Autore Topic: La mia prima Africa  (Letto 17996 volte)

Offline bibo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2727
  • Bello e Bannato
    • Mostra profilo
Re: La mia prima Africa
« Risposta #30 il: 26 Gennaio 2015, 15:08:11 »
Bei tempi quando si poteva andare fino a Bordj El Khadra. L'ultima volta che ci son stato era il 2003.

Per Valchi:
Le Michelin Desert avevano dalla loro l'essere progettate per quel tipo di terren ed avere la carcassa molto robusta. Il vero vantaggio era quest'ultimo perchè ti permette di andare a pressioni realivamente basse (per galleggiare sulla sabbia grazie all'impronta)  con mnor rischio di pizzicare quando arrivi sulla sabbia. Rimasero immutate per anni, poi uscirono le Pirelli Scorpion Rally, di fatto le concorrenti delle Desert, altrettanto buone e con un anteriore migliore. Michelin ha da poco "risposto" con delle Desert robuste ma più adatte alle moto più leggere delle Dakar attuali. Gomme ottime con cui mi son trovato benissimo e con un antriore decisamente migliorato, superiore ora alle Pirelli Rally, e senza la tendenza a ususrarsi in maniera anomala. Coma bbiano fatto non lo so, perchè il disegno dell'anteriore (a differenza della posteriore) è identica alle vecchie.

Entrambe queste gomme sono accomunate da un difetto, come vedono una pozzanghera "sudano sapone". Specialemnte le Desert vecchie sono estremamente scivolose e poco prevedibili su asfalto bagnato, motivo per cui suggerisco a chi volesse fare un viaggio tunisino che comprenda anche il trasferimento su asfalto di montare delle care e vecchie MT21, un ottima resa sulla sabbia e un comportamento sincero su asfalto, anche bagnato.

Ciao

Bibo (voglia di tornare in Africa a 1000...)



In ordine di apparizione: TA600+K640AdV+K690E+TRide290+2*(Alp200)+Freeride250F+K790Adv

Offline old-cat

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1387
  • anche lui è più veloce di me...
    • Mostra profilo
Re: La mia prima Africa
« Risposta #31 il: 26 Gennaio 2015, 18:05:59 »
Complimenti Miki
Gran bel viaggio e gran bel racconto  :OK:
Motoalpinista in... e-bike
Ma presto ritornerò...!!

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8562
    • Mostra profilo
Re: La mia prima Africa
« Risposta #32 il: 26 Gennaio 2015, 19:21:15 »
Bellissimo, bei paesaggi e splendide foto! Ma dici che oggi un viaggio così non si possa ripetere? La Tunisia dovrebbe essere abbastanza tranquilla...
Ieri in   moto con me c'era uno che nel 2013 era andato con un gruppo con i 4x4 appunto in Tunisia , mi ha detto che per un pò il Nord Africa preferisce lasciarlo perdere . :SAD:
Suzuki V-Strom 650
Vertigo Vertical R 3

Offline Bikerider

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4850
    • Mostra profilo
Re: La mia prima Africa
« Risposta #33 il: 26 Gennaio 2015, 20:07:17 »
Bellissimo report Miki.

Posti affascinanti, tanto più se fatti in moto.
If everything seems under control, you're just not going fast enough.

Honda CRF 450X - Dual Purpose
KTM 790 Adventure S - All Purpose

Offline bibo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2727
  • Bello e Bannato
    • Mostra profilo
Re: La mia prima Africa
« Risposta #34 il: 26 Gennaio 2015, 20:10:59 »
Mi dicevano di lasciare perdere il nord africa a Dicembre 2011 (Raid ai laghetti di Auin Ouadette)  a Ottobre 2013 (Tunisia randagia in semisolitaria), a gennaio 2014 (Algeria "semistrutturata"), a marzo 2014 (Tuareg Rallye).

Io conto di tornare in Tunisia a marzo.

Ciao

Bibo


In ordine di apparizione: TA600+K640AdV+K690E+TRide290+2*(Alp200)+Freeride250F+K790Adv

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29589
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: La mia prima Africa
« Risposta #35 il: 26 Gennaio 2015, 20:22:59 »
Si ma sotto Tataouine comunque non ci si va...  ed è la Tunisia più bella :73:
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline gianga

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2410
    • Mostra profilo
Re: La mia prima Africa
« Risposta #36 il: 26 Gennaio 2015, 22:14:43 »
Tataouine è molto in alto...sei certo che non si possa andare più a sud?

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29589
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: La mia prima Africa
« Risposta #37 il: 26 Gennaio 2015, 22:44:48 »
A sud di Tataouine ora ci sono solo postazioni militari.
Puoi arrivare a Al Borma con la guida (o almeno era così fino al 2012) ma devi comunque pernottare ad El Borma.

Anche il 'cubo' è interdetto. (il cubo è la sorgente calda di Ain Morra)
« Ultima modifica: 26 Gennaio 2015, 22:47:17 da alex »
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline bibo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2727
  • Bello e Bannato
    • Mostra profilo
Re: La mia prima Africa
« Risposta #38 il: 27 Gennaio 2015, 12:42:06 »
Con la Libia in decomposizione (anzi, con recente creazione di un Califfato Isis anche in Libia) i tunisini vogliono presidiare il territorio senza turisti tra le palee.

E hanno ragione.

Libia e Tunisia del sud non le vedremo mai più.

Ciao!

Bibo
In ordine di apparizione: TA600+K640AdV+K690E+TRide290+2*(Alp200)+Freeride250F+K790Adv

Offline Sauro

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 739
    • Mostra profilo
Re: La mia prima Africa
« Risposta #39 il: 27 Gennaio 2015, 17:44:08 »
Complimenti bellissimo viaggio e foto racconto entusiasmante, viene voglia di partire subito! Bravo!