ma ero come tutti i miei amici autodidatta).
Per questo mi chiedo se qualche possessore abbia effettuato qualche modifica che abbia fatto notare un notevole miglioramento o che comunque ritenga assolutamente necessario su questa moto.

Pongo un altro quesito....
Stavo sfogliando i listini delle moto più moderne e la cosa che mi balza all'occhio subito è che i pesi rispetto alla mia Sono identici....
Voglio dire: sono passati più di 20 anni mi aspettavo un abisso tra la mia e quelle di oggi e invece vado a vedere il nuovo montesa e pesa 73 kg... Esattamente come la mia mentre le altre marche ci ballano 3/4 kg....
Ora mi chiedo, se io provassi una moto moderna sentirei un abisso a livello di guida o no? Immagino che ci sia stato uno sviluppo di altro tipo .....sospensioni distribuzione dei pesi erogazione del motore.......Vorrei capire queste cose

Inoltre mi chiedevo se fosse possibile metterla in regola in quanto non ho documenti (libretto, targa ecc..) l'unica cosa che ho è la dichiarazione di conformità del costruttore che mi è stata data al momento dell'acquisto da in privato ho già letto qualche conversazione in giro ma non mi sono chiarito molto le idee
Grazie a tutti per gli eventuali confronti  sm13
Montesa Cota 315 R

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7899
    • Mostra profilo
Re:Qualche consiglio per il mio ritorno al trial
« Risposta #1 il: 24 Marzo 2021, 16:19:15 »
Purtroppo non puoi più immatricolarla per motivi legati alle normative antinquinamento.
Per quanto riguarda il peso l'hai comparata con la Montesa 4RT che è la più pesante del lotto essendo una quattro tempi, ora le moto pesano mediamente sui 68 kg.
In vent'anni è cambiato tutto, in particolare i telai e le sospensioni, le moto risultano essere più maneggevoli, stabili e con una ottima trazione e quindi difficilmente comparabili con le vecchie moto.
Comunque la tua Cota 315 è ancora una moto valida e ancora ricercata.
BMW R 310 GS
GASGAS TXT 300

Offline Pit85

  • Newbie
  • *
  • Post: 11
    • Mostra profilo
Re:Qualche consiglio per il mio ritorno al trial
« Risposta #2 il: 24 Marzo 2021, 16:43:23 »
Grazie Lamberto..... Mi rincuora sentir dire che è una buona moto....io mi trovavo bene ma sottolineo che facevo motoalpinismo e poi se nel tragitto si incontrava qualche zona ci si divertiva un po'....
Si è vero l'ho comparata con la 4t . Ora io non credo che sia il caso di sostituirla anche perché gira ancora alla grande..... Non sarà la moto migliore del mondo ma per quello che ci devo fare, almeno al momento, va benissimo...poi mai dire mai....
È un peccato che non si possa più immatricolare ..... Questo sì che mi farebbe fare un pensierino al nuovo o cmq a un usato in regola.... Questa cosa mi frena molto. Al gg d'oggi non puoi più permetterti di andare in giro non in regola.... Fino a 10 anni fa invece era il contrario su 20 moto ce n'erano 2/3 che avevano tutto ok


Montesa Cota 315 R

Offline kermit

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8240
    • Mostra profilo
Re:Qualche consiglio per il mio ritorno al trial
« Risposta #3 il: 24 Marzo 2021, 17:55:12 »
Diciamo che siamo per la maggior parte fuori dalle regole, poi, in base a chi trovi, allora puoi cavartela o meno. Per cui io non andrei in giro con moto non in regola almeno di immatricolazione, bollo, assicurazione.
Mi pare tra l'altro che la val d'Aosta sia piuttosto restrittiva. Il mio consiglio è: non dovresti essere lontano dalle valli del Canavese, dove c'è un enorme gruppo trial, con percorsi autorizzati. Inoltre iscrivendosi, paghi l'assicurazione anche meno di 100€.. per cui..
Loro so che hanno contatti con chi ha sviluppato dei collettori per il 315, e non so se altre migliorie...
Allora: anche tra tutte le moto moderne ci sono grandi differenze, io sogno la Vertigo, meglio evitare ossa, ma dipende anche dai concessionari vicini... E quanto sai mettere mano.
Cerchiamo di lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato!

Triumph scrambler 1200
EM escape

Offline Pit85

  • Newbie
  • *
  • Post: 11
    • Mostra profilo
Re:Qualche consiglio per il mio ritorno al trial
« Risposta #4 il: 24 Marzo 2021, 19:44:30 »
Grazie per la risposta.
Si infatti la Valle d'Aosta è molto restrittiva ...e c'è solo o c'era una zona trial gratuita dove poter andare ma non ci sono mai andato.
Per quanto riguarda le modifiche più che altro era curiosità anche perché devo ancora capire quanto tempo riuscirò a dedicare al trial.
Mettere mano non ho grossi problemi perlomeno sul 2 tempi....certo non sono un meccanico ma fino a smontare pistone cilindro e sostituzione ci arrivo....
Poi dovessi mettere mano per esempio al cambio buio...
sul 4 sarei già in difficoltà ma imparo in fretta....
Montesa Cota 315 R

Offline pogopogo

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 484
  • Valle d'Aosta
    • Mostra profilo
Re:Qualche consiglio per il mio ritorno al trial
« Risposta #5 il: 24 Marzo 2021, 22:03:49 »
Benvenuto sul forum!
Magari, finito sto manicomio, ci si sente! Dopotutto la Valle è piccola...
trial old style

Offline Pit85

  • Newbie
  • *
  • Post: 11
    • Mostra profilo
Re:Qualche consiglio per il mio ritorno al trial
« Risposta #6 il: 24 Marzo 2021, 23:49:07 »
Grazie mille..... Volentieri.... Di che zona sei?
Montesa Cota 315 R

Offline pogopogo

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 484
  • Valle d'Aosta
    • Mostra profilo
Re:Qualche consiglio per il mio ritorno al trial
« Risposta #7 il: 25 Marzo 2021, 12:29:25 »
..hai un messaggio privato..
trial old style

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 30772
    • Mostra profilo
Re:Qualche consiglio per il mio ritorno al trial
« Risposta #8 il: 25 Marzo 2021, 20:14:10 »
Fino a qualche anno fa c'era un escamotage che permetteva di immatricolare moto Euro zero facendo una richiesta al T.u.v. tedesco, c'erano delle agenzie di pratiche auto specializzate, ma immagino che i costi siano superiori al valore della moto, salvo che la si possa immatricolare come mezzo d'epoca visto che ha gia' superato i vent'anni, bisognerebbe contattare l'Asi o la sezione che si occupa delle moto d'epoca della F.m.i.

Ktm Super Duke 1290 R

Offline Pit85

  • Newbie
  • *
  • Post: 11
    • Mostra profilo
Re:Qualche consiglio per il mio ritorno al trial
« Risposta #9 il: 25 Marzo 2021, 23:08:38 »
Grazie mille..... andrò sicuramente ad informarmi meglio
Montesa Cota 315 R