Autore Topic: Prova GASGAS Contact 250  (Letto 6279 volte)

Online Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7396
    • Mostra profilo
Prova GASGAS Contact 250
« il: 28 Settembre 2016, 15:12:51 »


GASGAS 250 Contact
In contemporanea alla prova della TRS 300 abbiamo testato la nuova realizzazione della GASGAS, nuova in senso che si tratta di un nuovo modello, in realtà telaio e motore sono i supercollaudati che in questi anni hanno equipaggiato le trial della casa spagnola.
Cosa ha spinto GASGAS a realizzare un modello di questo tipo?
L’espressa volontà di entrare nel settore del motoalpinismo con un prezzo interessante e, per fare questo, visto che telaio e motore sono gli stessi delle trial racing, si è intervenuto montando sospensioni e cerchi più economici, carburatore Dell’Orto al posto del KEIHIN. Per il resto le strutture sono le stesse con in aggiunta la sella per rendere la moto più versatile.
L’impostazione della posizione di guida è la classica GASGAS, piuttosto raccolta, che permette di avere un perfetto controllo del mezzo. La sensazione di leggerezza è massima come nessuna altra casa ha mai realizzato, si ha proprio l’impressione di poter giocare e di fare qualsiasi cosa.
Ciclistica quindi poco impegnativa che richiede un attimo di attenzione nella posizione che si adotta per avere sempre una buona trazione.
Le sospensioni, per le esigenze del motoalpinista, fanno il loro onesto lavoro, hanno una taratura corretta ma non sono regolabili, per le nostre escursioni vanno più che bene.
Certo non dobbiamo fare confronti con la TXT Racing che monta le Marzocchi e il mono Reiger, la differenza si sente…..per contro il risparmio rispetto alla TXT è di 1.900€!!
Il motore è godibilissimo, sia io che Giuliano alla fine della prova abbiamo convenuto che per il motoalpinismo il 250 cc è la cilindrata perfetta, i motivi?
Facilità di messa in moto, minori inerzie, ripartenze più facili, maggior trazione, maggior allungo, consumi minori ecc…, soprattutto poi si guida con meno ansia, si perché è questo che si capta quando si comincia a guidare sui percorsi impegnativi, l’insieme delle qualità sopra citate crea meno stress. I bei trecento, oggi di moda, sono stati morigerati con l’elettronica e indubbiamente sono anche “morbidi” ma sempre 300 cc sono, quindi la potenza trasmessa è sempre tanta e alla lunga stanca.
La carburazione della Contact è perfetta in ogni frangente e la partenza è assicurata sempre alla prima pedalata.
I freni sono nella norma.
In estrema sintesi diciamo che la Contact è una ottima moto sia per chi vuole iniziare sia per chi ama il motoalpinismo, mai impegnativa e molto divertente.
Il prezzo è di 5.500 € franco concessionario.

IL GIUDIZIO IN SINTESI
Posizione di guida            : buona
Maneggevolezza              : ottima
Potenza erogata              : buona
Tiro ai bassi                    : ottimo
Progressione                   : buona
Allungo                           : ottimo
Trazione                          : buona
Sospensioni                     : buone
Freni                               : ottimi
Frizione                           : ottima
Livello delle finiture          : buono
Estetica                           : buona
Sensazione di leggerezza  : eccellente in qualsiasi frangente
Stabilità                          : buona
























In azione......














« Ultima modifica: 01 Ottobre 2016, 19:01:38 da Lamberto »

Offline kermit

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7488
    • Mostra profilo
Re: Prova GASGAS Contact 250
« Risposta #1 il: 28 Settembre 2016, 20:01:41 »
Le foto?
Ottima descrizione! 
Ma domenica non c'erano gli altri tester?
Cerchiamo di lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato!

Cagiva Elefant 750 monofaro- la regina

Offline Maury

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 70
    • Mostra profilo
Re: Prova GASGAS Contact 250
« Risposta #2 il: 28 Settembre 2016, 20:19:45 »
Non si vedono le foto  smcon

Offline Michel

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1809
    • Mostra profilo
Re: Prova GASGAS Contact 250
« Risposta #3 il: 28 Settembre 2016, 21:05:45 »
Di molto buono c'è indubbiamente il prezzo! Ma queste gas gas alla fine sono moto affidabili o si portano ancora dietro le vecchie magagne che hanno formato la loro fama di moto molto delicate?

