Autore Topic: Mi sto innamorando ... di una Gas gas txt 2011  (Letto 1279 volte)

Offline maurrox

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 559
  • Scorpetta TYS 175
    • Mostra profilo
Mi sto innamorando ... di una Gas gas txt 2011
« il: 01 Novembre 2020, 22:44:16 »
Ho avuto modo di provare una txt del 2000, quella ancora col motore grosso e mi è piaciuto un sacco il tiro del motore.
È vero che è la prima volta che uso per un'uscita completa un 2T ma mi è piaciuto veramente troppo .. il tiro sui ramponi, l'assenza del freno motore che ti fa scorrere facilmente sopra gli ostacoli  ... Così sto pensando di trovare una txt usata un po' più moderna per sostituire, aimè, la mia amata Scorpetta.
Ho trovato per 2000 euro (il mio budget ideale) una txt del 2011 con carburatore kehin e mi sto informando su pregi e difetti.
A parte il cambio rumoroso e delicato e la scalciata di accensione da imparare ci sono altre rogne conosciute di questa moto?
Da quello che ho letto nei resoconti delle moto 2012 http://motoalpinismo.it/smf/index.php?topic=2458.0 era stata molto apprezzata.
Per il resto poi negli anni sono usciti altri problemi?
"Il tuo Cristo è ebreo. La tua democrazia greca. Il tuo caffè brasiliano.
La tua vacanza turca. I tuoi numeri arabi. Il tuo alfabeto latino.
Solo il tuo vicino è straniero". 1994, manifesto sui muri di Berlino

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 29978
    • Mostra profilo
Re: Mi sto innamorando ... di una Gas gas txt 2011
« Risposta #1 il: 02 Novembre 2020, 08:41:54 »
Bisogna capire di che moto parli, nel 2.000 veniva ancora prodotta la Txt nelle varie cilindrate, ed era quella ad avere il motore cosiddetto "grande", mentre dall'anno 2.000 in poi era in vendita la Txt Pro, quella con il motore piccolo ed il sistema del cambio che utilizzava un sistema che permetteva di ridurre le coppie di ingranaggi del cambio per risparmiare sugli ingombri e le dimensioni del carter motore e la frizione con la molla a tazza centrale, fosse veramente la Txt nelle sue ultime versioni, se in buone condizioni, sarebbe una moto robusta ed affidabile, mentre le prime serie della piu' moderna Txt Pro erano un' po' delicate proprio di cambio, problema poi risolto sulle versioni successive, sulle Txt Pro che ho avuto io, non ho mai avuto problemi di affidabilita', tranne per l'O-ring posto sulla girante della pompa acqua, ma e' un problema risolvibile con pochi Euro. Se e' una 2011 i problemi di cambio erano gia' stati risolti

Ktm Super Duke 1290 R

Offline il pratese

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 438
    • Mostra profilo
Re: Mi sto innamorando ... di una Gas gas txt 2011
« Risposta #2 il: 02 Novembre 2020, 09:27:04 »
il cambio delle Gas gas è sempre delicato anche nelle annate successive avuto una 2015 e una 2017 e ogni anno va fatta la revisione del cambio

Offline maurrox

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 559
  • Scorpetta TYS 175
    • Mostra profilo
Re: Mi sto innamorando ... di una Gas gas txt 2011
« Risposta #3 il: 02 Novembre 2020, 10:21:01 »
In effetti nelle varie discussioni in rete c'è chi dice che dal 2009 hanno modificato i materiali utilizzati e non ci sono più problemi e chi invece sostiene che la delicatezza permane.
Il mio utilizzo sarebbe puramente motoalpinistico un pochettino impestato, salitoni, e roccette da mezzo metro al massimo ... nelle tratte di trasferimento userei molto la quarta e quinta marcia e  volevo capire se questo può generare problemi.
Pratese, per revisone del cambio annuale cosa intendi .. solo ispezione per capire che non ci siano problemi o anche il cambio di qualcosa? .. in un post quì sul forum una persona parlava di una molletta interna di taratura che poteva dare problemi e andava sistemata aprendo solo un coperchio del motore .. senza smontarlo tutto per capirci
"Il tuo Cristo è ebreo. La tua democrazia greca. Il tuo caffè brasiliano.
La tua vacanza turca. I tuoi numeri arabi. Il tuo alfabeto latino.
Solo il tuo vicino è straniero". 1994, manifesto sui muri di Berlino

Offline il pratese

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 438
    • Mostra profilo
Re: Mi sto innamorando ... di una Gas gas txt 2011
« Risposta #4 il: 02 Novembre 2020, 11:20:19 »
tende ad usurarsi precocemente le gabbiette dei rullini quindi per evitare che vari detriti poi rovinino i vari ingranaggi è bene revisionare e cambiare organi usurati

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8563
    • Mostra profilo
Re: Mi sto innamorando ... di una Gas gas txt 2011
« Risposta #5 il: 02 Novembre 2020, 12:13:02 »
Ogni tanto giro con un gruppo di " vecchietti" che hanno GG di un po' tutti gli anni, devo dire che beni o male vanno sempre , la GG è una moto che mi piace molto, però per me è troppo tecnica.
Suzuki V-Strom 650
Vertigo Vertical R 3

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7402
    • Mostra profilo
Re: Mi sto innamorando ... di una Gas gas txt 2011
« Risposta #6 il: 02 Novembre 2020, 12:22:22 »
Le GASGAS da trial sono ottime moto, leggere e divertenti.
Mi sono trovato meglio con i modelli dal 2014 in avanti, soprattutto per problemi di trazione.
La prima che avevo avuto, una 2008 nuova, l'avevo venduta dalla disperazione avevo cotto e grippato il motore dopo poche ore di utilizzo, sistemata in garanzia e poi data via. Le altre che avevo avuto 2013/2014/2015 non mi aveva dato grossi problemi, però devo dire che le ho utilizzate poco, le ho trattate con delicatezza e curate più di altre moto.
Il cambio è geniale sotto l'aspetto progettuale perché rende il motore molto più stretto della concorrenza, per contro quando metti le ultime marce i rumori che arrivano del cambio sono inquietanti.

Offline maurrox

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 559
  • Scorpetta TYS 175
    • Mostra profilo
Re: Mi sto innamorando ... di una Gas gas txt 2011
« Risposta #7 il: 02 Novembre 2020, 12:30:50 »
Stavo giusto leggendo la vostra comparativa del 2012 ...
Lamberto: E’ a mio avviso la miglior moto del lotto, è quella che ha una media più alta perché è valida in tutti i settori. [...]  il cambio non sembra essere un gioiello della meccanica. Dove ho sempre trovato difficoltà con le Gasgas è nel trovare la giusta posizione per dare aderenza perché basta poco per perderla, le altre moto sopportano meglio gli errori di posizione."
Intendete dire che quando non si da il peso in modo corretto è difficile dare trazione diversamente da altre moto più facili tipo Beta o Sherco ... ?
"Il tuo Cristo è ebreo. La tua democrazia greca. Il tuo caffè brasiliano.
La tua vacanza turca. I tuoi numeri arabi. Il tuo alfabeto latino.
Solo il tuo vicino è straniero". 1994, manifesto sui muri di Berlino

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 29978
    • Mostra profilo
Re: Mi sto innamorando ... di una Gas gas txt 2011
« Risposta #8 il: 02 Novembre 2020, 13:32:00 »
La Gas GasTxt Pro e' un'ottima moto da gara, in vent'anni di produzione e' stata sempre affinata e migliorata, le sue doti migliori restano la leggerezza effettiva e percepita alla guida, la leggerezza dell'avantreno che non fa stancare le braccia, la morbidezza del telaio che non distrugge il fisico del pilota, specie nelle lunghe discese, lo stacco della frizione inimitato,  sembra quasi di disporre di un cambio automatico quando si tratta di dosare la potenza in salita, e poi c'e' l'erogazione elettrica della potenza, velocissima a prendere ed a perdere i giri del motore, per contro, richiede una guida molto attenta a dove si mette il peso da parte del pilota, che in salita, deve sempre essere sopra alla ruota posteriore, se uno impara ad arretrare il peso, la moto salira' ovunque senza problemi, l'unico problema sara' lo stupore e l'incredulita' del pilota nell' essere salito, a me succedeva spesso....   :arar:
« Ultima modifica: 02 Novembre 2020, 13:34:38 da Valchisun »

