Autore Topic: Abbiamo provata la nuova Yamaha 1.200 Supertènèrè  (Letto 3541 volte)

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 30011
    • Mostra profilo
Abbiamo provata la nuova Yamaha 1.200 Supertènèrè
« il: 16 Aprile 2011, 21:35:09 »
Oggi io e Gianni siamo capitati per caso a Montezemolo (Cn), dove la Yamaha Italia metteva a disposizione per una prova gratuita con tanto di accompagnatore che faceva da guida e "limitava" gli ardori...., della Yamaha 1.200 Supertènèrè:


le moto erano "agghindate" come quella in foto, faretti supplementari e silenziatore Akrapovich, moto che incute un certo "timore" per le dimensioni importanti e sella piuttosto larga, a me che sono "cavallobassodotato" mi hanno anche abbassato la sella, come si fa' con le biciclette... :73:, nonostante cio' la moto e' abbastanza difficile da maneggiare da fermo, oltrettutto anche il peso e' importante, infatti siamo intorno ai 260 chili.... :-\!
Appena la guida parte ci buttiamo all'inseguimento, la moto e' facile ed intuitiva, si instaura subito una certa confidenza, e' dotata di due mappature, una denominata "turismo" piu' soft e quella "sport" molto piu' divertente in quanto il motore e' a potenza piena, in quella configurazione il motore, bicilindrico fronte marcia di 1.200 cc. eroga una grande coppia motrice ai bassi regimi, con una erogazione piena ed "elettrica" senza picchi di coppia, la trasmissione a cardano e' quasi innavvertibile, soltanto nei passaggi seconda-prima il cardano tende a bloccare per una frazione di secondo la ruota posteriore, ma e' una cosa dovuta al fatto che io ho sempre guidato moto con trasmissione secondaria a catena, credo che per un Biemmewuista non sia un problema, ma li' passo la palla a Gianni per una comparativa con la sua Giesse, visto che la Tenerona dovrebbe essere nata per togliere clienti alla casa bavarese!
In definitiva, una grande moto da turismo a lungo raggio, il cupolino toglie quasi completamente l'aria dal casco e dal corpo del pilota, anche nei continui sali-scendi e curve a ripetizione della Langhe dove si e' svolta la prova, e' in grado di mantenere delle andature quasi da sportiva  pura con una grandissimo comfort di marcia, sarebbe stato interessante fare qualche metro su sterrato "facile", ma le dimensioni ed il peso non la fanno essere proprio una enduro...
Pero' le chiamano cosi'.... :73:

Ktm Super Duke 1290 R

gianni

  • Visitatore
Re: Abbiamo provata la nuova Yamaha 1.200 Supertènèrè
« Risposta #1 il: 16 Aprile 2011, 22:35:06 »
...quella della SuperTenerè è nata per caso (come prova)...

in realtà siamo andati nelle Langhe per l'ORANGE DAY organizzato dalla KTM
...il motivo, almeno per me, era la possibilità di provare la ADVENTURE 990  sm471

...quindi sveglia presto e malgrado la temperatura non calda come i giorni precedenti ho portato il GS in piemonte...
Sul Colle di Tenda nei giorni scorsi è nuovamente nevicato



e il termometro in cima al colle segna 4,5 °C



....dopo quasi 150km arrivo alla concessionaria Orange...e dopo pochi minuti arriva Sergio



...e prendiamo subito contatto con le Kappa, visto che siamo i primi pretendenti della giornata!





In sella alla Kappona apprezzo subito le misure tutto sommato ridotte... rispetto al GS  sm472
tutto sembra essere a "portata di mano" e, malgrado gli oltre 200kg, sembra maneggevole anche da spostare da spenta
Il motore ha un "bel piglio" una volta partito sembra abbia l'impazienza di sfogare tutta la cavalleria! sm413
Rispetto alla mia più sorniona GS questa sembra un cavallo da corsa!...e a dire il vero mi trovo subito a mio agio

...anche se il Piemonte riserva delle sorprese... sm444



Andiamo a cercarci qualche curva su per una strada in collina e, alla prima piega seria...la sento scappare leggermente dietro...  sm405 meglio conoscerci per gradi...
Il motore ha un tiro incredibile...ne ha sempre...e a tutti i regimi
Purtroppo la strumentazione è un po' più povera rispetto al GS c'è solo l'indispensabile...ma forse ragiono da viziato!   sm442
La ruota anteriore da 21" è stretta e grande, il "davanti" del GS è più rassicurante (anche la frenata del GS è migliore), ma se non ci pensi su troppo non te ne accorgi e non ti condiziona...bisogna aver fiducia! sm414
Provo anche la versione SMC...ma sembra un TDM con più vitamine...e ormai non mi attrae troppo
L'Adventure invece mi piace propio, non è "esagerata"...e sembra sfuttabile anche nel fuoristrada.
Unica grave pecca: il poco sterzo!
Ho chiesto lumi ai "tecnici" della concessionaria...e forse si può guadagnare qualche grado lavorando sui registri di finecorsa...peccato, il GS ne ha molto di più!  sm21

finita la prova scambio di moto:



...anche se il Sergio avrebbe bisogno degli stivali dei Cugini di Campagna...



...a tavola ritrova il sorriso...



dopo pranzo partiamo alla volta di Montezemolo...perchè la strada è un invitante danza di curve sulle colline contornate di vigneti...e giungiamo al ritrovo dei motociclisti cuneesi



...e qui scopriamo che si possono provare le Supertenerè...ma ormai sto meditando la metamorfosi...



 :party0036:
« Ultima modifica: 17 Aprile 2011, 08:10:45 da gianni »

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 30011
    • Mostra profilo
Re: Abbiamo provata la nuova Yamaha 1.200 Supertènèrè
« Risposta #2 il: 16 Aprile 2011, 23:52:10 »
Ecco Gianni insieme ai suoi nuovi amici contento di essersi finalmente convertito alla nuova religione "arancione":



 smbrv smbrv smbrv
Ormai ti sei liberato di quei brutti ed antiestetici "cilindroni" boxer bavaresi, benvenuto in casa Mattinghofen, guarda cosa ti saresti perso:

http://www.motoblog.it/galleria/big/sexy-ktm/1

 sm444

Ktm Super Duke 1290 R

gianni

  • Visitatore
Re: Abbiamo provata la nuova Yamaha 1.200 Supertènèrè
« Risposta #3 il: 16 Aprile 2011, 23:55:03 »
...lo dicevo che quella "bianca" è meglio di arancione


Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 30011
    • Mostra profilo
Re: Abbiamo provata la nuova Yamaha 1.200 Supertènèrè
« Risposta #4 il: 16 Aprile 2011, 23:58:33 »
E pensa che quella e' soltanto l'addetta alle gomme, pensa all' altra, quella che fa' il rifornimento di benzina, l'addetta alle pompe..... sm421 :signspamani: sm444

Ktm Super Duke 1290 R

Offline ilario

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2861
    • Mostra profilo
Re: Abbiamo provata la nuova Yamaha 1.200 Supertènèrè
« Risposta #5 il: 17 Aprile 2011, 08:57:27 »
Bravi!
Sono le stesse sensazioni che ho avuto io.
La Supertenere e' una splendida moto da turismo come la Bmw e la KTM.
Delle tre l'unica che ti permette di fare del fuoristrada non impegnativo,per noi umani,e' la KTM.
Come ha giustamente osservato Gianni la 990 va trattata con attenzione,l'erogazione del motore e' molto diversa dalla BMW che ha una gran spalla
iniziale,ai bassi e' piu' paciosa ma a 5000 giri ti da una fucilata che,se non gestita,ti porta a derapare di potenza.
Trovo il comportamento su strada abbastanza equivalente per tutte tre,sono moto che ti danno la sensazione di averle sempre guidate,ben fatte e
progettate,superato il  primo approccio le porti come se fossero la tua da sempre--devi avere fiducia.
L'unica"diversa" e' la BMW--non trovi da subito i comandi e fai un po' di confusione--pur avendone avute tre,tutte le volte che ci risalgo mi ritrovo in
imbarazzo per i primi km.

gianni

  • Visitatore
Re: Abbiamo provata la nuova Yamaha 1.200 Supertènèrè
« Risposta #6 il: 17 Aprile 2011, 09:14:33 »
...la Spertenerè è un'ottima moto, con un motore "elettrico" che sembra sempre in coppia!
Il cambio è preciso e i comandi sono ok...ma sembra un po' "insipida" ...sa di poco
KTM e GS sono più "caratteristiche"...
il Kappa è più sportivo
il GS è più da viaggio
la Yamaha sta nel mezzo...ma non sembra eccellere
Unica pecca della moto Jap, che ho riscontrato negli 11 km di prova, è che in piega si deve tenere la punta del piede sulla pedana: sennò tocchi con lo stivale sull'asfalto...e se non è liscio rischi farti del male!
Con la moto che ho provato mi è capitato 2 o 3 volte...le pedane erano troppo basse! :-\
...se sono tutte così... sm409

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 30011
    • Mostra profilo
Re: Abbiamo provata la nuova Yamaha 1.200 Supertènèrè
« Risposta #7 il: 17 Aprile 2011, 11:42:42 »
Ho provato la nuova Ktm 990 Adventure, cosi' posso fare dei distinguo rispetto alla mia, cioe' la prima versione dell'Lc8 Adventure che ho avuto nel 2003, credo di essere stato uno dei primi a fare da cavia in Italia... ;), la mia era un 950 a carburatori ancora Euro 2, mentre la versione che ho provato ieri e' un 999 cc. ad iniezione elettronica con sistema di frenatura con Abs, l'altezza sella e' sempre quella, misurata, di 86 cm. dal suolo,per me resta difficile da manovrare da ferma, il raggio di sterzo e' sempre molto ridotto, una volta partiti la moto diventa una "bicicletta", sempre con i limiti su asfalto di avere la ruota anteriore da 21", quindi una superficie di appoggio al suolo molto piu' limitata rispetto alla ruota da 19" stradale ed un effetto giroscopico della ruota anteriore molto piu' avvertibile, la cosa rende la moto piu' stabile e direzionale, ma rende l'entrata in curva piu' difficoltosa!Il motore, secondo me, e' troppo "imbrigliato" dalla Euro 3, troppo strozzato sia di silenziatore che di carburazione, eccessivamente magra, in salita, nel passaggio dai bassi ai medi regimi il motore sembra sedersi leggermente, non e' piu' progressivo ed elettrico come il vecchio motore 950 a carburatori, un'altra cosa che non mi e' piaciuta per niente e' l'Abs sul freno posteriore, quando si esagera la frenata l'Abs entra in azione con un rumore "allarmante", sembra che si apra in due la moto.... :-\!Comunque rimangono inalterate le grandi doti da moto turistica e sportiva dell'Adventure, motore "gasante" che prende subito i giri con poca o nulla massa volanica, induce alla guida sportiva ed i 220 chili di massa sono inavvertibili sulle strade tutte curve delle Langhe o sui passi di montagna, e poi non dimentichiamoci che e' forse l'unica moto-maxi che permette di fare anche del fuoristrada "serio"!Una specie di "miracolo" a due ruote! sm13 sm13 sm13
« Ultima modifica: 17 Aprile 2011, 14:59:05 da Valchisun »

Ktm Super Duke 1290 R

Offline ilario

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2861
    • Mostra profilo
Re: Abbiamo provata la nuova Yamaha 1.200 Supertènèrè
« Risposta #8 il: 17 Aprile 2011, 14:47:38 »
Lo stesso problema che ho avuto io --il toccare in curva--ma avevo dato la colpa alla strada non perfetta ed al fatto che scendevo dalla mia 990 che
sotto questo aspetto mi vizia un po'.

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 30011
    • Mostra profilo
Re: Abbiamo provata la nuova Yamaha 1.200 Supertènèrè
« Risposta #9 il: 17 Aprile 2011, 15:25:32 »
Squillino le trombe e .....trombino le squillo!!!!!!The winner is.........



 smbrv smbrv smbrv smbrv smbrv smbrv smbrv smbrv smrij smrij smrij smrij smrij smrij :singing: :singing: :singing:

In questo caso e' proprio il caso di dire: Fiori d'aranciooooooo!!!!!!

Ktm Super Duke 1290 R

Offline Coz

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1499
    • Mostra profilo
Re: Abbiamo provata la nuova Yamaha 1.200 Supertènèrè
« Risposta #10 il: 17 Aprile 2011, 17:40:02 »
D'altronde non ha concorrenti... Non esistono altre VERE maxi enduro con ruota da 21!  sm404
Huskyna TE 125, motoscurreggetta da 15 hp sm403

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29619
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: Abbiamo provata la nuova Yamaha 1.200 Supertènèrè
« Risposta #11 il: 20 Aprile 2011, 18:59:13 »
Ma allora ditemi, chi l'ha provata di recente e chi ce l'ha da anni... e chi oltretutto può fare il paragone con quello del GS:

ma l'ABS della ADV com'è, come si comporta, che cambia nello stile di guida?
E' vero, e temo di si, che si deve abbandonare la staccatona e darsi più alla guida fluida cercando il massimo della scorrevolezza?
Poi se avete anche qualche idea sul come si comporti in curva e con l'ABS quando monta le gomme da similenduro...
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline ilario

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2861
    • Mostra profilo
Re: Abbiamo provata la nuova Yamaha 1.200 Supertènèrè
« Risposta #12 il: 20 Aprile 2011, 19:54:10 »
L'abs lo puoi escludere con un bottone se non ti va di tenerlo.
Se in strada puo' servire,in fuoristrada e' da suicidio.
Me lo sono dimenticato un giorno e alla prima curva sterrata in discesa quando freni di posteriore sentire il tut-tut-tut dell'abs che non ti lascia frenare
e' una sensazione che rischi di non poter raccontare.

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29619
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: Abbiamo provata la nuova Yamaha 1.200 Supertènèrè
« Risposta #13 il: 20 Aprile 2011, 20:07:07 »
Si, in strada dicevo, appunto  ;)
Non sono abbastanza autolesionista da tenerlo in sterro, ma neanche con un Trotter, se mai l'avessero avuto  sm444
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Coz

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1499
    • Mostra profilo
Re: Abbiamo provata la nuova Yamaha 1.200 Supertènèrè
« Risposta #14 il: 20 Aprile 2011, 20:10:17 »
L'Honda l'avrebbe un ABS per l'offroad, è montato sul transalp e su "una" moto che non importano!!!  sm41 sm408 sm91

http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/motori/grubrica.asp?ID_blog=245&ID_articolo=409&ID_sezione=532

http://www.youtube.com/watch?v=FKHVyCg0wSI
Huskyna TE 125, motoscurreggetta da 15 hp sm403