Autore Topic: 46 minuti di Brisa  (Letto 3633 volte)

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29589
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
46 minuti di Brisa
« il: 04 Dicembre 2016, 15:58:54 »
Gli esordi, le scelte, le moto e qualche segreto. In un filmato bellissimo.
https://vimeo.com/151220063
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Giorgio

  • Full Member
  • ***
  • Post: 181
    • Mostra profilo
Re: 46 minuti di Brisa
« Risposta #1 il: 04 Dicembre 2016, 17:38:18 »
Caspita Alex che filmato interessante...!! Tu pensa che io sono nato, vissuto e vivente a Scanzorosciate e non sapevo nulla sm416
Pur avendo visto la persona in giro in qualche occasione... Roba da matti!!
Una bella scoperta davvero :OK:

Offline bishop

  • Newbie
  • *
  • Post: 48
    • Mostra profilo
Re: 46 minuti di Brisa
« Risposta #2 il: 04 Dicembre 2016, 18:07:24 »
Alex
Filmato moltl bello.....non ne hai uno uguale su Gritti?
Ciao

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29589
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: 46 minuti di Brisa
« Risposta #3 il: 04 Dicembre 2016, 18:46:59 »
Basta chiedere  sm08  ma non è allo stesso livello
https://vimeo.com/188941669
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Bikerider

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4850
    • Mostra profilo
Re: 46 minuti di Brisa
« Risposta #4 il: 04 Dicembre 2016, 21:14:10 »
Molto bello il filmato di Brissoni, bravo Alex :OK:

Mi sono appassionato al fuoristrada nel 1975,  forse anche prima ed il primo cinquantino specialistico l'ho avuto nel 1977. Allora la passione era bruciante per tutte le discipline del fuoristrada, anche se il preferito era il cross. Erano gli anni in cui correvano tantissimi piloti italiani fortissimi nella regolarità ed il dualismo più sentito era tra Gritti e Brissoni e come in tutte e situazioni del genere finisci per schierarti, almeno un po' e le mie preferenze andavano a Gritti, forse perché correva su KTM, il sogno di ogni sedicenne (per quanto le SWM Rotax bianche e rosse siano tra le mie preferite di sempre) o forse perchè era forte anche nel cross, la mia disciplina preferita. Sta di fatto che parteggiando per l'uno, mi dispiaceva vincesse l'altro. Ricordo di averlo incontrato una sera alla presentazione di un nuovo modello da Cattaneo a Trezzano S/N, allora concessionario SWM, lo guardavo con il rispetto e l'ammirazione che può avere un ragazzo appassionato di uno sport per i suoi campioni e lo trovai diverso dall'immaginato: piccolo di statura, un po' tamarro, con i capelli piuttosto lunghi e degli stivali da texano che forse portava appunto essendo piccolo.
L'ho apprezzato molto di più anni dopo, quando ho capito quanto grande fosse un pilota che ha vinto così tanto e a lungo con marche e cilindrate diverse e soprattutto ho stimato il suo stile di guida pulito ed estremamente tecnico, frutto probabile della sua conformazione fisica e che lo rendeva molto più moderno della maggioranza degli avversari, più gretti ed antiquati nel condurre la moto.
If everything seems under control, you're just not going fast enough.

Honda CRF 450X - Dual Purpose
KTM 790 Adventure S - All Purpose

Offline bishop

  • Newbie
  • *
  • Post: 48
    • Mostra profilo
Re: 46 minuti di Brisa
« Risposta #5 il: 04 Dicembre 2016, 22:13:37 »
Grazie Alex

Offline lumaunouno

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1138
    • Mostra profilo
Re: 46 minuti di Brisa
« Risposta #6 il: 05 Dicembre 2016, 00:25:56 »
Sempre bello sentire la storia raccontata dai protagonisti. Che anni. Peccato che tanti segreti rimangono segreti...