Autore Topic: piccola prova combat camo works 300 2017  (Letto 15368 volte)

Offline beppext

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1657
    • Mostra profilo
Re: piccola prova combat camo works 300 2017
« Risposta #15 il: 02 Gennaio 2017, 10:48:51 »
Come sarebbe a dire "piccola prova"??!! :bron:
Qui o si fanno le cose per bene o niente vè!
Dove sono le foto dei backflip per saggiare le forcelle? ....eh? Eh? Dove sono? :arar:

Offline Sauro

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 739
    • Mostra profilo
Re: piccola prova combat camo works 300 2017
« Risposta #16 il: 02 Gennaio 2017, 11:45:00 »
Come sarebbe a dire "piccola prova"??!! :bron:
Qui o si fanno le cose per bene o niente vè!
Dove sono le foto dei backflip per saggiare le forcelle? ....eh? Eh? Dove sono? :arar:
Per le cose fatte a modo aspetto il tuo rientro, forza!!!
Andiamo, i sentieri mi hanno chiesto di te, ieri siamo finiti in mezzo a una battuta al cinghiale, siamo voluti uscire di domenica ma....fino a fine gennaio è così.
Dai appena rientri fai il test anche te con la mia camo.... sm416

Offline Giorgio

  • Full Member
  • ***
  • Post: 181
    • Mostra profilo
Re: piccola prova combat camo works 300 2017
« Risposta #17 il: 03 Gennaio 2017, 23:11:52 »
Ciao Sauro,
ma che intrigante questa prova... Soprattutto questa parte

"Fatti i primi metri la moto capisce immediatamente se le capacità e l'intelligenza di chi la guida è superiore alla sua e, in quel caso si fa guidare dal pilota e i numeri si sprecano, se invece, questo è il mio caso ovviamente, ritiene che la persona alla guida sia "inferiore" a lei ti suggerisce con molta carineria, qualche leggero scarto dell'anteriore e leggerissime perdite di aderenza che sei proprio fuori posizione e fuori luogo e ti dice " mettiti comodo stai tranquillo e lascia fare a me....." infatti basta stare in posizione neutrale e indirizzare leggermente il manubrio e questa moto ti porta ovunque con una semplicità disarmante.
Ho durato più fatica quando mi sono atteggiato a pilota senza esserlo che quando mi sono lasciato trasportare, in questo secondo caso davvero sembra di essere telecomandati, la moto attacca sempre e con un filo di gas sale."

Io non ho letto da nessuna parte di questa caratteristica... Me la puoi dettagliare un pò di più se non Ti scoccia...?
Grazie e complimenti per la moto ;)

Offline Sauro

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 739
    • Mostra profilo
Re: piccola prova combat camo works 300 2017
« Risposta #18 il: 04 Gennaio 2017, 09:39:15 »
Ciao Sauro,
ma che intrigante questa prova... Soprattutto questa parte

"Fatti i primi metri la moto capisce immediatamente se le capacità e l'intelligenza di chi la guida è superiore alla sua e, in quel caso si fa guidare dal pilota e i numeri si sprecano, se invece, questo è il mio caso ovviamente, ritiene che la persona alla guida sia "inferiore" a lei ti suggerisce con molta carineria, qualche leggero scarto dell'anteriore e leggerissime perdite di aderenza che sei proprio fuori posizione e fuori luogo e ti dice " mettiti comodo stai tranquillo e lascia fare a me....." infatti basta stare in posizione neutrale e indirizzare leggermente il manubrio e questa moto ti porta ovunque con una semplicità disarmante.
Ho durato più fatica quando mi sono atteggiato a pilota senza esserlo che quando mi sono lasciato trasportare, in questo secondo caso davvero sembra di essere telecomandati, la moto attacca sempre e con un filo di gas sale."

Io non ho letto da nessuna parte di questa caratteristica... Me la puoi dettagliare un pò di più se non Ti scoccia...?
Grazie e complimenti per la moto ;)

Ciao Giorgio, era solo un modo spiritoso per dire che la moto risulta molto equilibrata, talmente equilibrata  che, se te ne stai fermo in posizione neutrale quindi senza sbatterti a cercare la posizione ideale del sedere, della schiena del busto eccetera semplicemente in piedi centrale sulla moto la moto sembra uno skilift ti porta ovunque, se invece per cercare la posizione giusta la sbagli completamente mettendo il peso dove proprio non dovrebbe stare la moto ti avverte gentilmente con qualche perdita di aderenza, anteriore o posteriore a seconda della situazione, che  ti conviene rimetterti in posizione.
Con altre moto invece se sbagli posizione semplicemente o non sali o te la metti per cappello, almeno questo mi accadeva con la mia precedente moto...
Se poi uno ha capacità e mette il peso esattamente dove deve stare secondo me questa moto diventa efficacissima e ci fai dei numeri, credo. :SAD:

Offline Giorgio

  • Full Member
  • ***
  • Post: 181
    • Mostra profilo
Re: piccola prova combat camo works 300 2017
« Risposta #19 il: 04 Gennaio 2017, 12:23:00 »
Ciao Sauro,
non senza un certo imbarazzo ti confesso che avevo inteso ci fosse, non ti dico un controllo della trazione, ma un qualche specie di primitivo computer di bordo o qualcosa del genere  :57:
Infatti mi ero anche stupito di non averne mai letto da nessuna parte.. Ahah!!
Che tarél che sono  sm443
Cmq grazie! Ciao!

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8563
    • Mostra profilo
Re: piccola prova combat camo works 300 2017
« Risposta #20 il: 04 Gennaio 2017, 12:27:39 »
Beh, per quello ci vuole il " tacto de gas" . :sig:
Suzuki V-Strom 650
Vertigo Vertical R 3

Offline Sauro

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 739
    • Mostra profilo
Re: piccola prova combat camo works 300 2017
« Risposta #21 il: 04 Gennaio 2017, 15:39:43 »
Ciao Sauro,
non senza un certo imbarazzo ti confesso che avevo inteso ci fosse, non ti dico un controllo della trazione, ma un qualche specie di primitivo computer di bordo o qualcosa del genere  :57:
Infatti mi ero anche stupito di non averne mai letto da nessuna parte.. Ahah!!
Che tarél che sono  sm443
Cmq grazie! Ciao!

No, figurati, sono io che sono  un pistola, faccio il simpatico per dissimulare le mie poche capacità e cognizioni..... :OK:

Offline bultacone

  • Full Member
  • ***
  • Post: 179
  • Me piage a mussa!!!
    • Mostra profilo
Re: piccola prova combat camo works 300 2017
« Risposta #22 il: 27 Marzo 2017, 10:54:02 »
Non ho resistito, dopo averla provato ho passato due notti senza chiudere occhio, domani ne vado a prendere una usata, con tutte le modifiche 2017, Camo naturalmente
MT 09 18 SP . Vertigo Vertical R. Vertemati Factory 570

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8563
    • Mostra profilo
Re: piccola prova combat camo works 300 2017
« Risposta #23 il: 27 Marzo 2017, 12:37:26 »
 smbrv :OK:
Suzuki V-Strom 650
Vertigo Vertical R 3

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7402
    • Mostra profilo
Re: piccola prova combat camo works 300 2017
« Risposta #24 il: 27 Marzo 2017, 12:42:09 »
Non ho resistito, dopo averla provato ho passato due notti senza chiudere occhio, domani ne vado a prendere una usata, con tutte le modifiche 2017, Camo naturalmente

 :OK:

Offline kermit

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7503
    • Mostra profilo
Re: piccola prova combat camo works 300 2017
« Risposta #25 il: 28 Marzo 2017, 08:00:04 »
 :OK:
Cerchiamo di lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato!

Cagiva Elefant 750 monofaro- la regina

Offline attila80

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 317
    • Mostra profilo
Re: piccola prova combat camo works 300 2017
« Risposta #26 il: 28 Marzo 2017, 16:46:33 »
benvenuto nella family vertigo

Offline Sauro

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 739
    • Mostra profilo
Re: piccola prova combat camo works 300 2017
« Risposta #27 il: 28 Marzo 2017, 17:31:58 »
...ottima scelta direi... :72:

Offline Bikerider

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4850
    • Mostra profilo
Re: piccola prova combat camo works 300 2017
« Risposta #28 il: 28 Marzo 2017, 21:32:42 »
Sherco tradita per un buon motivo  :OK:
If everything seems under control, you're just not going fast enough.

Honda CRF 450X - Dual Purpose
KTM 790 Adventure S - All Purpose

Offline bultacone

  • Full Member
  • ***
  • Post: 179
  • Me piage a mussa!!!
    • Mostra profilo
Re: piccola prova combat camo works 300 2017
« Risposta #29 il: 29 Marzo 2017, 13:54:03 »
Allora, provata molto bene ieri , abbiamo datto E1 qui in liguria che sono sentieri tosti tutti di pietra, la cosa che mi è sembrata strana e la risposta el motore abbastanza scorbutica e non dolce come avevo notato sulla Titanium, forse perchè la Titanium montava l'accelleratore lungo mentre questa il rapido, poi naturalmente dovrò fare tutti i settaggi sospensione anche se non ci capisco un casso  :omo:
MT 09 18 SP . Vertigo Vertical R. Vertemati Factory 570