Autore Topic: Posizione manubrio GasGas  (Letto 3166 volte)

fantic_93

  • Visitatore
Posizione manubrio GasGas
« il: 01 Febbraio 2011, 17:05:57 »
volevo chiedere a chi possiede una gasgas, la mia è la 300 2010, se ha dovuto regolare il manubrio dopo l'acquisto. La moto tende continuamente ad alzarsi ad ogni, anche minima, acellerata e no riesco a controllarla. Spostando avanti il manubrio risolverei qualcosa o perderei solo aderenza??

lazzaro54

  • Visitatore
Re: Posizione manubrio GasGas
« Risposta #1 il: 02 Febbraio 2011, 09:44:40 »
sembra assurdo ma spostando in avanti il manubrio è più facile sollevare l'anteriore da terra perchè hai un braccio di leva + lungo .....
è vero che se vai piano la moto sembra più caricata, ma appena apri il gas l'anteriore si alleggerisce, il tuo peso si sposta un pò indietro e la moto si alza meglio ......
dovresti provare a rimediare con un manubrio più basso (cioè con curvatura più lineare) in modo da abbassare il baricentro e/o montare delle pedane leggermente avanzate ......
io ho comprato una Evo usata e il precedente proprietario aveva montato tali accessori (che io ho tolto perchè sono più alto e rimettendo quelli originali .... )

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 30011
    • Mostra profilo
Re: Posizione manubrio GasGas
« Risposta #2 il: 02 Febbraio 2011, 13:52:23 »
Non e' che hai preso quella da enuro? sm444?
Scherzi a parte, per rendere il motore della Gas Gas piu' trattabile, soprattutto ai bassi regimi, sulla mia 300 ho montato la testa scomponibile della S3, con la configurazione "low", cioe' la testa a piu' bassa compressione, il vantaggio e' che il motore e' trattabilissimo e "facile" ai bassi regimi, pur mantendendo un allungo pressoche' "infinito"!Pensa che ho la corona piu' grande di due denti, come monta di serie il modello Raga Replica, ma riesco ad utilizzare benissimo anche la prima marcia anche sul viscido, cosa che mi ha stupito, perche' sulla mia vecchia Raga 280 la prima marcia era praticamente inutilizzabile perche' troppo reattiva!
Un'altra modifica, quasi "obbligatoria" sulle Gas Gas e' l'adozione del carburatore Kehin Pwk con relativo pacco lamellare in sostituzione del Dell Orto di serie, il carburatore giapu contribuisce a rendere l'erogazione molto piu' fluida e meno scorbutica, rendendo il motore piu' dolce e modulabile ai bassi regimi
La testa scomponibile della S3 e' questa:

http://www.fgdistribution.com/web/mh/cat063_p2.htm#1

Ktm Super Duke 1290 R

lazzaro54

  • Visitatore
Re: Posizione manubrio GasGas
« Risposta #3 il: 03 Febbraio 2011, 09:07:49 »
della serie ... spendo oltre 6500 euro di moto e ne devo mettere almeno altri 500 per farla andare bene? ... assurdo .....

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 30011
    • Mostra profilo
Re: Posizione manubrio GasGas
« Risposta #4 il: 03 Febbraio 2011, 13:47:05 »
Effettivamente ha parlato uno che ha la Beta Evo strettamente di serie..... sm453 sm453 sm453

Ktm Super Duke 1290 R

fantic_93

  • Visitatore
Re: Posizione manubrio GasGas
« Risposta #5 il: 03 Febbraio 2011, 13:50:07 »
a me interessavano i cambiamenti dati dallo spostamento del manubrio avanti o indietro visto che altri soldi nella moto non intendo spenderli, visto che l'ho comprata nuova, e se grazie a questi riuscivo a risolvere anche parzialmente il problema. Forse potrei spendere i soldi per il carburatore o un monoammortizzatore ma quelli per la testa mi sembrano davvero sprecati.

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29619
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: Posizione manubrio GasGas
« Risposta #6 il: 03 Febbraio 2011, 13:59:04 »
Si ma devi sapere che Val è uno propositivo, gli chiedi un cerino e ti mette lì una latta di benzina, della paglia, due pietre focaie, due BlackBlock con le molotov, e ti cita perfino le imprese di Nerone in persona fin da quando era bambino. E' uno che ha la vendita nel sangue. Insomma è come quel venditore della barzelletta che, al poveraccio che chiese dove fosse lo scaffale degli assorbenti, vendette canna da pesca, relativa attrezzatura, abbigliamento completo, barca, carrello e jeep perchè tanto quel weekend non avrebbe trombato e quindi tant'era andarsene a pescare  :D
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

lazzaro54

  • Visitatore
Re: Posizione manubrio GasGas
« Risposta #7 il: 03 Febbraio 2011, 14:15:43 »
Effettivamente ha parlato uno che ha la Beta Evo strettamente di serie..... sm453 sm453 sm453

la mia Evo l'ho già presa usata così, plastiche estetiche a parte.
il carburatore Keihin è di serie e non c'è bisogno di cambiare la testa, al limite si toglie una guarnizione per ammorbidirla .....

x fantic ... io se vuoi (e se ti interessa) vendo il manubrio ribassato e le pedane in ergal avanzate (non nel senso che mi sono che mi sono avanzate  sm405  sm443 , è che sono spostate leggermente in avanti ...  sm414 )
« Ultima modifica: 03 Febbraio 2011, 14:18:17 da lazzaro54 »

Offline Ste92

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 55
    • Mostra profilo
Re: Posizione manubrio GasGas
« Risposta #8 il: 19 Febbraio 2011, 10:34:04 »
Anche a me interesserebbe questa cosa, chiedo a voi, sono alto 1.73, la posizione del manubrio secondo voi, come dovrei tenerla? graziee!
Stee...

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29619
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: Posizione manubrio GasGas
« Risposta #9 il: 19 Febbraio 2011, 11:10:27 »
Devi tenerla come ti senti comodo e ben posizionato tu, nessun altro ha le tue "misure" e le tue caratteristiche tecniche. Quindi provare e riprovare fino a che si trova l'optimum.
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"