Autore Topic: Test CRF 250 L  (Letto 16718 volte)

Online Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7671
    • Mostra profilo
Test CRF 250 L
« il: 25 Marzo 2019, 21:26:58 »
A distanza di un anno dalla prova della CRF 250 Rally ora ho preso la CRF 250 L moto che condivide con la Rally il telaio e il motore, si differenzia dalle sospensioni di minor escursione (circa 2 cm) con un conseguente abbassamento della sella di circa 2 cm, dal serbatoio che risulta essere di 7,7 litri circa 3 in meno della Rally, ed infine le plastiche.
Così la moto risulta essere più leggera di circa 13 kg, in ordine di marcia con il pieno pesa 144 kg.
Esteticamente è carina ma non ha certo l'appeal della Rally, per contro risulta essere più "friendly", il peso, il baricentro più basso fanno si che la moto è maneggevole quasi quanto un enduro gara, i 20/30 kg in più non si sentono tranne quando il gioco si fa più duro.
Le forcelle sono molto scorrevoli e morbide come pure il mono, assorbono tutto, sono fin troppo, tant'è che sull'asfalto quando si frena il trasferimento di carico è tanto.
Forse mettendo un olio più denso qualcosina migliora, certo che con un paio di molle "giuste" il discorso cambia, comunque per essere una moto da 4.990 € direi che è tanta roba.
Queste forcelle le avrei volute su qualche KTM di buona memoria!
La posizione di guida, come la Rally, è ottima e non stanca. La sella è duretta ma è abbastanza larga da permettersi un giro da 200 km senza problemi.
Pur essendo una moto di basso prezzo, ha una qualità costruttiva più che buona, distante anni luce da una Beta ALP 4.0 che costa 500 € in più.
La Alp per passare l'omologazione Euro 4 ha perso il posto del passeggero e non ha l'ABS, mentre la Hondina è omologata per 2 ed inoltre ha l'ABS escludibile sulla ruota posteriore.
Poi in fuoristrada non sono paragonabili, le sospensioni della CRF lavorano ottimamente ed il telaio da stabilità, maneggevolezza e asseconda bene le buche.
Certamente sistemando un attimo le forcelle e il mono diventerebbe una moto anche da andature più sostenute, comunque rimane una ottima dual di piccola cilindrata.
Per provarla ho fatto un centinaio di km di asfalto con tante curve per arrivare in quota per poi provare la moto sugli sterrati.
Come dicevo per la Rally anche questa ovviamente non entusiasma per le prestazioni però devo dire che mi ha permesso ugualmente di passare una divertente e spensierata giornata di moto.
Su asfalto la moto vibra molto poco e, a differenza della Rally, questa anche a oltre 100 km/h non vibra, veramente piacevole. Sul lato consumi è eccezionale, con un guida “giusta” ho fatto oltre i 30 km/litro, la Honda dichiara 33 km/lt nella guida su percorsi misti. Su queste genere di moto cambio marcia tra i 5/6000 giri, non mi piace tirare il motore tranne quando strettamente necessario.
Comunque penso che se si dovesse guidare facendo frullare il motore (arriva sino a 10.500 giri) i consumi non scenderebbero sotto i 25 km/l.
La categoria delle CRF 250 L, KLX 250, WR 250 R è quella di moto che non entusiasmano per le prestazioni, però sono moto molto affidabili, dai costi di gestione irrisori e utilizzabili tutti i giorni.
La CRF prevede il cambio dell’olio ogni 12.000 km!!!


Ecco qualche foto:

























KTM 390 Adventure
Vertigo Nitro Titanium 300

Offline roy8

  • Newbie
  • *
  • Post: 34
    • Mostra profilo
Re: Test CRF 250 L
« Risposta #1 il: 26 Marzo 2019, 11:00:30 »
Interessante  :OK:, ma da possessore di Suzuki drz 400s del 2001 (con all'attivo oltre 80000 km percorsi) mi piange il cuore sapere che questa honda sia una, se non unica possibile scelta per sostituire il mio amato suzuki drz. 
Suzuki DRZ 400 S
GasGas 250 Contact
Sym Joymax 300 z

Online Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7671
    • Mostra profilo
Re: Test CRF 250 L
« Risposta #2 il: 26 Marzo 2019, 11:37:48 »
Beh non è l'unica alternativa, come dicevo sopra c'è anche la Kawasaki KLX 250, la Yamaha WR 250 R purtroppo non viene più importata e, a mio avviso, risulta ancora la migliore del lotto.
KTM 390 Adventure
Vertigo Nitro Titanium 300

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8870
    • Mostra profilo
Re: Test CRF 250 L
« Risposta #3 il: 26 Marzo 2019, 12:07:22 »
Interessante mezzo da collaudare su sterrate tipo la via del sale.
Suzuki V-Strom 650
Vertigo Nitro " la bomba"

Offline kermit

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7904
    • Mostra profilo
Re: Test CRF 250 L
« Risposta #4 il: 26 Marzo 2019, 13:37:02 »
proprio bellina, fai un fischio quando finisci il pieno (che la vendi)!
 :arar:
Cerchiamo di lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato!

