Autore Topic: Termica 300 EC  (Letto 10738 volte)

Online alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29597
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: Termica 300 EC
« Risposta #15 il: 07 Ottobre 2018, 13:31:35 »
E' stato fatto, ed anche molto bene, da come si può evincere da quanto scritto nell'ultimo intervento.
Ma poi iniziano i limiti di progettazione, ovviamente limiti secondo il mio gusto personale. Voglio un motore pronto e scattante ma con la trazione di un KTM, e le due cose sono incompatibili, trattandosi di due motori diversi. A me piace il motore esplosivo, ma devo avere tracciati "all'italiana", ossia dove la moto può scorrere in ogni momento, anche se ci sono salite discese e curve strette. Appena si inizia a trovare gradoni o Grosse pietre ecco che il gestire l'erogazione in quella fascia tanto stretta che c'è tra il sottocoppia e il calcio in culo mi mette in crisi di tenuta fisica. Forse è ora che pensi a una moto da anziani tipo Free/4/X Ride o come hatzo si chiamano.
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8563
    • Mostra profilo
Re: Termica 300 EC
« Risposta #16 il: 07 Ottobre 2018, 13:57:03 »
Alla fine ti devi adattare alla tua moto e via , a quanto dici per quanto possibile hai modificato il comportamento del motore . Non sarà mai una KTM , nel bene e nel male ovviamente, per quanto riguarda il passaggio alla categoria freeride dopo aver provato la 4 Ride di Aldo posso dire che non sono moto da anziani , è un' altro modo di fare off, anche perché se le sfrutti bene alzi il livello nel brutto , se vuoi andare a spasso va bene anche la tua.
Suzuki V-Strom 650
Vertigo Vertical R 3

Online alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29597
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: Termica 300 EC
« Risposta #17 il: 07 Ottobre 2018, 16:31:28 »
Vado a spasso, per alzare il livello bisogna abbassare la velocità e non mi piace  :93:
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8563
    • Mostra profilo
Re: Termica 300 EC
« Risposta #18 il: 07 Ottobre 2018, 17:09:50 »
Puoi anche alzare il livello nel brutto , non serve alzare la velocità. sm13
Suzuki V-Strom 650
Vertigo Vertical R 3

Online alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29597
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: Termica 300 EC
« Risposta #19 il: 07 Ottobre 2018, 17:56:57 »
 sm444   Hai tutta sta fretta di partecipare al post per il mio funerale?  :arar:
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Online alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29597
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: Termica 300 EC
« Risposta #20 il: 08 Ottobre 2018, 17:35:49 »
Comunque, magari a qualche residuo Elfo dei boschi che ancora possiede una Gas Gas EC può interessare,  :festa:  bisogna partire dal presupposto che le GG vengono montate, di serie, fuori fase  :V:
E mi spiego:
In fabbrica montano il tutto con la fase in corrispondenza del PMS del pistone. Che però non corrisponde a 0 ma a 3,4, valore corrispondente alla tacca scalinata del sensore posto sul piatto dell'accensione.
Usando una stroboscopica, il mecca ha portato il tutto a 4,8 mm, che consente la massima apertura delle luci in fase di accensione mantenendo la scintilla a 1mm prima del PMS. So che la spiegazione fa schifo ma è quanto la mia memoria inesperta ha saputo mantenere del discorso fattomi a suo tempo.
Con questo è risultato non solo più semplice carburare, tant'è che non solo non è stato necessario sostituire lo spillo conico N1EF, ma è anche stato possibile adottare un getto del massimo minore rispetto a quello che era stato montato in primo intervento, a memoria 175 contro il precedente 178, come anche poterlo lasciare alla 3a tacca. Getto minimo sempre 42.
Il risultato è stato che adesso la moto è veramente un piccolo missile, è meno ruvida nell'entrata in coppia, ingolfa quasi niente insistendo nel sottocoppia e pur avendo preferito restare un po' grasso non ho più eccessi di incombusto che colano dal silenziatore.
Chiaro che l'impressione di quello "scalino" di coppia sia rimasto, seppur in modo molto addomesticato.
Pensavo che lavorando nello stesso modo su una termica 300 avrebbe potuto offrire un range ancora più soddisfacente, magari giocando col pick-up e con la tacca, e solo successivamente sul carburatore.
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 29978
    • Mostra profilo
Re: Termica 300 EC
« Risposta #21 il: 08 Ottobre 2018, 18:50:10 »
Credo che quello che definisci "scalino di coppia", sia il momento in cui si apre completamente la valvola sulla luce di scarico, che pemme' e' la sensazione piu' bella che da' un motore a due tempi, da strada, da enduro o da motocross, e' il suo bello... :baci: :baci: :baci:

Ktm Super Duke 1290 R

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8563
    • Mostra profilo
Re: Termica 300 EC
« Risposta #22 il: 08 Ottobre 2018, 19:17:04 »
Credo che quello che definisci "scalino di coppia", sia il momento in cui si apre completamente la valvola sulla luce di scarico, che pemme' e' la sensazione piu' bella che da' un motore a due tempi, da strada, da enduro o da motocross, e' il suo bello... :baci: :baci: :baci:
Come no , sopratutto quando sei nel brutto oppure su terreno viscido è il massimo della vita  :arar:, il motore deve essere il più lineare possibile per fare strada. Se si parla di 125 sono d' accordo perchè parliamo di potenze gestibili altrimenti con cilindrate più alte diventa un problema .
Suzuki V-Strom 650
Vertigo Vertical R 3

Online alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29597
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: Termica 300 EC
« Risposta #23 il: 08 Ottobre 2018, 20:16:14 »
Credo che quello che definisci "scalino di coppia", sia il momento in cui si apre completamente la valvola sulla luce di scarico, che pemme' e' la sensazione piu' bella che da' un motore a due tempi, da strada, da enduro o da motocross, e' il suo bello... :baci: :baci: :baci:

No, la valvola di scarico apre già molto prima.
E se non scambio per un motard sarà la prossima cosa che farò. Per ora mi sono limitato a ripulirla dall'inenarrabile che ci ho trovato.
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 29978
    • Mostra profilo
Re: Termica 300 EC
« Risposta #24 il: 08 Ottobre 2018, 21:39:24 »
Motard.....Ti consiglierei questa:



Ma, credo, che non vuoi tornare sul luogo del delitto... :arar:

Ktm Super Duke 1290 R

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 29978
    • Mostra profilo
Re: Termica 300 EC
« Risposta #25 il: 08 Ottobre 2018, 22:06:03 »
Se vuoi qualcosa di meno incazzato, con tanta coppia sotto, allora non ti resta che una Husaberg Fs 570 Sm:



con questo look e' veramente bellissima, e con quella ci fai benissimo delle sterrate facili, anche con quelle gomme... :OK:

Ktm Super Duke 1290 R

Offline vin-lap

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3378
  • Pordenone - FVG
    • Mostra profilo
Re: Termica 300 EC
« Risposta #26 il: 09 Ottobre 2018, 09:03:20 »
Comunque, magari a qualche residuo Elfo dei boschi che ancora possiede una Gas Gas EC può interessare,  :festa:  bisogna partire dal presupposto che le GG vengono montate, di serie, fuori fase  :V:
E mi spiego:
In fabbrica montano il tutto con la fase in corrispondenza del PMS del pistone. Che però non corrisponde a 0 ma a 3,4, valore corrispondente alla tacca scalinata del sensore posto sul piatto dell'accensione.
Usando una stroboscopica, il mecca ha portato il tutto a 4,8 mm, che consente la massima apertura delle luci in fase di accensione mantenendo la scintilla a 1mm prima del PMS. So che la spiegazione fa schifo ma è quanto la mia memoria inesperta ha saputo mantenere del discorso fattomi a suo tempo.
Con questo è risultato non solo più semplice carburare, tant'è che non solo non è stato necessario sostituire lo spillo conico N1EF, ma è anche stato possibile adottare un getto del massimo minore rispetto a quello che era stato montato in primo intervento, a memoria 175 contro il precedente 178, come anche poterlo lasciare alla 3a tacca. Getto minimo sempre 42.
Il risultato è stato che adesso la moto è veramente un piccolo missile, è meno ruvida nell'entrata in coppia, ingolfa quasi niente insistendo nel sottocoppia e pur avendo preferito restare un po' grasso non ho più eccessi di incombusto che colano dal silenziatore.
Chiaro che l'impressione di quello "scalino" di coppia sia rimasto, seppur in modo molto addomesticato.
Pensavo che lavorando nello stesso modo su una termica 300 avrebbe potuto offrire un range ancora più soddisfacente, magari giocando col pick-up e con la tacca, e solo successivamente sul carburatore.
non ho capito....
quale fase ha variato? non quella di accensione che è rimasta a 1 mm....
moto varie.....

Online alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29597
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: Termica 300 EC
« Risposta #27 il: 09 Ottobre 2018, 13:29:10 »
Non RIMANE. Lo è adesso. Prima era anticipata di serie.
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline vin-lap

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3378
  • Pordenone - FVG
    • Mostra profilo
Re: Termica 300 EC
« Risposta #28 il: 09 Ottobre 2018, 15:59:43 »
Non RIMANE. Lo è adesso. Prima era anticipata di serie.
ah!....
quindi tutta quella spiegazione per dire che avete ridotto l'anticipo di accensione? :SAD:
moto varie.....

Online alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29597
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: Termica 300 EC
« Risposta #29 il: 09 Ottobre 2018, 16:42:29 »
Si.  :93:  E i dati a seguire in modo da offrire, semmai, parametri.
La strada è quella, per quel motore, ed il risultato ce l'ho in mano.
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"