Autore Topic: T.P.S. by Poletti  (Letto 10499 volte)

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29591
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
T.P.S. by Poletti
« il: 23 Febbraio 2011, 14:25:55 »
Voi direte? Che c'entra il Throttle Position Sensor nella sezione Sospensioni, e per di più curato da Poletti?

Perché secondo Poletti T.P.S. vuole invece dire Tube Pressure System, che in sostanza è un dispositivo semplice e geniale per il controllo della pressione esterna al pompante nella fase di compressione , il risultato e’ una forcella progressiva che sostiene senza necessariamente utilizzare una taratura dura, a tutto vantaggio del feeling di guida e del confort nell’assorbire gli ostacoli.
Per cui, se non preferiamo (come nel mio caso) endurare con una forcella a taratura troppo morbida che assecondi le asperità in modo eccessivo, mediante interventi mirati ma tradizionali possiamo ottenere una forcella duretta che però lavora "sulle braccia" al pari e più di una morbida, oppure -grazie al TPS, e sempre secondo Poletti- una forcella morbida ma sempre progressiva! Parrebbe quasi l'uovo di Colombo.
Un passo avanti nella tecnica delle forcelle firmato Poletti? Sarebbe da approfondire, perché il Poletti da suo sito info tecniche vere e proprie non ne offre.
però da sito si legge che (http://www.polettiracing.it/sospensioni-fuoristrada.htm) :

Il dispositivo TPS è un tubo realizzato in plastica con una conicità interna opportunamente calibrata e dei fori per il passaggio dell'olio che sono controllati da una valvola, in pratica un anello sempre di materiale plastico che libero di scorrere va ad aprire i fori di passaggio nella fase di ritorno mentre li mantiene chiusi durante la compressione violenta. Questa valvola è un componente decisamente importante e la sua assenza (le prime versioni del dispositivo TPS ne erano sprovviste) comprometteva il comportamento della forcella nella fase di frenata in quanto l'avantreno non copiava le buche che quindi venivano 'sbattute' direttamente sulle braccia del pilota. Nella fase prototipale Marco Poletti ha fatto moltissime prove per trovare il giusto compromesso tra posizione e dimensione dei fori, tra lunghezza e conicità del tubo testandone di volta in volta il comportamento in condizioni limite grazie ad un pilota del calibro di Matteo Graziani, leader indiscusso dei Rally non solo nostrani. Una volta trovato il giusto compromesso nella situazione reale, viene studiato il funzionamento al banco prova dove vengono cercate le conferme al comportamento avvertito dai piloti e soprattutto viene fatto l'affinamento delle caratteristiche per ottenere il massimo delle prestazioni.

Quanto costa il kit modifica per il TPS? 180 euro.
http://www.polettiracing.it/Listino_print.html
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

lazzaro54

  • Visitatore
Re: T.P.S. by Poletti
« Risposta #1 il: 25 Febbraio 2011, 08:37:00 »

Quanto costa il kit modifica per il TPS? 180 euro.


cioè ... come fottere un pò di allocchi ......  sm414

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29591
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: T.P.S. by Poletti
« Risposta #2 il: 25 Febbraio 2011, 09:21:52 »
Dici? Io non ho capito bene in cosa consiste e se funziona davvero, tu quindi hai informazioni concrete?
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

lazzaro54

  • Visitatore
Re: T.P.S. by Poletti
« Risposta #3 il: 25 Febbraio 2011, 12:03:55 »
appunto ..... nn hai capito e non sai con che principio funziona .... e con te moltissimi altri, me compreso ......
poi trattasi di un tubo di plastica (come scritto)e di una valvolina ... prezzo 180 euro ...  sm416
dove lo 0,00000000000002% dei piloti capiranno se funziona bene oppure no ....

eppoi, se fai sta modifica, nn vuoi rifare la scorrevolezza delle forche? e l'anodizzazione? e l'olio diverso? e un diverso tampone? e, già che ci sei, perchè nn anche la molla? e i registri? ....... tot. spesa? .....  sm421

p.s. io con 180 euro ho rifatto completamente mono e forche del mio ex-trial da Mototekna, andavano da Dio e nn avevano nulla da invidiare a Ohlins, Showa e compagnia bella ..... poi , ognuno spende i propri soldi come vuole .....

cassio

  • Visitatore
Re: T.P.S. by Poletti
« Risposta #4 il: 26 Febbraio 2011, 11:00:42 »
lazzaro... facevano letteralmente ca**re!!!!!!!!!!!!!!!!!
avevi il mono che faceva sembrare la moto una palla da basket e le forcelle sballate

oltre ad avere una gomma dunlop del 2007.....

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29591
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: T.P.S. by Poletti
« Risposta #5 il: 26 Febbraio 2011, 11:13:03 »
cassio, il venerdì sera la bagnacauda si sposa male coi peperoni e trippe!! vedi poi il sabato mattina come sei?  sm440
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

lazzaro54

  • Visitatore
Re: T.P.S. by Poletti
« Risposta #6 il: 28 Febbraio 2011, 09:10:50 »
lazzaro... facevano letteralmente ca**re!!!!!!!!!!!!!!!!!
avevi il mono che faceva sembrare la moto una palla da basket e le forcelle sballate

oltre ad avere una gomma dunlop del 2007.....

se lo dici tu ...... per quel poco pezzo in cui ho provato la tua (che è comparabile al poco pezzo che tu hai provato la mia) nn ho trovato tutta sta storia fantasmagorica che si vocifera sulle tue forche .....

ah già, ma io di trial nn ci capisco un catzo ........

p.s. le gomme sono una storia a parte che nn c'entrano nulla con moto e sospensioni .....