Ktm Super Duke 1290 R

Offline il pratese

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 438
    • Mostra profilo
Re: Mi sto innamorando ... di una Gas gas txt 2011
« Risposta #9 il: 02 Novembre 2020, 13:51:30 »
vero quello che dice Valchisun estremizzando hai sempre la ruota anteriore per aria, può essere un vantaggio come no dipende dal tuo feeling con la moto

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 29978
    • Mostra profilo
Re: Mi sto innamorando ... di una Gas gas txt 2011
« Risposta #10 il: 02 Novembre 2020, 13:51:44 »
Questa e' una Txt Pro 250 m.y. 2011:



Questa e' un modello 2021:


Ktm Super Duke 1290 R

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 29978
    • Mostra profilo
Re: Mi sto innamorando ... di una Gas gas txt 2011
« Risposta #11 il: 02 Novembre 2020, 14:35:15 »
Dopo averne consumate due di Gas Gas Txt Pro, consumo a base di quasi tutte le mulatrial del Nord Italia e di un utilizzo intensivo in ogni weekend, non ho mai avuto un solo problema di cambio o di frizione, e la cosa valeva anche per quelle dei miei amici, non ho mai sentito di regolazioni o di registrazioni da fare al cambio, l'unica accortezza era quella di cambiare sovente l'olio motore, piu' che altro per tenere sempre costanti le prestazioni della frizione, oltretutto di olio motore ce ne sta pochissimo, mi pare intorno ai 600 cc., ho avuto una 300 Txt Pro del 2011, quella con il telaio gia' allargato in zona pedane, molto piu' stabile e sicura da ferma in surplace o procedendo alle andature quasi ferme...Sulle ultime versioni avevano adottato un nuovo forcellone e nuovi leveraggi che variavano la progressivita' del monoammortizzatore in modo da aumentare la trazione e l'aderenza sul posteriore, in ogni caso rimane una moto dalla personalita' molto spiccata, perfetta per chi fa' zone da italiano da Tr1 in giu', oppure per chi fa motoalpinismo impegnativo, inoltre esiste una moltitudine di prodotti after market specifici, dai monoammortizzatori di varie marche, a teste del motore con diverse camere di squish che variano il rapporto di compressione per aumentare o togliere la "cattiveria" del motore, pesi aggiuntivi delle masse volaniche per aumentare l'inerzia ai bassi regimi e particolari in carbonio, in pratica, te la puoi, quasi, cucire addosso, quella moto...



Ktm Super Duke 1290 R

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7402
    • Mostra profilo
Re: Mi sto innamorando ... di una Gas gas txt 2011
« Risposta #12 il: 02 Novembre 2020, 15:05:06 »
Delle quattro GG da trial che ho posseduto la migliore in assoluto è stata la 300 Factory del 2013, moto già di per se performante.
Poi, su consiglio di Claudio Favro, la portai da DARIOMOTOR (concessionaria GASGAS gestita dal campione Dario Re Delle Gandine) al quale feci fare un revisione totale (la comprai usata), mi mise a punto le sospensioni, cambiò la frizione montando dischi della S3, sostituì la girante della pompa dell'acqua anche se a detta del precedente proprietario era stata cambiata di recente. Poi messa a punto della carburazione ecc.ecc.
Insomma mi restituì una moto spettacolare che alcuni amici di motoalpinismo.it ebbero l'occasione di provare durante una prova delle Beta.






Offline il pratese

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 438
    • Mostra profilo
Re: Mi sto innamorando ... di una Gas gas txt 2011
« Risposta #13 il: 02 Novembre 2020, 15:07:57 »
Avrò avuto sfortuna, sempre usato olio buono in genere ELF e aggiungevo un additivo consigliato da Trun una presa usata e una nuova, ho amico ex meccanico che la usa da 5 anni e lui ogni anno fa la revisione del cambio per prevenire guai peggiori quindi siamo in due a essere sfortunati,  per inciso ci vanno 400cc di olio

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7402
    • Mostra profilo
Re: Mi sto innamorando ... di una Gas gas txt 2011
« Risposta #14 il: 02 Novembre 2020, 15:15:21 »
Il vero buco nero è sempre stata la girante della pompa dell'acqua, la mia prima del 2008 si bloccò, come anche successe ad un signore che acquistò una mia GG.
Sulle ultime la cosa è stata sistemata cambiando completamente il sistema, ora non si rompe più.