Autore Topic: L'è mia la barca, l'è l'om!  (Letto 8824 volte)

Offline teo91

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 541
    • Mostra profilo
Re: L'è mia la barca, l'è l'om!
« Risposta #15 il: 20 Novembre 2018, 09:59:15 »
Complimenti per il viaggio epico! Che spettacolo! Bel report!
scorpa sy250f
ktm 990 adventure

Offline maurrox

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 559
  • Scorpetta TYS 175
    • Mostra profilo
Re: L'è mia la barca, l'è l'om!
« Risposta #16 il: 20 Novembre 2018, 11:29:54 »
Incredibile, non ci sono parole!
Nonostante fosse il sogno di gioventù arrivare in Tibet in moto ... avrei una paura fottuta a girare da solo
Mi è piaciuto l'episodio del latte e le cagate a spruzzo ...  sm444 sm444 forse hai assaggiato il mitico e originale kefir conservato nella pelle di una capra svuotata stile cornamusa!
"Il tuo Cristo è ebreo. La tua democrazia greca. Il tuo caffè brasiliano.
La tua vacanza turca. I tuoi numeri arabi. Il tuo alfabeto latino.
Solo il tuo vicino è straniero". 1994, manifesto sui muri di Berlino

Offline Pedro_CH

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 925
    • Mostra profilo
    • 101%NoLimits
Re: L'è mia la barca, l'è l'om!
« Risposta #17 il: 20 Novembre 2018, 17:20:04 »
Pedro ma sei una bestia...the beast sei tu non la tua moto! Hai tirato su l'Africa stracarica come fosse una EVO sm453
È anche in falsapendenza che aiuta, ma in piano è lo stesso per me.


Il Kefir è un'altra cosa ancora e non è male, lo usano nella nella Saltibarsciai (Lithuania) e nella Okroshka (Russia, poi c'è anche la versione col Kvass, ma il Kefir è meglio secondo me).
Il Kumis https://en.wikipedia.org/wiki/Kumis fa proprio ca**re in tutti i sensi ciapet

Un consiglio per chi viaggia in asia centrale, è di avere con se la carta igienica. La latrina si trova ovunque, la carta igienica no. Ho visto di tutto, daipezzi di cartone di un pacco o la stessa carta da pareti che rivestiva la stanza dove dormivo.
XRV650 the Beast
WR400F Mjölnir