Autore Topic: Montesa 4ride: impressioni dopo qualche giretto  (Letto 17878 volte)

Offline Michel

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1809
    • Mostra profilo
Montesa 4ride: impressioni dopo qualche giretto
« il: 09 Settembre 2017, 23:02:44 »
Finalmente ho potuto fare qualche giretto e provare per bene la 4ride  :omo: dopo circa 4 mesi in cui è stata quasi sempre ferma in garage  :SAD:

Allora...partiamo da qualche parte   :hee20hee20hee:

Motore: è quello della ultracollaudata Montesa 4rt in versione 260 cc ed anche smontando un po'di carene dalla moto non ho trovato grandi differenze tra l'una e l'altra: sembrano due fotocopie. Sulla 4ride sono state montate solo delle infrastrutture da Freeride con una bella sella e un serbatoio maggiorato. A differenza della versione da trial ,però me l'hanno consegnata con catalizzatore e scarico chiuso, per cui rumore decisamente più garbato e "motoalpinistico" di quello della sorella...ma...anche un filo di reattività minore. Il propulsore così viaggia più elettrico, si imballa meno e allunga un po'di più, donando alla 4ride, forse anche complici dei rapporti al cambio più lunghi, una stradalità maggiore della cugina 4rt.
Rimane cmq sempre lo stesso filo conduttore: facilità di guida ed erogazione sempre pulita per via dell'iniezione.

Ciclistica: qua le sospensioni sono sempre Tech però hanno una corsa maggiore e maggior rigidità che aiutano nel mantenere un'andatura più allegra sulle sterrate e tra i tornanti su asfalto. Ovviamente scordatevi le Showa o le Tech Oro: queste sono sospensioni oneste, per un lavoro onesto...né gloria, né infamia. La cosa positiva è invece che essendo a corsa maggiore la luce a terra della moto aumenta (e questo aiuta tra le rocce ) e la posizione in sella diventa comoda anche guidando seduti nei trasferimenti...ovvio che non si parla di posizione da BMW  :57:
Il telaio è lo stesso della 4rt, nulla di particolare da segnalare.
Io ho montato delle pedane arretrate della S3 per stare più comodo nella guida in piedi.

Guida: come già detto è all'insegna della facilità... ci puoi fare di tutto, con una versatilità disarmante, però in realtà non eccelle in niente  :SAD: Ma questo già lo avevo previsto; l'appassionato di enduro sentirà la mancanza di motore, quello di trial patirà gli ingombri e il peso eccessivo.
In ogni caso sono riuscito, con mio stesso stupore, a inerpicarmi in posti discretamente brutti: la propensione al fuoristrada è decisamente molto buona. Si guida bene in piedi, però le infrastrutture da freeride creano un allargamento maggiore a livello pedane rispetto alla 4rt che non mi dà molto feeling...e già la Cota ha un motore bello largo in confronto ad altre  :V: Cmq magari è solo questione di farci l'abitudine...
Consumi ridotti, autonomia più che buona: con 4 litri abbondanti di benzina giri fino a stufarti.
In notturna i fari garantiscono una buona visibilità (anche qua non a livello di BMW  :arar: )

Manutenzione: la moto sembra costruita bene e robusta. Io faccio come sulla Cota: olio e filtri ogni 30 ore, che forse è anche eccessivo  :SAD:
Il filtro aria si raggiunge facilmente; quello olio, come sulla 4rt, è invece più rognoso perché bisogna smontare il carter del motore.

Confronto con moto simili:

Beta Alp 250: confronto impietoso! Secondo me la 4ride, anche da originale, è migliore in tutto. Unica cosa, forse, la sesta marcia dell' Alp. In fuoristrada certe cose con l'Alp non mi sognavo nemmeno di farle e su strada il propulsore 4T viaggia decisamente meglio... e poi seduta più comoda in quanto l'Alp era parecchio infossata, possibilità di mantenere andature più allegre...
L'Alp però era omologata anche per il passeggero e qualche bel giro in compagnia l'ho fatto a suo tempo  :gno:

KTM Freeride 250: anche qua non vorrei suscitare un vespaio, ma io preferisco la Montesa. Erogazione lineare e sincera, quando la KTM era sempre scarburata; inoltre peso e volumi minori, con maggiore propensione al fuoristrada della 4ride. Sono riuscito a finire dei giri che di solito faccio col trial e in cui l'anno scorso col KTM ho dovuto rinunciare e tornare indietro! E cmq con la Montesa riesco ad osare di più perché so che riesco sempre a controllarla ed eventualmente a girarmi.