Offline magra

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 73
    • Mostra profilo
Re: T.P.S. by Poletti
« Risposta #7 il: 28 Febbraio 2011, 09:27:22 »
non é trial

come non mi pare sia per i trial la modifica TPS di Poletti

comunque sto da tempo revisionando e provando una Honda CRE dove hanno PREPARATO le forcelle (le bellissime showa a cartuccia sigillata)

non le ha fatte Poletti e non si dice chi

comunque, a mio avviso, le modifiche effettuate non le hanno migliorate per l'uso enduro, anzi

purtroppo é difficile il rapporto tra pilota e preparatore di sospensioni

spedite e rimontate dopo una preparazione effettuata dopo 4 chiacchere al telefono é molto difficile che venga azzeccata

bisognerebbe provarle a fondo in tutte le configurazioni standard possibili (click, differenti livelli di olio e differenti molle)

una volta capito se così ci vanno bene o si vuole qualcosa di diverso, allora si potrebbe pensare di farle mettere a punto nell'idraulica, ma anche li, dopo una prima messa a punto, sarebbero da provare e riprovare per fargli poi fare delle modifiche alle regolazioni secondo le sensazioni riscontrate guidando.

in parole poveri non dico che i preparatori ti ciulano facendoti delle preparazioni di cui poii nessuno si accorge, ma solo che molti si incantano su lavori che restano poi solo a metà e spesso, senza neppure sapere bene da che basi sono partiti.

c'é gente che manda le forcelle a preparare prima ancora di ritirare la moto

Poletti é uno che di solito sa il fatto suo (anche se a volte fa anche lavori discutibili) sarebbe bello provare ldelle forcelle regolate e preparate da lui

lazzaro54

  • Visitatore
Re: T.P.S. by Poletti
« Risposta #8 il: 28 Febbraio 2011, 11:35:06 »
però, almeno per me, dipende anche dal prezzo ....

Poletti ha un nome e si fa pagare, ce ne sono altri che preparano altrettanto bene le sospensioni e spendi la metà .......

cassio

  • Visitatore
Re: T.P.S. by Poletti
« Risposta #9 il: 02 Marzo 2011, 23:51:24 »
e qui ti sbagli: forse in altre specialita' non c'entrano nulla le gomme con le sospensioni
nel trial sono parte integrante e fondamentale delle sospensioni rigidita' carcassa e pressione di utillizzo sono parametri base per tarare le sospensioni oltre al peso e a quello che si cerca dalle sospensioni : trazione spinta velocita' frenatura.


Offline magra

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 73
    • Mostra profilo
Re: T.P.S. by Poletti
« Risposta #10 il: 04 Marzo 2011, 08:17:00 »
però, almeno per me, dipende anche dal prezzo ....
Poletti ha un nome e si fa pagare, ce ne sono altri che preparano altrettanto bene le sospensioni e spendi la metà .......
recentemente ho revisionato personalmente una showa, usando materiali buoni
Olio Kayaba, € 25 al litro, ce ne sono andati 1,4 litri per un totale di 37 €
paraolii Showa, € 13 cad e fanno 26 € (considera che se avessi preso i rinomati SKF, sconsigliatimi dallo stesso preparatore che mi ha venduto i paraolii, sarebbero costati 30 € cad.)
per un totale di 63 € facendo da solo
aggiungendoci le spese di spediione siamo arrivati a 75 (poco meno)
nel fare il lavoro mi sono reso conto che il paraolio interno della cartuccia sigillata era andato, paraolio che non si può sostituire se non si dispongono atrezzature specifiche che permettano di eseguire il lavoro senza danneggiare altri componenti, pertanto ho mandato la sola cartuccia sigillata a revisionare ad un centro sospensioni non poletti
per la sostituzione del paraolio, tra materiali e lavoro mi é costato 30 € a cui purtroppo sono andate a sommarsi ulteriori 23 € di spedizione andata e ritorno
Alla fine, facendo da solo la pulizia interna delle forcelle, la sostituzione dei paraolii e dell'olio, la spesa complessiva é risultata 128 €
Alla luce di questi costi, determinati principalmente dal costo dei lubrificanti e dei pezzi di ricambio e dal costo di spedizione, SE IL LAVORO VIENE ESEGUITO AD ARTE non credo che le cifre che chiedono Poletti ed altri preparatori rinomati siano poi così esorbitanti. anzi, se a quanto ho speso io ci aggiungessi la mano d'opera, sarebbe corretto ragionare su un prezzo di circa 170 € per la sola sostituzione dell'olio e dei paraolii.
In realtà il loro servizio costa un pelo meno in quanto risparmiano sui costi dei ricambi perché a loro costano molto meno

ponkia

  • Visitatore
Re: T.P.S. by Poletti
« Risposta #11 il: 16 Gennaio 2012, 12:45:20 »
e qui ti sbagli: forse in altre specialita' non c'entrano nulla le gomme con le sospensioni
nel trial sono parte integrante e fondamentale delle sospensioni rigidita' carcassa e pressione di utillizzo sono parametri base per tarare le sospensioni oltre al peso e a quello che si cerca dalle sospensioni : trazione spinta velocita' frenatura.



Figa Cassio, son andato via da quel forum di addormentati cronici e ti ritrovo acnhe qui a sparare cagate!!??! ...e ma non se ne può piu!!!! sm408 sm408




 :93: :93:

cassio

  • Visitatore
Re: T.P.S. by Poletti
« Risposta #12 il: 18 Gennaio 2012, 00:14:26 »
hai ragione ponkione : le sospensioni sono roba da gay! :hehe: