Autore Topic: Trasformare motore da carburatore ad iniezione  (Letto 1002 volte)

Offline maurrox

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 559
  • Scorpetta TYS 175
    • Mostra profilo
Trasformare motore da carburatore ad iniezione
« il: 15 Ottobre 2020, 13:14:44 »
È arrivato l'inverno, il freddo e la pioggia ... è l'ora di pastrocciare in garage con le nostre motorette.
La mia Scorpetta condivide il motore con tantissime simpatiche motorelle http://www.tatsuyoshi.net/toyota/mc/20090302/ybr125.html
In particolare con la Yamaha YBR 125 che ha pure l'iniezione. Il suo motore usato si trova intorno ai 400€ ... con 500€ probabilmente completo di corpo farfallato e centralina
Così stavo pensando alla possibilità di trasformare la Scorpetta ad iniezione  sm443
In teoria il motore della YBR, con pompa benzina, corpo farfallato e centralina dovrebbe essere "indipendente" o sbaglio?
Voglio dire oltre ad una batteria per far partire la pompa e l'iniettore mi mancherebbe qualcos'altro per farlo funzionare?
"Il tuo Cristo è ebreo. La tua democrazia greca. Il tuo caffè brasiliano.
La tua vacanza turca. I tuoi numeri arabi. Il tuo alfabeto latino.
Solo il tuo vicino è straniero". 1994, manifesto sui muri di Berlino

Offline matteomor

  • Newbie
  • *
  • Post: 6
    • Mostra profilo
Re: Trasformare motore da carburatore ad iniezione
« Risposta #1 il: 15 Ottobre 2020, 14:13:16 »
non credo che ti serva altro. Ti porto la mia esperienza con il motore di una Husqvarna TE 125 4t. Il motore è il Minarelli-Yamaha montato su moltissimi 125. La moto è di uno dei miei figli e l'anno scorso -per una concomitanza di eventi sfortunati- rompe gabbie a rulli del piede di biella e sul pistone, il mantello del pistone, pompa acqua e una sfilza di altri pezzetti. Trovo un motore usato montato però su una Yamaha, con iniezione (Husky è a carburatore).
Montati sul motore Yamaha accensione e volano accensione del motore originale, alimentato a carburatore gira perfetto. 

Offline dllgrg

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 51
    • Mostra profilo
Re: Trasformare motore da carburatore ad iniezione
« Risposta #2 il: 15 Ottobre 2020, 17:42:59 »
...
Voglio dire oltre ad una batteria per far partire la pompa e l'iniettore mi mancherebbe qualcos'altro per farlo funzionare?

La Montesa 4 tempi è ad iniezione ma non ha una batteria.

Online Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7372
    • Mostra profilo
Re: Trasformare motore da carburatore ad iniezione
« Risposta #3 il: 15 Ottobre 2020, 18:10:21 »
La Montesa 4 tempi è ad iniezione ma non ha una batteria.

La Montesa è unica.
Ora anche la Vertigo (2 tempi) non ha più la batteria però inizialmente si.
BMW G 310 GS
SMW RS 300 R
BETA Evo 300 2T Factory

Offline vin-lap

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3354
  • Pordenone - FVG
    • Mostra profilo
Re: Trasformare motore da carburatore ad iniezione
« Risposta #4 il: 15 Ottobre 2020, 23:06:58 »
di solito c'è anche il sensore temp. aria nella cassa filtro e la lambda sullo scarico.
moto varie.....

Offline maurrox

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 559
  • Scorpetta TYS 175
    • Mostra profilo
Re: Trasformare motore da carburatore ad iniezione
« Risposta #5 il: 16 Ottobre 2020, 13:17:30 »
non credo che ti serva altro. Ti porto la mia esperienza con il motore di una Husqvarna TE 125 4t. Il motore è il Minarelli-Yamaha montato su moltissimi 125. La moto è di uno dei miei figli e l'anno scorso -per una concomitanza di eventi sfortunati- rompe gabbie a rulli del piede di biella e sul pistone, il mantello del pistone, pompa acqua e una sfilza di altri pezzetti. Trovo un motore usato montato però su una Yamaha, con iniezione (Husky è a carburatore).
Montati sul motore Yamaha accensione e volano accensione del motore originale, alimentato a carburatore gira perfetto. 

Quindi da quanto capisco non servirebbe nemmeno acquistare tutto il motore ... dovrebbe bastare sostituire al mio motore: il generatore, l'accensione, la centralina, il corpo farfallato la pompa benzina della YBR. Una piccola batteria tampone per attivare la pompa e l'iniettore durante l'accensione e il gioco è fatto? L'ideale sarebbe poi ricaricare la batteria tampone con il motore per evitare problemi di accensione.
La Montesa 4 tempi è ad iniezione ma non ha una batteria.

La Montesa è unica.
Ora anche la Vertigo (2 tempi) non ha più la batteria però inizialmente si.

In quel caso stiamo parlando di elettronica avanzata ... non so quanto sarebbe facile far attivare il tutto con l'energia della sola pedalata. Ma lo vedo un problema minore
"Il tuo Cristo è ebreo. La tua democrazia greca. Il tuo caffè brasiliano.
La tua vacanza turca. I tuoi numeri arabi. Il tuo alfabeto latino.
Solo il tuo vicino è straniero". 1994, manifesto sui muri di Berlino

Offline maurrox

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 559
  • Scorpetta TYS 175
    • Mostra profilo
Re: Trasformare motore da carburatore ad iniezione
« Risposta #6 il: 16 Ottobre 2020, 13:21:50 »
L'ultimo tassello del puzzle sarebbe riuscire a variare i paramentri della centralina in modo da provare diverse mappature.
Io sono abbastanza pratico di compuer ma non ho mai interagito con una centralina ... cosa servirebbe per fare queste modifiche?
"Il tuo Cristo è ebreo. La tua democrazia greca. Il tuo caffè brasiliano.
La tua vacanza turca. I tuoi numeri arabi. Il tuo alfabeto latino.
Solo il tuo vicino è straniero". 1994, manifesto sui muri di Berlino

Offline matteomor

  • Newbie
  • *
  • Post: 6
    • Mostra profilo
Re: Trasformare motore da carburatore ad iniezione
« Risposta #7 il: 20 Ottobre 2020, 12:14:38 »
non credo che ti serva altro. Ti porto la mia esperienza con il motore di una Husqvarna TE 125 4t. Il motore è il Minarelli-Yamaha montato su moltissimi 125. La moto è di uno dei miei figli e l'anno scorso -per una concomitanza di eventi sfortunati- rompe gabbie a rulli del piede di biella e sul pistone, il mantello del pistone, pompa acqua e una sfilza di altri pezzetti. Trovo un motore usato montato però su una Yamaha, con iniezione (Husky è a carburatore).
Montati sul motore Yamaha accensione e volano accensione del motore originale, alimentato a carburatore gira perfetto. 

Quindi da quanto capisco non servirebbe nemmeno acquistare tutto il motore ... dovrebbe bastare sostituire al mio motore: il generatore, l'accensione, la centralina, il corpo farfallato la pompa benzina della YBR. Una piccola batteria tampone per attivare la pompa e l'iniettore durante l'accensione e il gioco è fatto? L'ideale sarebbe poi ricaricare la batteria tampone con il motore per evitare problemi di accensione.

Secondo me si, non ti occorre tutto il motore ma solo la parte elettrica/elettronica che permette all'iniezione di funzionare (io avevo i codici degli esplosi dei due motori, e avevo controllato, ad esempio, che non ci fossero differenze anche per l'albero a cammes).



Offline maurrox

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 559
  • Scorpetta TYS 175
    • Mostra profilo
Re: Trasformare motore da carburatore ad iniezione
« Risposta #8 il: 20 Ottobre 2020, 16:16:31 »
Ottimo, lo metto nei lavori da fare d'inverno ... poi ne dovevo fare talmente tanti che chissà!
Però almeno ora so che non è un'idea completamente campata in aria ... poi quanto possa aver senso in una moto da trial sarebbe tutto da verificare.
La nuova Sherco/Scorpa TY classic mi sa che è ancora a carburatore.
Avendo in "casa" l'iniezione della YBR è strano che non l'abbiano adottata.
"Il tuo Cristo è ebreo. La tua democrazia greca. Il tuo caffè brasiliano.
La tua vacanza turca. I tuoi numeri arabi. Il tuo alfabeto latino.
Solo il tuo vicino è straniero". 1994, manifesto sui muri di Berlino