Peso: la mia, alla prova della verità, fa 85 kg giusti... Però ho tolto il rinforzo in ferro dell'omologazione sotto il codino per poter spostare la targa più in alto e il piccolo clacson, in posizione eccessivamente esposta. La Cota ne fa 76: 10 kg circa che si sentono, nel bene o nel male...

Foto: non ve le ho fatte! Sarebbe stata un'ammissione di colpa da parte mia per averla portata in posti non consigliati dalle guide della Pro Loco  :arar:

Migliorie: sinceramente non saprei; ho letto che alcuni vorrebbero montare il kit Full Power, però significherebbe farle perdere quel bel rumore civile e garbato...lo devo valutare. Oppure far lavorare la testata...ma in fin dei conti, per cosa? Per me va già bene così! In futuro sono cose che si possono sempre considerare  :OK:
Anzi no!!! Mi è appena venuta in mente una cosa che andrebbe migliorata: il prezzo!!! Suvvia, cara Honda, da nuova ha un costo improponibile... seppur bellissima e unica nel suo genere, i comuni cristiani se la possono permettere solo usata! Se lo abbassassi un po'ne venderesti a vagonate! Un'altra te la comprerei io e ci piazzerei su la morosa  sm400 ... me l'hai anche fatto vedere nel video di presentazione come si fa...

Spero di poter fare una prova a breve sulle sterrate piemontesi e via del sale: l'ho praticamente presa apposta  :333:

Sia ben chiaro che sono solo le mie impressioni, non prendetele per oro colato! Provatene una piuttosto...e poi ditemi la vostra  :s_hi:
« Ultima modifica: 10 Settembre 2017, 00:01:34 da Michel »

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7411
    • Mostra profilo
Re: Montesa 4ride: impressioni dopo qualche giretto
« Risposta #1 il: 09 Settembre 2017, 23:54:10 »
Bravo Michel, ottima recensione!
Mi hai incuriosito.....l sm442

Offline Michel

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1809
    • Mostra profilo
Re: Montesa 4ride: impressioni dopo qualche giretto
« Risposta #2 il: 10 Settembre 2017, 00:04:45 »
Mi hai incuriosito.....l sm442

Traduzione = la prendi.....  :57:

Dai che almeno per una volta ti ho battuto sul testare una moto  :arar:

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7411
    • Mostra profilo
Re: Montesa 4ride: impressioni dopo qualche giretto
« Risposta #3 il: 10 Settembre 2017, 00:23:09 »
Dai che almeno per una volta ti ho battuto sul testare una moto  :arar:
Ebbene sì  sm419

Dovrei vendere la trial....

Offline motaldo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 647
    • Mostra profilo
Re: Montesa 4ride: impressioni dopo qualche giretto
« Risposta #4 il: 10 Settembre 2017, 07:53:22 »
Complimenti per la prova e la tempestività...

Ti aspettiamo nel profondo ovest.

Ciao Aldo a presto.

Offline Michel

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1809
    • Mostra profilo
Re: Montesa 4ride: impressioni dopo qualche giretto
« Risposta #5 il: 10 Settembre 2017, 08:09:29 »
... e la tempestività...

 :57: sono uno impegnato...

Mi sto organizzando per venire giù a fine mese... vediamo anche se il tempo aiuta

Offline Sauro

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 739
    • Mostra profilo
Re: Montesa 4ride: impressioni dopo qualche giretto
« Risposta #6 il: 10 Settembre 2017, 17:40:33 »
..ottimo ! Finalmente il report tanto agognato della famigerata 4ride !
Fa sempre piacere leggere le impressioni degli appassionati che testano le moto perchè ne fanno un uso sicuramente più similare a quello di chi legge e danno impressioni più genuine e non filtrate dal politicamente corretto.... :OK:
Anche a me piacerebbe averla oltre al trial puro anche perchè i sentieri che faccio io non sono quelli dei trialisti veri, e nemmeno le mie capacità lo sono penso che forse riuscirei ad usarla più di quanto non stia facendo con la trial.
In fin dei conti credo che avere la trial sia più un vezzo psicologico che una necessità, mi piace e faccio di tutto per averne una in garage ma all'atto pratico...

Ultima domanda Michel, tu che le hai entrambe, la 4rt con sella resta una alternativa più o meno, trovando il sistema di metterci la targa  oppure merita avere trial piu 4ride?
Per il prezzo sul nuovo qualcosa hanno abbassato di quelle rimaste invendute, non molto però....

Offline Pedro_CH

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 925
    • Mostra profilo
    • 101%NoLimits
Re: Montesa 4ride: impressioni dopo qualche giretto
« Risposta #7 il: 10 Settembre 2017, 19:21:31 »
Bellissima recensione!

Ho visto la posizione del clacson in foto.. sm444 sm444 sm444
XRV650 the Beast
WR400F Mjölnir

Offline Michel

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1809
    • Mostra profilo
Re: Montesa 4ride: impressioni dopo qualche giretto
« Risposta #8 il: 10 Settembre 2017, 19:42:49 »
Sauro, in realtà non c'è una risposta univoca al tuo quesito. Ci avevo pensato anch'io a mettere a codice una 4rt, poi ho trovato questa usata, vicino casa e a buon prezzo... e l'ho presa. Col senno di poi direi: per fortuna! Altrimenti avrei avuto due doppioni...
La sella nuova della 4rt è molto comoda, però per me sarebbe bassa: sono 1,86 e soffro di un po'di male alle ginocchia quando le tengo troppo piegate. Per fare certi giri che ho fatto con la 4ride avrei dovuto ogni tanto alzarmi e guidare per dei tratti in piedi. Ciò non toglie che se non sei molto alto e non hai problemi fisici correlati alla posizione troppo rannicchiata, potrebbe fare al caso tuo.
Inoltre la mia monta le Tech Oro davanti e l'Ohlins dietro...sul brutto ha un'aderenza pazzesca, ma in velocità diventa ovviamente ballerina. Io starei più su una versione Repsol o anche una vecchia "base" che monta ancora Showa. Queste ultime sono più versatili.
Con la Beta Evo 300 4T avevo fatto parecchi giri scorrevoli e anche dei raduni del forum, sia enduristici, montando il kit sella-serbatoio, che trialistici, smontando il kit. Con il kit la evo risulta un po'più alta della 4rt con la sella; la sella della Montesa è tuttavia molto più comoda, perché più larga, meglio imbottita e meglio ancorata.
« Ultima modifica: 10 Settembre 2017, 19:46:52 da Michel »

Offline Michel

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1809
    • Mostra profilo
Re: Montesa 4ride: impressioni dopo qualche giretto
« Risposta #9 il: 10 Settembre 2017, 19:45:18 »

Ho visto la posizione del clacson in foto.. sm444 sm444 sm444

Volendo avrei visto che c'è modo di spostarlo di fianco sotto la sella...solo che mi serve l'attimo di ispirazione e di tempo  :omo:

Offline Bikerider

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4853
    • Mostra profilo
Re: Montesa 4ride: impressioni dopo qualche giretto
« Risposta #10 il: 10 Settembre 2017, 21:39:52 »
Bravo Michel  :OK:
If everything seems under control, you're just not going fast enough.

Honda CRF 450X - Dual Purpose
KTM 790 Adventure S - All Purpose

Offline furmiga

  • Full Member
  • ***
  • Post: 130
    • Mostra profilo
Re: Montesa 4ride: impressioni dopo qualche giretto
« Risposta #11 il: 11 Settembre 2017, 13:36:19 »
 smbrv smbrv :singing:
Gas Gas txt 300 pro 2015
Yamaha XTZ 600 Tenerè storica fmi del 1985
Honda CB 1300 del 2005

Offline kermit

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7540
    • Mostra profilo
Re: Montesa 4ride: impressioni dopo qualche giretto
« Risposta #12 il: 11 Settembre 2017, 13:46:10 »
Oh finalmente! Adesso me la vendo a un prezzaccio? Tanto Non hai tempo!
 :arar:
Cerchiamo di lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato!

Cagiva Elefant 750 monofaro- la regina

Offline Michel

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1809
    • Mostra profilo
Re: Montesa 4ride: impressioni dopo qualche giretto
« Risposta #13 il: 11 Settembre 2017, 14:14:45 »
 sm403  sm403  sm403

Il punto è che poi tu vai a farti male... per la tua salute è meglio che me la tenga io  sm400

Offline kermit

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7540
    • Mostra profilo
Re: Montesa 4ride: impressioni dopo qualche giretto
« Risposta #14 il: 11 Settembre 2017, 16:33:31 »
Sabato a lazzate mi perdevano di brutto le mani!
Ho provato a dirgli se mi scaricava la ice hell per fare un giretto... ma non si è fidato... chissà perché!
Cerchiamo di lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato!

Cagiva Elefant 750 monofaro- la regina