Offline bibo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2727
  • Bello e Bannato
    • Mostra profilo
Re: Prova GASGAS Contact 250
« Risposta #4 il: 29 Settembre 2016, 00:25:05 »
A giudicare da quello che traccio sulle connessioni del browser direi che le foto ci sono ma non sono "pubbliche" ma visibili solo all'autore una volta effettuato il login, e quindi noi non possiamo vederle.

Ciao!

Bibo
In ordine di apparizione: TA600+K640AdV+K690E+TRide290+2*(Alp200)+Freeride250F+K790Adv

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8562
    • Mostra profilo
Re: Prova GASGAS Contact 250
« Risposta #5 il: 29 Settembre 2016, 06:29:36 »
Di molto buono c'è indubbiamente il prezzo! Ma queste gas gas alla fine sono moto affidabili o si portano ancora dietro le vecchie magagne che hanno formato la loro fama di moto molto delicate?
Nel gruppo con cui ogni tanto vado a girare ci sono GG di varie annate, la più vecchia è del 2005 e tutti girano senza problemi, le prime pro avevano il cambio delicato e l' unica cosa dove devi avere un po' di attenzione quando dai la scalciata sulla pedivella  , ha poca corsa e  devi essere sicuro che l' ingranaggio sia in presa, per il resto è una moto stupenda.
Suzuki V-Strom 650
Vertigo Vertical R 3

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8562
    • Mostra profilo
Re: Prova GASGAS Contact 250
« Risposta #6 il: 29 Settembre 2016, 06:30:52 »
Le foto?
Ottima descrizione! 
Ma domenica non c'erano gli altri tester?
Bravo, complimenti, gira il coltello nella piaga. sm41
Suzuki V-Strom 650
Vertigo Vertical R 3

Online Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7396
    • Mostra profilo
Re: Prova GASGAS Contact 250
« Risposta #7 il: 29 Settembre 2016, 09:20:40 »
Le foto?
Ottima descrizione! 
Ma domenica non c'erano gli altri tester?
Le foto in giornata le sistemo.
Domenica eravamo solo io e Giuliano perché sono sorti impegni per chi doveva esserci  :erd:

Offline Sauro

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 739
    • Mostra profilo
Re: Prova GASGAS Contact 250
« Risposta #8 il: 29 Settembre 2016, 11:25:27 »
 smbrv
Ottimo, direi che la mia txt 280 pro che ha già la sella potrebbe essere perfetta con quel serbatoio....credo
Anche se ho sempre la scimmia della montesa, ma questo é un altro film..

Offline Sauro

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 739
    • Mostra profilo
Re: Prova GASGAS Contact 250
« Risposta #9 il: 29 Settembre 2016, 11:26:49 »
Attendiamo le foto  :OK:

Offline Michel

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1809
    • Mostra profilo
Re: Prova GASGAS Contact 250
« Risposta #10 il: 29 Settembre 2016, 22:24:49 »
Di molto buono c'è indubbiamente il prezzo! Ma queste gas gas alla fine sono moto affidabili o si portano ancora dietro le vecchie magagne che hanno formato la loro fama di moto molto delicate?
Nel gruppo con cui ogni tanto vado a girare ci sono GG di varie annate, la più vecchia è del 2005 e tutti girano senza problemi, le prime pro avevano il cambio delicato e l' unica cosa dove devi avere un po' di attenzione quando dai la scalciata sulla pedivella  , ha poca corsa e  devi essere sicuro che l' ingranaggio sia in presa, per il resto è una moto stupenda.

 :OK:


Ho visto sul sito che c'è sia 250 che 280... Ci sarà tanta differenza tra le due motorizzazioni come con il 300???

Offline Maury

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 70
    • Mostra profilo
Re: Prova GASGAS Contact 250
« Risposta #11 il: 30 Settembre 2016, 23:09:02 »
E le foto ?  :73:

Offline Sauro

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 739
    • Mostra profilo
Re: Prova GASGAS Contact 250
« Risposta #12 il: 02 Ottobre 2016, 20:00:55 »
Molto carina ed il serbatoio gobbuto mi ci piace, é vero peró che nei particolari si vede che é economica.
La mia txt pro 280 é molto piú curata anche se é vecchiotta, credo che se riuscissi ad avere più capacitá nel serbatoio la mia sarebbe ancora superiore.
Fa piacere che pensino anche a chi non fa zone ma escursioni, quello si..

Offline Maury

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 70
    • Mostra profilo
Re: Prova GASGAS Contact 250
« Risposta #13 il: 02 Ottobre 2016, 20:49:11 »
Nell'ottica del motoalpinista mi piace , si risparmiano parecchi € in confronto alla pro  sm08