Cagiva Elefant 750 monofaro- la regina

Online Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7671
    • Mostra profilo
Re: Test CRF 250 L
« Risposta #5 il: 26 Marzo 2019, 13:51:35 »
proprio bellina, fai un fischio quando finisci il pieno (che la vendi)!
 :arar:

 :93:
KTM 390 Adventure
Vertigo Nitro Titanium 300

Offline vin-lap

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3436
  • Pordenone - FVG
    • Mostra profilo
Re: Test CRF 250 L
« Risposta #6 il: 26 Marzo 2019, 15:59:09 »
Beh non è l'unica alternativa, come dicevo sopra c'è anche la Kawasaki KLX 250, la Yamaha WR 250 R purtroppo non viene più importata e, a mio avviso, risulta ancora la migliore del lotto.
aggiungerei la fantic 250....
moto varie.....

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29797
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: Test CRF 250 L
« Risposta #7 il: 26 Marzo 2019, 16:55:53 »
Beh non è l'unica alternativa, come dicevo sopra c'è anche la Kawasaki KLX 250, la Yamaha WR 250 R purtroppo non viene più importata e, a mio avviso, risulta ancora la migliore del lotto.
aggiungerei la fantic 250....

E le SWM.
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"
SWM RS 500 R

Offline roy8

  • Newbie
  • *
  • Post: 34
    • Mostra profilo
Re: Test CRF 250 L
« Risposta #8 il: 26 Marzo 2019, 18:20:15 »
Beh non è l'unica alternativa, come dicevo sopra c'è anche la Kawasaki KLX 250, la Yamaha WR 250 R purtroppo non viene più importata e, a mio avviso, risulta ancora la migliore del lotto.
Si la kawasaki klx 250 mi attira leggermente di più,ma anche questa penso non venga più importata in Italia.
Suzuki DRZ 400 S
GasGas 250 Contact
Sym Joymax 300 z

Offline roy8

  • Newbie
  • *
  • Post: 34
    • Mostra profilo
Re: Test CRF 250 L
« Risposta #9 il: 26 Marzo 2019, 18:30:59 »
Fantic e SWM (premetto che non ho mi indagato che modelli propongono),ma comunque saranno sicuramente moto poco vendute, per sostituire il Suzuki (che mi sà che terrò a vita) vorrei una super affidabile giapponese .
Suzuki DRZ 400 S
GasGas 250 Contact
Sym Joymax 300 z

Online Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7671
    • Mostra profilo
Re: Test CRF 250 L
« Risposta #10 il: 26 Marzo 2019, 19:41:07 »
Interessante  :OK:, ma da possessore di Suzuki drz 400s del 2001 (con all'attivo oltre 80000 km percorsi) mi piange il cuore sapere che questa honda sia una, se non unica possibile scelta per sostituire il mio amato suzuki drz.

L'alternativa valida sarebbe la nuova Honda CRF 450 XR (da non confondere con la RX che è racing), peso 130 kg, prezzo 10.990 €, peccato per il costo sennò un pensiero ce lo farei.
KTM 390 Adventure
Vertigo Nitro Titanium 300

Offline Simo75

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 428
    • Mostra profilo
Re: Test CRF 250 L
« Risposta #11 il: 26 Marzo 2019, 20:53:41 »
complimenti per la recensione e per il mezzo, questa hondina sembra proprio divertente e anche adatta per un uso dual, mi piace molto il frontale e le linee di un pò meno il portatarga originale  sm415

ma cosa va a sostituire?  sm17


Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 30487
    • Mostra profilo
Re: Test CRF 250 L
« Risposta #12 il: 26 Marzo 2019, 22:21:50 »
Purtroppo ci saranno almeno una ventina di chili di sovrastutture di plastica soltanto nella zona del portatarga....E' anche vero che i giappi, specie Honda, mette a norme i Codice della Strada anche le moto da fuoristrada alla strgua delle stradali, comunque credo che si possa alleggerire un po' rimanendo a norma del Codice, scommetto che ci hai gia' pensato... sm17

Ktm Super Duke 1290 R

Offline kermit

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7904
    • Mostra profilo
Re: Test CRF 250 L
« Risposta #13 il: 27 Marzo 2019, 00:33:05 »
proprio bellina, fai un fischio quando finisci il pieno (che la vendi)!
 :arar:

 :93:

 :OK: si sa mai, mio fratello buttava un occhio in giro...
Cerchiamo di lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato!

Cagiva Elefant 750 monofaro- la regina

Offline vin-lap

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3436
  • Pordenone - FVG
    • Mostra profilo
Re: Test CRF 250 L
« Risposta #14 il: 27 Marzo 2019, 09:01:58 »
in questa fascia di prezzo ci sono anche le Asiawing 250 e 450......
moto varie.....