Autore Topic: INFO: gas gas pro 280 del 2004  (Letto 2768 volte)

Offline Alerev3

  • Full Member
  • ***
  • Post: 243
    • Mostra profilo
INFO: gas gas pro 280 del 2004
« il: 06 Febbraio 2015, 21:26:17 »
Ciao, ragazzi un amico mi ha chiesto un parere sulla moto in oggetto perché vorrebbe comprarla usata per iniziare, ha sua detta per fare trial molto soft e vedere se gli piace; ne ha trovata una usata, da un privato, tenuta bene, da come ho capito, e non più usata da 3 anni a questa parte. Il prezzo chiesto mi pare sui 1500€ trattabile forse anche a quasi 1000. Ora vi chiedo hai più esperti, é una dalle annate problematiche per il cambio e l'avviamento? Magagne e cose da guardare? Info utili e segreti da conoscere? Grazie a tutti e scrivete pure a getto, ogni informazione mi può essere utile
Beta Evo 300 my 2013

matty-78

  • Visitatore
Re: INFO: gas gas pro 280 del 2004
« Risposta #1 il: 06 Febbraio 2015, 21:44:54 »
le gas gas di quell'anno hanno avuto svariati problemi....meglio dal 2008 in poi...
spendi 1500 poi se devi rimetterla a posto ne spendi altrettanti..
io lascerei perdere
 :siga:

Offline Alerev3

  • Full Member
  • ***
  • Post: 243
    • Mostra profilo
Re: INFO: gas gas pro 280 del 2004
« Risposta #2 il: 07 Febbraio 2015, 18:05:20 »
Si infatti già avevo la mezza idea di dirgli di lasciar perdere ma comunque volevo informarmi meglio, se c'è qualcun altro con esperienze con questa moto parli pure....
Beta Evo 300 my 2013

Offline Joey

  • Newbie
  • *
  • Post: 36
    • Mostra profilo
Re: INFO: gas gas pro 280 del 2004
« Risposta #3 il: 09 Febbraio 2015, 12:06:55 »
Ciao, ti dico come la penso sulla base della MIA esperienza.
Ho comprato una GG 280 PRO del 2006 qualche mese fa, usata e non immatricolata, a 1.500 Euro.
Premetto che la cercavo non immatricolata, in quanto la uso esclusivamente in un terreno di mia proprietà, dietro casa e non voglio spendere un centesimo in balzelli e revisioni.
La moto, tutto sommato, era in buono stato; soprattutto per quello che ci devo fare io e per le mie capacità trialistiche basta ed avanza alla grande.
L'ho usata una decina di volte e mi sono divertito parecchio, senza patemi, visto quanto l'ho pagata, nel caso in cui mi cada giù dalla riva o dentro al torrente.
I pochi problemini che aveva li ho risolti da solo, basta avere un pochino di manualità e conoscenza della meccanica; sono moto costruite in maniera molto semplice e con un po di impegno ed attenzione fai praticamente tutto da solo.
Ho sistemato il problema alla pompa dell'acqua, cambiato i paraoli delle forcelle e olio (per scrupolo, in fondo non era nemmeno necessario), sostituito olio motore e liquido impianto raffreddamento, pulito silenziatore di scarico e sostituito lana di roccia, sostituito olio freni e frizione, lavato e oliato il filtro aria, pulito il carburatore (aveva già il "famoso" Keihin) e dato una sistemata e lubrificata generale.
Adesso va benone e funziona alla grande.
Ripeto, per quello che serviva a ME è più che sufficiente e mi diverto come un ragazzino.
Tieni presente che ho 53 anni, erano quasi 20 anni che non usavo una moto da trial moderna (o pseudo tale...) e non sono Tony Bou.
La moto l'ho presa con l'intento di riavvicinarmi a questa disciplina, visto che la Montesa 349 che sto restaurando non è proprio il massimo.
Detto ciò, in totale ho speso 1.500 Euro per comprarla, un'ottantina di Euro di pezzi di ricambio e lubrificanti e qualche ora di tempo per sistemarla.
A mio parere un investimento di denaro congruo alle mie personali esigenze ed aspettative.
Se dopo aver usato la moto un paio d'anni si distruggerà a causa della sua conclamata fragilità, pazienza...
Avrò buttato 750 Euro all'anno per divertirmi...
Se durerà di più, benone, continuerò ad usarla finchè non si scasserà definitivamente, ammesso succeda.
E poi le cose si aggiustano, se ne vale la pena...
Tutto questo IMHO e senza voler assolutamente essere offensivo nei riguardi di chi non la pensa come me.
Saluti
J.




Offline lumaunouno

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1138
    • Mostra profilo
Re: INFO: gas gas pro 280 del 2004
« Risposta #4 il: 09 Febbraio 2015, 14:21:21 »
Un mio amico ha la 280/2004. "Malgrado" le "rogne" accadute agli altri, ha appena cambiato gli o-ring della pompa frizione, i paraolio forc.  Perciò in 10 anni (usati bene) non gli è successo niente. Può centrare la fortuna...

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29619
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: INFO: gas gas pro 280 del 2004
« Risposta #5 il: 09 Febbraio 2015, 17:40:23 »
Ciao, ti dico come la penso sulla base della MIA esperienza.
.................

a me chi fa questi discorsi piace istintivamente, senza stare a far i conti se poi il suo sia o non sia il punto di vista condivisibile dai più. :OK:
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline gianga

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2418
    • Mostra profilo
Re: INFO: gas gas pro 280 del 2004
« Risposta #6 il: 09 Febbraio 2015, 21:30:30 »
C'è comunque un'ampia casistica di cambi e gruppo avviamento rotti perchè molto fragili. Il cambiamento in peggio (in tema di affdabilità) è avvenuto con una precisa serie e con una variazione del progetto, ma non so quale sia nè la sigla nè l'anno esatto in cui ciò è avvenuto. Sicuramente qualcun'altro può essere più preciso. Se non sbaglio è proprio questa la serie incriminata...
Penso che l'esperienza personale del singolo, per quanto genuina e veritiera, sia scarsamente significativa :SAD:

Offline Joey

  • Newbie
  • *
  • Post: 36
    • Mostra profilo
Re: INFO: gas gas pro 280 del 2004
« Risposta #7 il: 11 Febbraio 2015, 14:23:08 »
Ciao, ti dico come la penso sulla base della MIA esperienza.
.................

a me chi fa questi discorsi piace istintivamente, senza stare a far i conti se poi il suo sia o non sia il punto di vista condivisibile dai più. :OK:

Ti ringrazio...  :OK: