Autore Topic: La Guzzi che potrebbe essere  (Letto 1938 volte)

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8568
    • Mostra profilo
La Guzzi che potrebbe essere
« il: 23 Gennaio 2020, 12:33:37 »
Suzuki V-Strom 650
Vertigo Vertical R 3

Offline lumaunouno

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1138
    • Mostra profilo
Re: La Guzzi che potrebbe essere
« Risposta #1 il: 23 Gennaio 2020, 16:27:08 »
Non male.

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29603
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: La Guzzi che potrebbe essere
« Risposta #2 il: 25 Gennaio 2020, 00:18:04 »
Almeno si possono guardare.  :tim:
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline teo91

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 543
    • Mostra profilo
Re: La Guzzi che potrebbe essere
« Risposta #3 il: 25 Gennaio 2020, 08:03:23 »
Bellissime! Come ho trovato molto molto "bella" la v85tt, non ero mai salito in sella, mi ha colpito positivamente! Peccato per le nostre leggi, sarebbe bello poter vedere per strada moto così ben realizzate!
scorpa sy250f
ktm 990 adventure

Offline gianga

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2411
    • Mostra profilo
Re: La Guzzi che potrebbe essere
« Risposta #4 il: 25 Gennaio 2020, 13:59:58 »
Ma con sto due cilindri sporgenti l'aerodinamica non ne risente? Un bel frontemarcia... :arar:

Offline ilario

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2859
    • Mostra profilo
Re: La Guzzi che potrebbe essere
« Risposta #5 il: 26 Gennaio 2020, 15:09:20 »
Gianga fai il bravo!!
Non stuzzicare il can che dorme.

Offline gianga

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2411
    • Mostra profilo
Re: La Guzzi che potrebbe essere
« Risposta #6 il: 26 Gennaio 2020, 17:15:26 »
Ok...ma a parte gli scherzi non mi pare proprio che quel motore abbia una struttura idonea per quel genere di utilizzo. In inverno magari, come scaldaginocchia :OK:  :57:

Offline ilario

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2859
    • Mostra profilo
Re: La Guzzi che potrebbe essere
« Risposta #7 il: 26 Gennaio 2020, 17:31:27 »
Ho posseduto due 850 le mans e un 1000,che ho subito restituito per riprendermi la 850 perché aveva
un motore senza allungo e che era piu' adatto per un trattore che per una moto.
Ti assicuro che erano moto che a quei tempi avevano pochi rivali come prestazioni e tenuta di strada.
Le Giapponesi ce le bevevamo alla terza curva.
Stiamo pero' parlando di piu' di 40 anni fa.
I due fratelli sono due ex piloti di livello con una lunga militanza in Ducati e fini preparatori di Guzzi--le loro
moto sono degli ottimi mezzi per togliersi lo sfizio di "bastonare"tanti  "giapponesidotati".

Offline Bikerider

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4850
    • Mostra profilo
Re: La Guzzi che potrebbe essere
« Risposta #8 il: 28 Gennaio 2020, 10:29:13 »
Ok...ma a parte gli scherzi non mi pare proprio che quel motore abbia una struttura idonea per quel genere di utilizzo. In inverno magari, come scaldaginocchia :OK:  :57:

È che se ricordo bene quel motore era nato per uso automobilistico, poi è diventato l'icona Guzzi, ma ha dei limiti connaturati.
Comunque @ilario ha ragione, le 850 Le Mans ai tempi erano al top, purtroppo sono successe molte cose orribili dopo  :hee20hee20hee:
If everything seems under control, you're just not going fast enough.

Honda CRF 450X - Dual Purpose
KTM 790 Adventure S - All Purpose

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 29986
    • Mostra profilo
Re: La Guzzi che potrebbe essere
« Risposta #9 il: 28 Gennaio 2020, 12:30:12 »
La Moto Guzzi non e' certo nelle priorita' del Gruppo Piaggio, la fanno tirare a campa' per qualche tedesco nostalgico che odia la Bmw, finche' non faranno un nuovo motore moderno, andranno avanti spacciando la California 1.200 come una risposta italiana all'Harley Davidson, non mi stupirei che il prossimo passo sia di montare l'ormai onnipresente bicilindrico parallelo frontemarcia made in Cambogia.... :omo:

Ktm Super Duke 1290 R

Offline old-cat

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1387
  • anche lui è più veloce di me...
    • Mostra profilo
Re: La Guzzi che potrebbe essere
« Risposta #10 il: 28 Gennaio 2020, 17:42:38 »
È che se ricordo bene quel motore era nato per uso automobilistico, poi è diventato l'icona Guzzi, ma ha dei limiti connaturati.
Comunque @ilario ha ragione, le 850 Le Mans ai tempi erano al top, purtroppo sono successe molte cose orribili dopo  :hee20hee20hee:

Io direi che dopo, purtroppo, non è successo niente, e le moto sono rimaste le stesse per anni e anni…  :SAD:
Motoalpinista in... e-bike
Ma presto ritornerò...!!

Offline Bikerider

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4850
    • Mostra profilo
Re: La Guzzi che potrebbe essere
« Risposta #11 il: 21 Dicembre 2020, 20:16:50 »
Ho posseduto due 850 le mans e un 1000,che ho subito restituito per riprendermi la 850 perché aveva
un motore senza allungo e che era piu' adatto per un trattore che per una moto.
Ti assicuro che erano moto che a quei tempi avevano pochi rivali come prestazioni e tenuta di strada.
Le Giapponesi ce le bevevamo alla terza curva.
Stiamo pero' parlando di piu' di 40 anni fa.
I due fratelli sono due ex piloti di livello con una lunga militanza in Ducati e fini preparatori di Guzzi--le loro
moto sono degli ottimi mezzi per togliersi lo sfizio di "bastonare"tanti  "giapponesidotati".

Giusto per dare ragione a @ilario, semmai ce ne fosse bisogno

https://www.moto.it/news/le-storie-di-nico-come-si-guidavano-le-maxi-anni-70-2.html
If everything seems under control, you're just not going fast enough.

Honda CRF 450X - Dual Purpose
KTM 790 Adventure S - All Purpose

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29603
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: La Guzzi che potrebbe essere
« Risposta #12 il: 21 Dicembre 2020, 21:19:16 »
Eh, ma i due fratelli sono quelli del filmato iniziale.
Poi nessuno mette, almeno credo, in discussione la validità dei telaisti di mandello Lario.
Anzi, almeno da parte mia, se critica c'è (e c'è) è per disperazione, perchè Guzzi era e potrebbe essere eccellenza italiana, e basterebbe volerlo.
Ci hanno provato Benelli e Moto Morini, in mano ai famigerati cinesi o grazie a intenti imprenditoriali nebulosi ma almeno portati avanti in qualche modo. Guzzi invece è stata condannata a qualche restyling strutturale e all'adeguamento dei motori alle normative EU.
Se poi penso che quelli che la stanno asfissiando hanno in un cassetto anche la Gilera...
Ci sarebbe anche Aprilia ma lì il discorso per me sarebbe troppo lungo e in parte già sviscerato a sprazzi sparsi.
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Bikerider

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4850
    • Mostra profilo
Re: La Guzzi che potrebbe essere
« Risposta #13 il: 22 Dicembre 2020, 00:11:36 »
Purtroppo la scelta era tra far fallire/sparire certi Marchi, farli finire all'estero, finire in Piaggio.

Nessuna soluzione ottimale, ma la terza la meno peggio, a mio avviso.

Mi sembra che la migliore soluzione sia quella attuale di Ducati ed MV (con i dovuti distinguo): capitali esteri ma cuore e cervello ancorati al territorio (almeno in gran parte). Per la Rossa i risultati sono buoni, per la nobile c'è ancora molto da fare, ma Sardarov al momento mi sta piacendo e chissà mai che nel futuro possa coronare il sogno di possedere una MV, da cui mi sono sempre tenuto lontano limitandomi a guardarle (che già ce ne sono poche di moto che trasmettano lo stesso piacere al solo guardarle).

Dita incrociate.

If everything seems under control, you're just not going fast enough.

Honda CRF 450X - Dual Purpose
KTM 790 Adventure S - All Purpose

Offline ilario

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2859
    • Mostra profilo
Re: La Guzzi che potrebbe essere
« Risposta #14 il: 22 Dicembre 2020, 08:15:07 »
La storia Ducati la conosciamo--per MV si auspicava che arrivasse qualcuno in grado di mantenere tutto quello che vi era di buono
e "mettere" Castiglioni in una posizione che non gli permettesse di fare danni (lontano dai soldi).
Pubbliche relazioni e' la posizione giusta!
Ora sta diventando tutto piu' regolare.