Autore Topic: Gas Gas Tx 200 Randonné  (Letto 19073 volte)

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 30022
    • Mostra profilo
Re: Gas Gas Tx 200 Randonné
« Risposta #30 il: 28 Novembre 2014, 13:42:40 »
Guardati queso video, nelle mani di uno che sa' andare, i sentieri sono alla portata anche di una Randonèe, ancora meglio se quella di 200 cc. che e' in realta' un 180 cc.:

http://www.motociclismofuoristrada.it/beta-alp-200-gas-gas-randonnee-scorpa-ty-125-fr-test-moto-50581

Il video della comparativa e' stato fatto in Val di Susa, si vedono le montagne innevate del Moncenisio.
voglio dire che, per un endurista, non e' che si sale su un trial-gara e la moto fa' tutto lei, il piu' delle volte, per un endurista, anche scafato, resta molto difficile "capire" la differente tecnica di guida necessaria per guidare una moto da trial, sempre appesi al manubrio con il peso sempre caricato sulla ruota posteriore, in quel caso la sella posticcia che io odio profondamente  :73:, puo' venire in aiuto per lo zampetting quando non si riesce a salire in aderenza e si sgarpa, il fatto di "sgarpare" e' di per se vergognoso, e poi.... si sgarpa.... :72:
« Ultima modifica: 28 Novembre 2014, 13:46:22 da Valchisun »

Ktm Super Duke 1290 R

Offline crampo

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 390
    • Mostra profilo
Re: Gas Gas Tx 200 Randonné
« Risposta #31 il: 28 Novembre 2014, 17:03:49 »
Guardati queso video, nelle mani di uno che sa' andare, i sentieri sono alla portata anche di una Randonèe, ancora meglio se quella di 200 cc. che e' in realta' un 180 cc.:

http://www.motociclismofuoristrada.it/beta-alp-200-gas-gas-randonnee-scorpa-ty-125-fr-test-moto-50581

Il video della comparativa e' stato fatto in Val di Susa, si vedono le montagne innevate del Moncenisio.
voglio dire che, per un endurista, non e' che si sale su un trial-gara e la moto fa' tutto lei, il piu' delle volte, per un endurista, anche scafato, resta molto difficile "capire" la differente tecnica di guida necessaria per guidare una moto da trial, sempre appesi al manubrio con il peso sempre caricato sulla ruota posteriore, in quel caso la sella posticcia che io odio profondamente  :73:, puo' venire in aiuto per lo zampetting quando non si riesce a salire in aderenza e si sgarpa, il fatto di "sgarpare" e' di per se vergognoso, e poi.... si sgarpa.... :72:

 smcon
Sarà vergognoso ma se c'è da sgarpare...sgarperemo.
Senza avere pretese "agonistiche" anche vedendo il video,anche se sempre appesi come dici,anche se da autodidatta nell'apprendere tecniche di guida,anche se etc, a me sembra che se si voglia fare a meno di esuberi di potenza,spesso inutili,la guida e la vita per passeggiate "contemplative" con queste motorelle debba essere davvero il massimo...o quasi.

Poi,Professò dica Lei,per me è sempre un piacere leggerti. sm419
Can Am Outty max
Honda nc
Husaberg FE 450

Offline crampo

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 390
    • Mostra profilo
Re: Gas Gas Tx 200 Randonné
« Risposta #32 il: 28 Novembre 2014, 17:19:45 »
...una Montesa 4RT usata sarà sempre meglio di qualunque Alp o moto similari, e ,se si vuole, la sella-serbatoio aumenta comfort e benzina al seguito  :SAD:

Ma na cosina quasi dual mi ci vorrebbe...niente di specialistico,anche se so bene che se poi ci si intrippa,meglio andare subito al sodo che perdere poi tempo e soldi.

esteticamente non sarà il massimo, ma anche questa fa il suo lavoro...


Già,anche questa l'ho sempre tenuta da conto,mi sembra onesta.
Can Am Outty max
Honda nc
Husaberg FE 450

Offline Joker

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1059
    • Mostra profilo
Re: Gas Gas Tx 200 Randonné
« Risposta #33 il: 28 Novembre 2014, 19:05:46 »
Secondo me quelle moto basiche, tipo la Gas Gas Randonne potrebbero andare benissimo come prima moto, sempre se uno non ha velleita' di spingersi su sentieri e percorsi troppo tecnici ed impegnativi, dove un trial, anche usato, anche soltanto da 1.500 Euro, sarebbe sicuramente piu' adatto. Se invece ci si accontenta di avere una moto facile, da una decina di Cv. o poco piu', credo che quelle moto vadano benissimo, ovviamente vanno guidate sempre con un minimo di rincorsa e con lla frizione in mano, se ci si vuole cimentare in passaggi leggermente piu' tecnici. Almeno credo....

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8586
    • Mostra profilo
Re: Gas Gas Tx 200 Randonné
« Risposta #34 il: 28 Novembre 2014, 19:13:42 »
Ma una Freeride non l'hai presa in considerazione ?
Suzuki V-Strom 650
Vertigo Vertical R 3

Offline Titto

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 557
  • tra Roma e Viterbo
    • Mostra profilo
Re: Gas Gas Tx 200 Randonné
« Risposta #35 il: 28 Novembre 2014, 20:25:57 »
Ma una Freeride non l'hai presa in considerazione ?
Lo spirito è diverso, anche considerando la quattro tempi. Questa è una moto più minimalista e da guidare a passo d'uomo. Attizza anche a me... L'unico difetto è che non esiste divorzio, quando l'hai comprata l'unico sistema per disfartene è rottamarla  :SAD:
Fabrizio "Titto" Brizi
Suzuki Dr 650 se '96

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 30022
    • Mostra profilo
Re: Gas Gas Tx 200 Randonné
« Risposta #36 il: 28 Novembre 2014, 20:28:35 »
Tenete anche conto che quei parafanghi cosi' sottili, non sopportano assolutamente il peso a sbalzo di una targa e relativo portatarga, guardate nel video come traballa il parafango anche senza targa montata.
E' anche vero quello che dice Titto, quelle moto costeranno anche "relativamente" poco, ma e' praticamente impossibile rivenderle.

Ktm Super Duke 1290 R

Offline crampo

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 390
    • Mostra profilo
Re: Gas Gas Tx 200 Randonné
« Risposta #37 il: 28 Novembre 2014, 20:53:44 »
Ma una Freeride non l'hai presa in considerazione ?
Lo spirito è diverso, anche considerando la quattro tempi. Questa è una moto più minimalista e da guidare a passo d'uomo. Attizza anche a me... L'unico difetto è che non esiste divorzio, quando l'hai comprata l'unico sistema per disfartene è rottamarla  :SAD:

Esatto!
Risponderei un pò a tutti...
Le due tempi non mi sono mai piaciute per il loro effetto "ferro da stiro" nel senso zero freno motore,e perchè bisogna portarle sempre in tiro,vorrei qualcosa di tranquillo.
La targa è obbligatoria,devo percorrere almeno una 50ina di km prima di cominciare a divertirmi e di carrelli non se ne parla,non più.
La Freeride no,vorrei una moto bassa e multiuso.
Difficile divorziare da quel tipo di moto??? Prendetevi un quad,anche non l'ultimo arrivato e ne riparliamo.
E poi,stiamo parlando di una moterella per quando i capelli saranno bianchi completamente,e per il momento sono...Silver...comunque è appassionante parlarne con Voi,visto che dalle mie parti ste moto...non esistono,almeno mi faccio una idea.
 :singing: :singing: :singing:
Can Am Outty max
Honda nc
Husaberg FE 450

Offline nonnomiki

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1841
    • Mostra profilo
Re: Gas Gas Tx 200 Randonné
« Risposta #38 il: 28 Novembre 2014, 20:59:25 »
...una Montesa 4RT usata sarà sempre meglio di qualunque Alp o moto similari, e ,se si vuole, la sella-serbatoio aumenta comfort e benzina al seguito  :SAD:

Come non darti ragione !!!!!!!!!!! Pignone da 12 eeee ...cari enduristi .....provate a prenderlo!!!!!!!
Remember http://motoalpinismo.it/smf/index.php?topic=5185.msg56327#msg56327
...Da buon pensionato....tengo il GIUSTO!!!! Cellerato!!!!!   Beta Evo Factory 3002t M.Y.2015   Beta Alp 200

Offline crampo

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 390
    • Mostra profilo
Re: Gas Gas Tx 200 Randonné
« Risposta #39 il: 28 Novembre 2014, 21:14:19 »
...una Montesa 4RT usata sarà sempre meglio di qualunque Alp o moto similari, e ,se si vuole, la sella-serbatoio aumenta comfort e benzina al seguito  :SAD:

Come non darti ragione !!!!!!!!!!! Pignone da 12 eeee ...cari enduristi .....provate a prenderlo!!!!!!!
Remember http://motoalpinismo.it/smf/index.php?topic=5185.msg56327#msg56327

Francamente Nonnomiki,già col 13 denti la mia non riesco a "ragionarla" vuol dire che cambierò il nick in: Nonnocrampo...
Can Am Outty max
Honda nc
Husaberg FE 450

kappa

  • Visitatore
Re: Gas Gas Tx 200 Randonné
« Risposta #40 il: 28 Novembre 2014, 21:25:43 »
La targa è obbligatoria,devo percorrere almeno una 50ina di km prima di cominciare a divertirmi e di carrelli non se ne parla,non più.

.........E poi,stiamo parlando di una moterella per quando i capelli saranno bianchi completamente,e per il momento sono...Silver...

Con queste premesse, e visto i mezzi che attualmente sono in produzione, la scelta per te si restringe quasi ad una sola moto.
Questa è la mia esperienza: Dopo aver venduto la moto da enduro, ed avendo le tue stesse esigenze, ho fatto dei tentativi, dalla Scorpa 290 alla Beta Alp200, ma alla fine la moto che ti permette di partire da casa e fare tranquillamente 50 km di trasferimento, affrontando pure dignitosamente percorsi fuoristrada, con gomme buone, anche impegnativi è la mia attuale KLX 250. Qualche volta in sentieri molto angusti preferirei una Freride 350 che per varie concomitanze è ancora l'unica che non ho avuto. Ma l'abitabilità e la comodità delle sospensioni della kawasaki, assieme all'estrema economicità dei consumi e della manutenzione, rendono difficile la sua sostituzione.
Credimi, con le moto piccoline, come la Scorpa 150 o la Beta Alp200 i lunghi trasferimenti su asfalto sono improponibili, e sugli sterrati veloci con quei telai e quelle sospensioni rischi di ammazzarti. Sono mezzi ottimi per divertirsi nelle piccole gite fuoristrada vicino a casa, ma non sono "moto" fatte per viaggiare. Consiglio quindi di orientarti su un mezzo come il mio oppure, se la trovi, una bella Yamaha WR250R
« Ultima modifica: 28 Novembre 2014, 21:29:27 da dani »

Offline kermit

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7543
    • Mostra profilo
Re: Gas Gas Tx 200 Randonné
« Risposta #41 il: 28 Novembre 2014, 21:27:32 »
Condivido anch'io l'idea del 4t, usato e più tecnico, per la targa montata, io sto ragionando su una pinza sul forcellone con attacco rapido per la parte elettrica. In modo che all'inizio del sentiero si metta tutto nello zaino.
di certo dipende molto da cosa si fa.
ad esempio il 250 4t della mia, chiederle 50 km prima del sentiero si può fare (mettendo un sellino comodo) però non lo vedo quotidiano... più un'impresa che una norma.
a quel punto propenderei per qualche modifica ai rapporti, tanto la prima è inutile...
Cerchiamo di lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato!

Cagiva Elefant 750 monofaro- la regina

kappa

  • Visitatore
Re: Gas Gas Tx 200 Randonné
« Risposta #42 il: 28 Novembre 2014, 21:31:40 »
Guarda kermit, che la targa dovrebbe rimanere montata anche nei "sentieri"
Bisogna mettersi in questo ordine di idee, altrimenti non andiamo da nessuna parte.

Offline kermit

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7543
    • Mostra profilo
Re: Gas Gas Tx 200 Randonné
« Risposta #43 il: 28 Novembre 2014, 21:36:00 »
Guarda kermit, che la targa dovrebbe rimanere montata anche nei "sentieri"
Bisogna mettersi in questo ordine di idee, altrimenti non andiamo da nessuna parte.

hai ragionissima, e vorrei avere il modo di mettere un parafango decente, ma anche grossi mi dice picche.
e per quello che mi lumo quella di kichel che è dtreet legal.
ho provato col portatarga originale e ho perso i pezzi in città...
per le mie scarse capacità e epre i posti dove mi capita di andare, non credo andrei su qualcosa di meno... forse solo la t ride vorrei provare...
Cerchiamo di lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato!

Cagiva Elefant 750 monofaro- la regina

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29624
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: Gas Gas Tx 200 Randonné
« Risposta #44 il: 28 Novembre 2014, 21:39:19 »
hai comprato una tastiera nuova dai pakistani?  :arar:

Sai bene che anche io sono un fautore del legale ovunque e tutti, altrimenti come dice dani ci si morde la coda. Quelli senza targa fanno incazzare, la passano liscia e poi arriva quello targato e se la piglia nel..verbale.
Ma tu se becchi uno senza targa durante un tuo turno che gli dici? Così, curiosità.
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"